• Notizia
  • Esteri

Giunta Merola, rientra Conte e spunta Galloni alla Cultura

Giunta Merola, rientra Conte e spunta Galloni alla Cultura

Mentre i rumors la davano nella Giunta del Merola bis, Irene Priolo, sindaco di Calderara di Reno e assessore alla mobilità per la Città Metropolitana ha ringraziato su Facebook "per i tanti apprezzamenti" ma specificando "che non è mai stata e non sarà mai mia intenzione dimettermi da Sindaco di Calderara". "Ci sono state troppe contrapposizioni in questa città, ho ritenuto di assumermi io le responsabilità".

Bologna, 28 giu. - Fuori Andrea Colombo e alla fine la delega alla Mobilità la tiene il sindaco, che prende anche la Comunicazione, il progetto per lo stadio e mantiene l'università. L'Urbanistica e Ambiente va a un tecnico, Valentina Orioli, docente dell'Alma Mater. Matteo Lepore, come da previsioni, è confermato in giunta: ottiene l'assessorato a Economia e promozione della città, relazioni internazionali, progetti europei, agenda digitale, immaginazione civica, sport.

Cinque - ma con alcuni cambi di delega - anche gli assessori confermati dall'esecutivo precedente. Susanna Zaccaria è assessore alle Pari opportunità, differenze di genere, diritti lgbt, contrasto alle discriminazioni, lotta alla violenza e alla tratta su donne e bambini, diritti dei nuovi cittadini.

Oggi la conferenza stampa del sindaco che ha spiegato le ragioni che lo hanno spinto a comporre così la sua nuova squadra di giunta. Riccardo Malagoli, altro confermato, ha invece Sicurezza, polizia municipale, lotta al degrado, protezione civile, quartieri, lavori pubblici, manutenzione del patrimonio e del verde pubblico.

Alberto Aitini, fedelissimo del segretario pd Francesco Critelli, sarebbe capo di gabinetto, Luisa Guidone presidente del consiglio comunale e Claudio Mazzanti rimarrebbe capogruppo democratico.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Calciomercato, Moratti: "Futuro Inter? Penso arriverà un bel colpo"

Un colpo in prospettiva per far sognare i tifosi nerazzurri , una sorta di biglietto di presentazione della nuova proprietà. Dopo la manifestazione pubblica di interesse per Gabriel Jesus , arrivano le parole dell'agente del giovane brasiliano.

JUVENTUS. Dani Alves, "scelto la Juve perché sogna la Champions"

Di certo sarebbe un altro grande giocatore che si unirebbe in questa grande squadra. "Servono giocatori con il suo spirito". No, a dire la verità vivo alla giornata e non ho l'ossessione di un obiettivo così. "Voglio vincere con tutto il gruppo".

Euro 2016, De Rossi e Motta ko contro la Germania

L'esterno ancora non ha ripreso a lavorare e quindi sembra out pure per la partita di sabato. Eder e Florenzi si sono allenati a parte, mentre Buffon è rimasto negli spogliatoi.

Brexit, Jean Claude Juncker: "Triste per decisione, ora accelerare. Incertezza non duri"

Il premier belga Charles Michel ha chiesto di convocare al più presto un 'conclave' senza la Gran Bretagna. La volontà degli elettori deve essere rispettata.

Giunta Occhiuto Cosenza: Sgarbi e Jole Santelli nel team

Si è insediata oggi, al Palazzo dei Bruzi di Cosenza , la nuova squadra di governo del neo-eletto sindaco Mario Occhiuto .

Virginia Raggi: "Risultato è sopra ogni aspettativa"

Virginia Raggi chiude la sua campagna elettorale a Ostia e fa solo 4 nomi della squadra che l'affianchera' se eletta sindaco. Un dato è certo: sono veramente finiti i tempi in cui è possibile vedere Grillo impastare un'accozzaglia politica?

Uomini e Donne: Giorgio Manetti, parla la madre e critica Gemma Galgani

Povera Gemma Galgani, questo per lei è un periodo di grandi batoste! I gossip della storia tra Gemma e Giorgio non decidono a placarsi.

Vittoria, padre orco massacrava di botte i figli: arrestato dalla Polizia

L'indagato, secondo le informazioni fornite dalla Polizia, aveva in precedenza violentato la moglie ed era già stato arresto. L'indagine si è conclusa in tempi record proprio per la pericolosità dell'uomo ed il rischio che correvano i bambini.

Calciomercato Napoli, stretta finale per Herrera

L'accordo tra il calciatore e gli azzurri c'è già da tempo e quindi resta solo da trovare un'intesa con i Dragões . Il Porto non scende dalla richiesta di 25 milioni a causa dell'ex club del centrocampista: il Pachuca ".

Gioca a pallone sui binari: quindicenne ucciso dal treno

Saranno ascoltati nelle prossime ore i ragazzi che erano in compagnia di Seferae al momento dell'accaduto. Pare che altre volte era stato già richiamato per quel gioco pericoloso.