• Notizia
  • Esteri

Ventole RoadPro

Ventole RoadPro

Se il veicolo non è in grado di scambiare il gas refrigerante dall'impianto condizionatore o non possiede un sistema interno di raffreddamento , non rimane che aprire i finestrini ed utilizzare le ventole. Comunemente usate per il trasporto pubblico, le ventole rappresentano un modo più economico per ventilare l'area. Invece di utilizzare il condizionatore, per i veicoli più grandi, le persone tendono ad utilizzare delle ventole che lasciano entrare l'aria esterna all'interno dell'abitacolo. La maggior parte dei pendolari non apprezza l'aria condizionata sui mezzi pubblici. Altri automobilisti, invece, preferiscono tagliare il più possibile i costi del carburante. A causa della folla e dello spazio, il condizionatore nelle auto con ventilazione scarsa può non essere sufficiente, in questi casi si fa affidamento sull'efficienza delle ventole nel distribuire l'aria esterna all'interno dell'auto.

Se ci si preoccupa della scarsa ventilazione della propria auto, ma non si ha abbastanza denaro per un sistema di aria condizionata, l'uso delle ventole è un'alternativa efficace per combattere il caldo. RoadPro ha fatto tesoro di questo svantaggio per vendere le proprie ventole. La ventola può essere facilmente collegata con l'ausilio di un cavo d'alimentazione. Il cavo di alimentazione misura circa 4 metri. La ventola da 12 volt permette all'aria fredda o calda di essere distribuita equamente all'interno dell'abitacolo. Questa potenza è sufficiente per fornire una buona ventilazione a tutti i passeggeri. La ventola RoadPro, dal peso di circa 1.5 kg, è leggera ma potente. L'amperaggio della ventola è pari a 15, questo la rende affidabile nelle giornate più calde. La base regolabile permette di decidere l'angolo attraverso il quale verrà diretto il flusso d'aria all'interno dell'auto. La ventola RoadPro, grazie alla sua potenza e al suo lungo cavo, può essere utilizzata anche durante i picnic o i campeggi.

Acquista parti su  www.Partidiricambio24.IT

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Guai per il presidente del Pisa Fabio Petroni

Nei suoi confronti la Procura di Roma ha ipotizzato il reato di bancarotta patrimoniale nonché documentale. Ancora guai per il presidente del Pisa Fabio Petroni .

Hillary Clinton: Bernie Sanders la candida alla nomination, Bill Clinton la celebra

Un attacco a Trump che viene dipinto come un soggetto che "Offre solo slogan, e offre solo paura". Pur dicendosi convinto che "Hillary Clinton può essere un grande presidente".

Bergoglio mischia fatti di cronaca e terrorismo per salvare l'islam

Poi certo, nel caso dell'Isis si è sicuramente in presenza di un'interpretazione manipolata del Corano, ma sempre di violenza religiosa si tratta.

Intesa Sanpaolo: utile netto a 901 milioni nel secondo trimestre

Confermato l'impegno a distribuire sull'esercizio in corso dividendi cash per complessivi 3 miliardi di euro. Il risultato dell'attività di negoziazione è cresciuto del 22,9% a €467 milioni.

Samsung Galaxy Note 7 in Italia dal 2 settembre a 879 euro

Tutte le app create da Samsung per la scrittura e il disegno infine sono state finalmente riunite in un unico software. Il Note 7 possiede una connessione USB di tipo C per la ricarica, la prima per uno smartphone di Samsung .

Erdogan sprezzante e arrogante attacca l'Europa e l'Italia

Il fallito golpe in Turchia del 15 luglio potrebbe costare alla Turchia fino a 90 milioni di euro. Recep Tayyip Erdogan attacca direttamente l'Italia .

Pokémon GO, addio alle mappe online

Scoprire dove sono i Pokemon vicini: basta Pokevision! "Ci sono un numero di discussioni che verranno a galla". Sicuramente un gadget curioso ma che gli amanti del gioco Pokémon Go sapranno apprezzare.

Gattuso sbatte la porta del Pisa. "Qui nessuno ha mantenuto i patti"

Ora le ambiguita' all'interno del club e nella sua gestione hanno decisamente oltrepassato il limite. "Ho purtroppo dovuto constatare che la mia era un'illusione".

Lucca, dà fuoco a una donna: è gravissima

A soccorrere la donna alcuni colleghi che hanno sentito le urla raccapriccianti provenire al parcheggio. La donna , Vania Vannucchi, era arrivata ai magazzini, in zona obitorio, con la sua auto.

Parcheggia l'auto in curva e viene multato Ero a caccia di Pokemon

I moduli sono visibili a ogni utente di Pokémon GO fermo ad un PokéStop invitandolo a visitare la filiale o a prendere parte ad eventi.