• Notizia
  • Esteri

Droga e prostituzione: banda fermata a Milano

Droga e prostituzione: banda fermata a Milano

A questi primi sei arresti, che hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di applicazione di misure cautelari in carcere emessa dal GIP di Fermo Maria Grazia Leopardi, ne seguiranno probabilmente altri nei prossimi giorni. Operazione rinominata Black Beast.

Lo sfruttamento della prostituzione, negli ultimi mesi, si era spostato anche zona Nord della città, raggiungendo la via Emilia Ovest fino ad arrivare in località Cittanova. Ulteriori dettagli, si legge nella nota delle forze dell'ordine, verranno forniti nel corso della conferenza stampa che si terra' alle 11 presso gli uffici della squadra mobile della questura di Milano.

Determinanti, per l'avvio delle indagini, sono state le pregresse risultanze delle attività di controllo economico del territorio condotte dallo stesso Gruppo di Fermo che, nello specifico, avevano riguardato le locazioni degli immobili nell'Elpidiense e nel quartiere di "Lido Tre Archi": un'occasione sfruttata infatti anche per monitorare i flussi finanziari dei due proprietari degli immobili e di alcune inquiline dedite all'esercizio del meretricio.

Le indagini, coordinate dal pm Claudia Natalini, sono partite nel 2015, dopo attività mirate nei confronti di un gruppo criminale di nazionalità romena e albanese della provincia di Modena che ha monopolizzato la zona "Tempio" della città, costringendo le giovani donne a prostituirsi con clienti anche da altre province.

Sono stati raggiunti dalla misura cautelare della custodia in carcere tre albanesi di 42, 37 e 30 anni.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Quando e come si vota, il quesito referendario

Votano i maggiorenni provvisti di carta d'identità e la tessera elettorale. Indecisi: che dichiarano di andare a votare, ma non sanno ancora cosa.

Solo: Marco Bocci al bivio decisivo, anticipazioni 30 novembre, ultima puntata

La donna in realtà aveva appena rivelato al compagno di essere incinta e la notizia aveva riavvicinato i due. L'ultimo appuntamento è previsto infatti mercoledì 30 Novembre in prima serata su Canale 5.

Bari, licenziato uccide per vendetta la madre dell'ex datore di lavoro

Minafra racconta che "dopo la tragedia sono venuti diversi collaboratori a farmi le condoglianze ma non lui". Sono le parole di Domenico Minafra , il figlio di Rosa Maria Radicci , in merito al fermo di Laska.

Serie A: Inter-Fiorentina 4-2. I nerazzurri vincono ma non convincono

Con la doppietta contro i Viola, inoltre, salgono a 12 le reti del capitano nerazzurro in questa stagione . Nel finale di gara, Mauro Icardi segna la sua doppietta personale e chiude la partita sul 4-2.

Statali, confermato aumento di 85 euro

L'incontrocredo sia oggi: vedremo se riusciremo a fare anche l'atto diindirizzo sul pubblico impiego con un aumento di 85 euro. Dunque al momento, le parti rimangono sulle posizioni gia' emerse nel precedente incontro del 24 novembre.

Samsung conferma la possibilità di dividersi in due società

Secondo il Seoul Economic Daily, il board di Samsung dovrebbe riunirsi martedì per formulare una risposta ufficiale a Elliott. Si spiegano così la cessione della parte stampanti e le voci insistenti di abbandono della parte PC.

Easyjet news 2017: investimenti Italia, 200 destinazioni e 53 nuovi aerei

Un percorso di crescita costante per Easyjet che anche nel 2016 ha fatto segnare numeri importanti. A Napoli , in particolare, si concentrerà lo sforzo della compagnia inglese.

Boldrini, mie proposte a Fb contro uso odio in rete

Ci riaggiorneremo presto e vedremo come andare avanti. "Quindi per noi è importante stabilire con Facebook una comunicazione che miri però ai dei riscontri reali".

Pula, arrestati i presunti responsabili della rapina al distributore Ip

I due avevano minacciato il titolare con una pistola intimandogli di consegnare l'incasso. In manette sono finiti Gabriele Piddiu e Davide Cuccu , entrambi 19enni, di Pula.

Ventole RoadPro

La ventola RoadPro, grazie alla sua potenza e al suo lungo cavo, può essere utilizzata anche durante i picnic o i campeggi. La base regolabile permette di decidere l'angolo attraverso il quale verrà diretto il flusso d'aria all'interno dell'auto.