• Notizia
  • Esteri

Referendum: avanza il fronte del No

Referendum: avanza il fronte del No

Tuttavia anche gli ultimi sondaggi di oggi rilevano che la percentuale degli indecisi è molto alta.

A Bologna, in un sondaggio realizzato nelle settimane scorse, sarebbe in testa il No, con una quota di indecisi però ancora enorme e un'astensione che si preannuncia altissima.

SI o NO alla revisione della Costituzione votata dal Parlamento, la cosiddetta Riforma Renzi-Boschi? Proprio questo elemento potrebbe favorire il Sì.

Un aspetto che trova conferma anche in uno studio Swg dove emerge che un quinto degli intervistati si dichiara, appunto, "indeciso".

I sondaggisti sono concordi nel dire che le sorti del governo sono percepite come vincolate all'esito del referendum.

Le persone che andranno a votare lo faranno in larga maggioranza esprimendo un giudizio nel merito della riforma.

GPF per il Fatto Quotidiano: "Sì dietro di 6 punti".

Guardando alle previsioni, tutte danno il No nettamente in vantaggio. Mentre al Centro c'è il pareggio tra contrari e favorevoli alla riforma. Dall'altra parte sono pochi coloro che interpretano il voto come un sostegno al governo in carica (solo il 4%), mentre la maggior parte protende per "rendere più moderna la Costituzione" e perché pensa sia "l'ultima occasione per cambiare". L'instancabile tour elettorale del presidente del Consiglio non sembra pagare.

Online ormai si può trovare qualsiasi tipo di servizio, basta solo cercare nei posti giusti. Indecisi contro la riforma. Se il 28% di loro dice di sentirsi più vicino al No, il 48% non ha ancora scelto cosa farà. "Non si tratterà del 90%, ma probabilmente si supererà il 50% e potremo arrivare a 30 milioni di voti validi".

Il referendum propone quindi di trasformare radicalmente il senato, portando il numero di senatori da 315 a 100, non più eletti ma scelti dalle assemblee regionali tra i consiglieri che le compongono e i sindaci della regione. Secondo l'elabortazione condotta da Demos per Repubblica, il ' No' ha raggiunto il 41%, mentre il 'Sì' è sceso al 34%. Il mese scorso il distacco era di soli 4 punti mentre a settembre era il Sì ad avere un +8%. Per Demos sono stimabili in buon 25%, uno su quattro.

ROMA Alla vigilia del black-out elettorale che entra in vigore 15 giorni prima del referendum, gli ultimi sondaggi sono ormai tutti allineati sulla prevalenza dei No alla riforma rispetto ai Sì: la forchetta è No al 52-54%, Sì al 46-48.

Corriere della Sera: No 55%, Sì 45%. L'affluenza prevista è al 57%, in crescita rispetto ai precedenti sondaggi. Chi ammette di non avere un'opinione precisa al riguardo scende dal 22,4% al 20,9%. In tale contesto aumenta anche la consapevolezza degli elettori. "Amici come prima". Ma non facciamoci fregare da chi vuole mantenere i privilegi, scandisce Renzi.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Acquasanta - L'auto prende fuoco, muore carbonizzato

Incidente con risvolti drammatici questa mattina presto sull'ex strada Salaria , nel territorio di Acquasanta Terme , nella provincia di Ascoli Piceno .

Amazon Prime Video sfida Netflix, in tutto il mondo a dicembre

Inoltre, Amazon Prime Video è però un'optional del programma Prime che gli utenti dovranno sottoscrivere per poterne usufruire.

Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne

Dal marzo scorso, il CAV di via Pasubio 1/L, a Manfredonia , è a disposizione di tutti i cittadini dell'Ambito, che comprende il nostro Comune insieme a quelli di Mattinata, Monte Sant'Angelo e Zapponeta, garantendo attività di ascolto, sportello, consulenza legale e gestione delle emergenze.

Referendum, Renzi assicura: "Se vince il NO nessun governicchio"

Quando si valuta una riforma lo si fa tenendo presente un riferimento ideale che si desidera raggiungere. E vi risparmio la cronistoria di coloro che ci hanno provato negli Sessanta e Settanta.

Referendum, ultimo giorno di sondaggi: No avanti, caccia agli indecisi

Una galoppata quella dei contrari alla riforma che si sarebbe rinforzata negli ultimi due mesi. L'instancabile tour elettorale del presidente del Consiglio non sembra pagare.

Donald Trump raffigurato in un iPhone 7 placato in oro

Per quanto riguarda il display OLED , Apple attualmente impiega questa tecnologia su Apple Watch e sul nuovo MacBook Pro con touch Bar.

Tale e Quale Show 2016: anticipazioni 18 novembre, Torneo dei Campioni

Assisteremo anche a una reunion del Trio, con Massimo Lopez e Tullio Solenghi (senza Anna Marchesini, purtroppo). Il giorno dopo, la puntata sarà visibile per intero sempre sul sito Rai Play, nella sezione Guida Tv.

Giovane ragusana trovata morta in Brasile

Il corpo della donna è stato trovato nella casa dove vivave in via do Fogo, nel quartiere Mangaba. Sulle cause del decesso ancora il massimo riserbo da parte degli inquirenti brasiliani.

Inter, Pioli: "Ce#39;è le#39;aria giusta e penso positivo"

Il croato ha tutte le qualità per diventare un centrocampista completo, sia in fase difensiva che in fase offensiva". Secondo lei cosa non ha funzionato in questa squadra? Fascia di capitano . "Io devo essere ambasciatore del gruppo.

Ventimiglia, accoltella il compagno dopo lite per gelosia grave trentenne

E non è chiaro se la ragazza si sia difesa o abbia aggredito per prima il compagno . La donna verrà dunque ascoltata dal magistrato per gli accertamenti del caso.