• Notizia
  • Sportivo

Moratti: "No del Tar alla Juve?. Bastava la memoria..."

Moratti:

"Se sono soddisfatto? No, perché non c'è bisogno di esserlo". E' un esito scontato, non perdo troppo tempo ad approfondire questa notizia. "Non ne vale la pena".

"Ritengo che il risultato del ricorso valga meno rispetto alla memoria e ai fatti di quanto successo a suo tempo -aggiunge Moratti ai microfoni di Internews-". Gli atti ufficiali hanno minore importanza, è sufficiente ricordare. Il presidente che verrà ricordato per il "Triplete" ha quindi già nei sogni quello, un giorno, di tornare magari non come unico proprietario ma chissà, il calcio, e tutto ciò che ruota attorno ad esso, è strano.

L'ex patron nerazzurro, che ha comunque ricoperto il ruolo di Presidente onorario fino al Novembre 2014, si è inoltre espresso sulla decisione del Tar, che ha respinto la richiesta di risarcimento avanzata dalla Juventus per la revoca dello scudetto del 2006, poi assegnato all'Inter.

Capitolo Mancini: "Mi sembra ci sia stata tensione per tutta l'estate. C'era la sensazione che qualcosa sarebbe potuto accadere, e infatti è successo". "Io credo che l'Inter sia quasi obbligata ad andare in Champions League", ha aggiunto. Ci sono tanti nuovi giocatori ed è quindi normale che ci siano tante e rinnovate speranze, ma occorre pazientare.

Sugli obiettivi stagionali della squadra nerazzurra: "Le prospettive della squadra restano importanti nonostante l'improvviso cambio di allenatore". Penso che questo sia normale, per certi versi obbligatorio.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

In ricordo di Carlo Azeglio Ciampi

Fu governatore della Banca d'Italia per 14 anni e primo presidente del Consiglio non parlamentare della storia della Repubblica. Lo sottolinea il Papa in un telegramma alla signora Franca. "Un grande statista italiano".

Roma, Spalletti: "Totti? Un genio, ma ha un'età. Adesso dovrà aiutarmi"

La chiosa del tecnico di Certaldo sa di provocazione dopo l'ennesima domanda sul ruolo e la gestione del capitano. Lui deve aiutare a tirar fuori altri grandi giocatori. "Se sarà l'ultima stagione di Francesco lo dice il campo".

Fiat Chrysler Automobiles: ad agosto doppia il mercato europeo

Con 78.100 immatricolazioni a luglio , si è registrato un aumento del 4,3% in confronto allo stesso mese dello scorso anno. Analizzando il mercato dall'inizio dell'anno, sono state consegnate 10.110.731 autovetture.

Inter umiliata, Ranocchia ammette: "Ci rode il c***, ma abbiamo perso tempo"

I gol nel secondo tempo sono stati: al 9′ di Vitor , su assist di Maranhao e al 24′ Busaglo . Colpo di scena per quel che concerne il calciomercato Inter.

Filippine, presidente Duterte minaccia Obama: "Figlio di p…"

La polemica è però infuriata quando si è scoperto che le uccisioni da parte della polizia di stupratori, ladri e acquirenti di droga era basata non su prove concrete, ma susemplici illazioni.

Suo video hard in Rete, si uccide Tiziana Cantone

La ragazza era sbeffeggiata e perseguitata e sbeffeggiata da un anno e mezzo, la sua vita era diventata un inferno . I video diventano virali e oggetto di parodie , canzoni e scherzi sui social network .

Renzi-Anpi, dibattito sul referendum a Bologna DIRETTA

Sul merito delle riforme, Matteo Renzi ha affermato che "il bicameralismo paritario non esiste in nessun altro Paese e non lo volevano né Dc né Pci".

Olimpiadi, Malagò: "Dateci le Olimpiadi e costruiremo 15 impianti"

Saranno Olimpiadi (e Paralimpiadi ) all'insegna della riqualificazione urbanistica. Dopodiché si passa all'organizzazione e l'organizzazione è nelle mani del Comune.

Operaio muore schiacciato da un carrello all'Ilva di Taranto

Sul posto sono giunti gli ispettori del lavoro , Carabinieri e Vigili del Fuoco . Il corpo dell'operaio è rimasto incastrato nel nastro trasportatore .

Equitalia addio: la Lombardia cancella le cartelle esattoriali

Lo ha scritto, sul suo profilo Facebook , il presiedente della Regione Lombardia Roberto Maroni , a proposito della decisione assunta oggi dalla Giunta regionale.