• Notizia
  • Salute

30 novembre 2016 | Statali, confermato aumento di 85 euro

30 novembre 2016 | Statali, confermato aumento di 85 euro

E' una delle novita' presenti nella bozza di intesa in discussione tra governo e sindacati.

Il nodo da sciogliere è quello degli aumenti. Con l'impegno del Governo, ed era il punto politico attuale, di stanziare ulteriori risorse perché a regime, cioè al termine del triennio 2016-2018, il provvedimento si traduca in un aumento medio di 85 euro al mese. I sindacati, invece, vorrebbero che questa cifra fosse il "minimo" da cui partire, e che fosse valevole per l'intera pubblica amministrazione (quindi anche per la scuola).

In questo quadro, già abbastanza complicato, si è evidentemente inserita di prepotenza la sentenza della Corte Costituzionale, di venerdì 25 novembre scorso, che ha certamente sparigliato le carte e cambiato le prospettive temporali all'orizzonte.

In ballo ci sono anche le cifre messe a disposizione nel "maxi-fondo", che per il 2017 ammonta a 1,7 miliardi di euro.

Facendo seguito agli incontri di luglio scaturiti dalla sigla dell'accordo per la riduzione dei comparti, nell'ambito delle consultazioni delle organizzazioni sindacali maggiormente rappresentative dei lavoratori delle PP.AA., una delegazione della nostra organizzazione guidata dal segretario generale, Adamo Bonazzi, ha incontrato i rappresentanti del Governo per affrontare la questione del rinnovo dei contratti.

L'esecutivo avrebbe cosi' spacchettato il fondo presente in manovra per il solo anno 2017: 850-900 milioni di euro per le forze dell'ordine di cui 480 per la proroga del bonus di 80 euro, 100/170 milioni per le assunzioni, 40 milioni per il corpo forestale e 250 per il riordino delle carriere.

"Da chiudere prima del referendum l'unica partita aperta è quella del contratto sul pubblico impiego".

Altro punto ancora da definire è il riequilibrio tra la legge e il contratto, con il re-ingresso di alcune materie nell'ambito della contrattazione, soprattutto per quanto concerne il comparto della scuola. Per Cgil, Cisl e Uil gli aumenti retributivi devono essere non inferiori a 85 euro. Inoltre, di finanziare la contrattazione di secondo livello per organizzare meglio la pubblica amministrazione.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Milano, 32enne ucciso in via Sarpi a colpi d'arma da fuoco

Un uomo di nazionalita' cinese è stato ferito a colpi di arma da fuoco in via Paolo Sarpi , cuore della Chinatown milanese. A chiamare sarebbe stata la moglie , rincasando, dopo averlo trovato a terra agonizzante .

Solo: Marco Bocci al bivio decisivo, anticipazioni 30 novembre, ultima puntata

La donna in realtà aveva appena rivelato al compagno di essere incinta e la notizia aveva riavvicinato i due. L'ultimo appuntamento è previsto infatti mercoledì 30 Novembre in prima serata su Canale 5.

Derby a rischio per Salah. Infortunio in allenamento

Non arrivano buone notizie per la Roma e per i suoi tifosi in vista del sentitissimo derby con la Lazio di domenica. La nota stonata è l'infortunio capitato a Salh nel corso dell'allenamento odierno.

Serie A: Inter-Fiorentina 4-2. I nerazzurri vincono ma non convincono

Con la doppietta contro i Viola, inoltre, salgono a 12 le reti del capitano nerazzurro in questa stagione . Nel finale di gara, Mauro Icardi segna la sua doppietta personale e chiude la partita sul 4-2.

Papa: domani riceve regista Scorsese

Gli ospiti erano accompagnati da monsignor Dario Edoardo Viganò, Prefetto della Segreteria per la Comunicazione. Martedì 29 novembre, Scorsese ha presentato "Silenzio" in esclusiva a un'assemblea di gesuiti.

Francesco Monte diventa opinionista in un noto show di Canale 5

Famoso ex tronista di Uomini e Donne diventa opinionista a Forum! Francesco Monte fa l'opinionista a Forum . Barbara ha detto: "Oggi abbiamo una novità di cui siamo molto felici e che vi vogliamo presentare subito".

Boldrini, mie proposte a Fb contro uso odio in rete

Ci riaggiorneremo presto e vedremo come andare avanti. "Quindi per noi è importante stabilire con Facebook una comunicazione che miri però ai dei riscontri reali".

Etruria, domani sentenza primo filone

Processo che vede coinvolti gli ex vertici di Banca Etruria . " Il fatto non costituisce reato " è invece la formula usata dal gup per il capo d'imputazione relativo ai presunti crediti deteriorati.

Pula, arrestati i presunti responsabili della rapina al distributore Ip

I due avevano minacciato il titolare con una pistola intimandogli di consegnare l'incasso. In manette sono finiti Gabriele Piddiu e Davide Cuccu , entrambi 19enni, di Pula.

Banca Etruria: assolti Fornasari, Bronchi e Canestri

Per quanto riguarda la seconda questione, cioè la valutazione dei crediti deteriorati, per il gup il fatto non costituisce reato . ADopo la lettura della sentenza, la pubblica accusa ha annunciato che ricorrerà in appello .