• Notizia
  • Sportivo

MotoGP, La Malesia dice addio alla F.1 ma non alla MotoGP

MotoGP, La Malesia dice addio alla F.1 ma non alla MotoGP

A darne l'annuncio, il ministro della cultura e del turismo del governo malese, Datuk Seri Nazri Abdul Aziz, che ha annunciato in Parlamento la volontà di non rinnovare il contratto con la FOM, in scadenza nel 2018.

Costi troppo elevati e un ritorno economico insufficiente, così il paese asiatico può dire addio alla Formula 1 senza troppi rimpianti, quelli che avrebbe, invece, se fosse la MotoGP a saltare: "Non credo ci sia nessun posto al mondo in cui gli spettatori per la Formula 1 siano aumentati".

"L'accordo con la Formula 1 va dal 2016 al 2018". L'affluenza della gente è in netta diminuzione. Stiamo spendendo 97 milioni di dollari l'anno.

"Il costo per ospitare il Gran Premio di Formula 1 è aumentato di 10 volte rispetto alla prima volta (avvenuta nel 1999, ndr)".

In seguito ai primi scricchiolii avvertiti nelle ultime settimane, ora il futuro del Gran Premio della Malesia nel calendario di Formula 1 si fa meno nebuloso, ma certamente più oscuro e preoccupante.

Non è comunque da escludere un "ritocco" alle cifre come accaduto per Monza: solo i quel caso il GP della Malesia potrebbe essere salvo.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

In Vaticano arriva l'albero di Natale

Sull'albero ci saranno 18.000 lampadine con tecnologia led di cui 1.400 ad effetto scintilla, per un consumo di soli 1,7 KW. E' stato montato questa mattina, 24 novembre, alle 10.40, l'albero di Natale di piazza Cattedrale.

Nba, Belinelli ko contro Memphis. Bene Warriors e Clippers

Per Jordan 17 punti e 15 rimbalzi, mentre JJ Redick ha messo a referto 20 punti con 3 triple segnate. A fatica, gli Spurs superano 96-91 i Mavericks con 24 punti, 9 rimbalzi e 4 assist di Leonard .

Europa League, Inter favorita in Israele

Turno sulla carta agevole per la Roma che ospita all'Olimpico i cechi del Viktoria Plzen fanalino di coda del gruppo. L'Inter può ancora raddrizzare la suaEuropa League e centrare la qualificazione, vincendo le ultimedue partite.

Frana sulla Catania-Messina: 10 gli indagati

I particolari verranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 11 alla Procura della Repubblica di Messina.

Napoli, Maurizio Sarri: "Prestazione di oggi colpa di Benfica-Besiktas"

La formazione di Gunes sa che può solo vincere per sperare nella qualificazione , visti i due pareggi contro Benfica e Dinamo Kiev .

Selfie, è guerra tra Tina Cipollari e Gemma Galgani

Gemma si rivolge al programma perché, a suo dire, avrebbe bisogno di migliorare qualcosa del suo aspetto. Selfie - Le cose cambiano ha esordito con tante sorprese ma anche molti scontri in studio.

Black Friday 2016, al via lo shopping di Natale

Tra questi operatori troviamo anche i siti e-commerce cinesi, famosi per i loro prezzi concorrenziali. Sconti dal 10 al 40 per cento per chi decide di anticiparsi con lo shopping natalizio.

Allerta meteo rossa in Liguria: scuole chiuse, preoccupa il Ponente

Venti forti da Sud-Est sui rilievi di B e C (50 km/h a 500 metri), venti forti da Nord-Est su A (raffiche fino a 60 km/h). Durante la giornata si potranno verificare rovesci o temporali forti su A-B-D e, con minore probabilità, su E.

Tanaro esonda nel Cuneese, strade chiuse

A rischio chiusura la Regionale 589 Pinerolo-Saluzzo, nel tratto tra Garzigliana e Cavour, e nella zona di Staffarda ( Cuneo ). A causa del maltempo sono saltate stamani alcune corse dei traghetti nel collegamento tra Piombino (Livorno) e l'isola d'Elba.

IPhone 8, ricarica wireless "super veloce". Tutte le novità in arrivo

Sarebbe la prima volta che Cupertino decide di offrire questa funzionalità in un iPhone , anche se altre aziende lo fanno da tempo.