• Notizia
  • Finanza

Opec: petrolio crollo, accordo difficile (Analisi 30 Novembre 2016)

Opec: petrolio crollo, accordo difficile (Analisi 30 Novembre 2016)

E Teheran non ha mai nascosto la sua ostilita' a una riduzione della produzione, ribadendo la sua intenzione di rialzare entro marzo il suo 'output' a 4 milioni di barili al giorno.

Il meeting del Gruppo dei Paesi Esportatori ha preso il via in quel di Vienna ed il sentiment generale (come d'altronde mostrano i prezzi del greggio in recupero) è caratterizzato da un notevole ottimismo (valori visibili nel grafico a seguire). E' da otto anni che l'Opec non vara un taglio della produzione e, nel frattempo, il prezzo si e' piu' che dimezzato, passando da 112 a 46 dollari al barile.

"Siamo vicini ad un accordo ma bisogna definire i termini finali, una distribuzione equa dei tagli alle quote di produzione per ogni paese".

A minare le basi per giungere a un possibile accordo, l'ostilità crescente tra Arabia Saudita e Iran.

Cresce l'attesa per il vertice Opec in programma oggi 30 novembre a Vienna.

Dell'accordo, a questo punto, dovrebbe fare parte anche la Russia, oltre qualche altro membro esterno all'OPEC. Col passare delle ore diventa sempre più difficile credere nella possibilità di un accordo che sia qualcosa di più di un paravento, per cercare di salvare la faccia di fronte all'incapacità di tagliare la produzione di petrolio in modo consistente e soprattutto condiviso da tutti i Paesi membri.

La diffusione del report non ha avuto alcun impatto sull'andamento del petrolio che si conferma in deciso rally, fotografato a 48,5 dollari, con un volo del 7,23%.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Netflix: adesso è possibile anche il download

Netflix è ormai una droga per tutti noi, ma da ora lo sarà ancora di più. Il tutto, senza alcun costo per gli abbonati, come spiega la società.

Droga e prostituzione: banda fermata a Milano

Sono stati raggiunti dalla misura cautelare della custodia in carcere tre albanesi di 42, 37 e 30 anni. Operazione rinominata Black Beast .

Derby a rischio per Salah. Infortunio in allenamento

Non arrivano buone notizie per la Roma e per i suoi tifosi in vista del sentitissimo derby con la Lazio di domenica. La nota stonata è l'infortunio capitato a Salh nel corso dell'allenamento odierno.

Meizu Pro 6 Plus compare su GeekBench, informazioni generali sul prodotto

Il sistema operativo installato è Android 6.0 Marshmallow, personalizzato con la nuova interfaccia Flyme OS 6 . Il pulsante Home nasconde il lettore di impronte digitali mTouch 2.1 e il cardiofrequenzimetro .

Fope si quota in Borsa

Oggi Borsa Italiana dà il benvenuto a FOPE , azienda vicentina nata nel 1929 specializzata nell'alta gioielleria. Le azioni sono state collocate a 2,9 euro, che comporta una capitalizzazione di 13,3 milioni.

Facebook, giochi sbarcano su Messenger

Ora arriva un ulteriore passo in queste direzione con l'introduzione di una piattaforma dedicata al gaming, chiamata Instant Games .

Petrolio in calo in vista del vertice OPEC

Azerbaijan e Kazakhstan "copiano" la Russia e fanno sapere che non invieranno alcun delegato in terra austriaca. Questa manifestazione di volontà, non ha fatto altro quindi che far scivolare il prezzo del greggio al ribasso.

Chapecoense, aereo precipita in Colombia: 71 morti e 6 sopravvissuti

La causa dell'incidente potrebbe essere un guasto all'impianto elettrico, come comunicato dai piloti alla torre di controllo. Si è invece salvato, perché non era stato convocato per la finale di Copa Sudamericana , Claudio Winck .

Apple music: offerta speciale per gli studenti

Tutta la procedura viene svolta attraverso UNiDAYS , un servizio di scontistica che rileva se l'utente sia o meno uno studente . Anche in Italia , a partire da oggi tutti gli studenti potranno avere il 50% di sconto sull'abbonamento di Apple Music .

Rifiuti, una truffa milionaria allo Stato: un arresto

La revoca del commissariamento era arrivata meno di un mese fa, a seguito del riassetto societario dell'azienda. Bufera sull'Umbria e sulla raccolta dei rifiuti .