• Notizia
  • Nazionale

Terrorismo, l'Italia rinuncia all'estradizione: il Mullah Krekar esce dal carcere

Terrorismo, l'Italia rinuncia all'estradizione: il Mullah Krekar esce dal carcere

Il mullah Krekar, ex leader del gruppo integralista Ansar al-Islam, sarà messo in libertà in Norvegia dopo che l'Italia ha ritirato la richiesta di estradizione, che era stata avanzata in quanto lo stesso Krekar era sospettato di avere diretto una rete terroristica che pianificava attacchi in Europa e Medioriente.

Il Ministero della Giustizia ha voluto precisare che non vi è stata alcuna rinuncia da parte italiana nel chiedere l'estradizione, ma sono venuti meno i presupposti della richiesta alle autorità di Oslo.

Najmaddin Faraj Ahmad, conosciuto come Mullah Krekar, verrà rilasciato oggi, ha precisato l'agenzia di sicurezza norvegese. La Corte suprema norvegese aveva respinto lo scorso 23 novembre il ricorso di Krekar contro la sentenza di due tribunali di livello inferiore, il che lasciava nelle mani del governo la possibilità di inviare il mullah Krekar in Italia. La nuova decisione italiana di non richiedere l'estradizione, invece, è basata sui "giudizi espressi dalle autorità italiane in connessione con il procedimento penale", ha riferito il ministro della Giustizia norvegese Anders Anundsen.

Arrestato nel novembre 2015 in Norvegia, secondo gli investigatori italiani Krekar era il "capo assoluto" di un'organizzazione composta da 16 curdi e un kosovaro, radicata in diversi Paesi europei. Il mullah si è sempre difeso sostenendo che il suo unico scopo era quello di dare vita a un partito politico per operare nel Kurdistan iracheno.

Il suo avvocato, Brynjar Meling, ha salutato la decisione e la prossima liberazione di Krekar come "una vittoria del diritto".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Milan, infortuni per Bonaventura e Mati Fernandez

Di certo ora la situazione in mezzo al campo diventa seria e preoccupante e prevede per forza di cose il lancio di Pasalic oltre al recupero di Poli.

Camorra, colpito clan Mallardo: arresti e sequestri per 12 milioni

L'indagine sarebbe nata a seguito di accurati studi e intercettazioni su vari casi di riciclaggio all'interno del clan Mallardo . Contemporaneamente all'esecuzione del provvedimento cautelare sono state eseguite numerose perquisizioni.

Amazon Black Friday: una settimana di offerte

Inoltre gli appassionati di tecnologia avranno un giorno in più per poter trovare l'offerta ad hoc in base alle proprie esigenze. Tra questi è incluso anche Trony , negozio di elettrodomestici ed articoli tecnologici con una storia abbastanza recente.

Facebook Messenger: ecco i giochi istantanei per le chat

Al termine di una partita, gli utenti in quella conversazione vedranno il punteggio con l'opportunità di avviare sfide. Adesso, coloro che utilizzano Messenger potranno sfidarsi in mini giochi , a partire da Pac-Man .

Bari, licenziato uccide per vendetta la madre dell'ex datore di lavoro

Minafra racconta che "dopo la tragedia sono venuti diversi collaboratori a farmi le condoglianze ma non lui". Sono le parole di Domenico Minafra , il figlio di Rosa Maria Radicci , in merito al fermo di Laska.

Serie A: Inter-Fiorentina 4-2. I nerazzurri vincono ma non convincono

Con la doppietta contro i Viola, inoltre, salgono a 12 le reti del capitano nerazzurro in questa stagione . Nel finale di gara, Mauro Icardi segna la sua doppietta personale e chiude la partita sul 4-2.

Apre la prevendita del nuovo Star Wars

Rogue One: A Star Wars Story è ambientato tra Episodio III ed Episodio IV e racconta di come venne creata la Morte Nera . Atteso per la presenza di Darth Vader , che finalmente tornerà nei film dedicati a Guerre Stellari .

Rifiuti: bollette per false prestazioni, truffa milionaria a Perugia

Durante l'operazione è stato sequestrato l'impianto rifiuti Tsa di Borgogiglione che si aggiunge al sequestro di Petramelina. Entrambi rappresentano un rischio concreto dopo i recenti eventi sismici.

Spread Btp-Bund sotto i 175 punti

In apertura di seduta lo spread fra i BTp a 10 anni e i Bund di pari scadenza è arrivato a lambire quota 190 punti base (toccando un massimo a 189,5).

Papa: domani riceve regista Scorsese

Gli ospiti erano accompagnati da monsignor Dario Edoardo Viganò, Prefetto della Segreteria per la Comunicazione. Martedì 29 novembre, Scorsese ha presentato "Silenzio" in esclusiva a un'assemblea di gesuiti.