• Notizia
  • Nazionale

Genova, regolamento di conti a Molassana morto Davide Di Maria, due accoltellati

Genova, regolamento di conti a Molassana morto Davide Di Maria, due accoltellati

Una delle due potrebbe essere l'autore materiale dell'omicidio e potrebbe essere il pregiudicato proprietario della Fiat Seicento gialla rinvenuta poco fa nelle campagne di Sant'Eusebio.

Nella sparatoria dono state ferite due persone a coltellate: un nordafricano, a coltellate.

GENOVA- Questo pomeriggio, nel quartiere di Molassana si è consumato un omicidio sul quale aleggiano ancora molte ombre. La vittima, un giovane italiano, è stato ucciso a colpi di pistola mentre i feriti sono stati accoltellati. Il fatto di sangue è successo in salita San Giacomo, alture della Valbisagno. A lanciare l'allarme i vicini di casa, che hanno notato 2 sconosciuti fuggire a bordo di una moto e una vettura. Sul posto gli agenti delle volanti e gli investigatori della squadra mobile.

Davide Di Maria abitava in corso Martinetti a Sampierdarena.

La vittima aveva 28 anni e precedenti per spaccio di stupefacenti e estorsione. I due feriti, non gravi, ora ricoverati e piantonati all'ospedale San Martino sono il colombiano Christian Bareas Tavari, abitante a Bogliasco, e un senegalese.

L'altro ricercato era a bordo di uno scooter Cmax.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

La Panda ora è più connessa

La 4×4 adotta il volante con rivestimento in pelle, comandi radio e finitura in titanio, silver su Cross. Le nuove combinazioni cromatiche e le trame dei tessuti sono impreziosite dalle cuciture a contrasto.

Harley Quinn: Margot Robbie sarà produttrice esecutiva del film

Tra gli altri progetti anche la trasposizione del romanzo Bad Monkeys di Matt Ruff per la Universal Pictures. Al momento è solo un rumor e Warner non ha rilasciato nessuna data ufficiale per il film.

Operaio Atac muore folgorato in una rimessa della Roma-Viterbo

A., è stato immediatamente soccorso dai colleghi, che hanno allertato il 118, ma non c'è stato nulla da fare. Il dipendente della municipalizzata dei trasporti, A.

Malore sugli spalti, donna si sente male, Derby Perugia-Ternana sospeso

Immediatamente, per solidarietà, dalla curva dei tifosi del Perugia , senza più striscioni, è partito un applauso. Incredibile a Perugia , gli ultimi tre minuti del derby umbro di serie B con la Ternana si giocano pro-forma.

La morte di don Gabriele Amorth, esorcista celebre in tutto il mondo

Nel 1985 venne nominato esorcista della diocesi di Roma dal cardinale Ugo Poletti, ruolo che lo ha reso celebre in tutto il mondo. E ancora Rosario Fiorello, un uomo tentato dal Diavolo e Affari Tuoi , gioco in cui il Maligno si nasconde bene.

Moratti: "No del Tar alla Juve?. Bastava la memoria..."

Ci sono tanti nuovi giocatori ed è quindi normale che ci siano tante e rinnovate speranze, ma occorre pazientare. Capitolo Mancini: "Mi sembra ci sia stata tensione per tutta l'estate .

Bologna, Donadoni: "Il Napoli non è sicuramente più debole dello scorso anno"

In avanti confermatissimi Callejon , Mertens e Milik in mezzo. "La mia stima per Giaccherini è sempre stata altissima". Donadoni può comunque contare sull' estro di Federico Di Francesco , arma in più in quest' inizio di campionato.

In ricordo di Carlo Azeglio Ciampi

Fu governatore della Banca d'Italia per 14 anni e primo presidente del Consiglio non parlamentare della storia della Repubblica. Lo sottolinea il Papa in un telegramma alla signora Franca. "Un grande statista italiano".

Federica Pellegrini non s'arrende: "Voglio arrivare alle Olimpiadi di Tokio"

"Dopo la grandissima delusione delle Olimpiadi di Londra nel 2012 a queste di Rio ci credevo tanto". Dopo l'annuncio di Federica Pellegrini , è arrivato quello del suo fidanzato Filippo Magnini .

Inter: naufragio a San Siro. Nerazzurri battuti dall'Hapoel Beer Sheva

Bitton , Hoban , Ogu, Korhut (40′ st Turjman ); Buzaglo (32′ st Sahar ), Maranhao (22′ st Melikson ), Nwakaeme . Finisce con i tifosi e squadra ospite a fare festa, all'Inter non resta che "leccarsi le ferite"...