• Notizia
  • Nazionale

Imperia: due donne sono morte nell'incendio di un appartamento

Imperia: due donne sono morte nell'incendio di un appartamento

San Bartolomeo al Mare - E' di due morti e un ferito grave il bilancio del furioso incendio divampato questa notte in una palazzina di via Poiolo, nella cittadina rivierasca della provincia di Imperia.

Per le due donne, entrambe di età compresa tra i 65 e 70 anni, non c'è stato nulla da fare: sono morte carbonizzate.

Una delle vittime si chiamava Carla Curti, mentre l'altra anziana rimasta uccisa - che era sua cognata - si chiamava Liliana Aicardi. Le cause del rogo non sono state ancora accertate, forse problemi alla canna fumaria. Sul luogo del disastro sono giunti anche i carabinieri e i mezzi del 118. Il marito della prima è invece riuscito a salvarsi: i vigili del fuoco sono infatti riusciti a salvare la vita di Giorgio Aicardi, raggiungendolo con un'autoscala mentre chiedeva disperatamente aiuto.

Difficile il tentativo di soccorso da parte dei vigili del fuoco, che per accedere all'interno dell'appartamento e spegnere le fiamme hanno indossato gli autorespiratori per entrare nei locali invasi dal fumo e lottato contro una temperatura da fornace.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Music Quiz: Amadeus premiato dagli ascolti della prima puntata

Una nuova puntata di Music quiz sta per tornare su Rai 1 dopo il debutto della prima puntata. Music quiz, anticipazioni: tra gli ospiti della puntata i Ricchi e Poveri e Luca Ward. .

Manager uccisa Bergamo, forse rapina

Sempre da quanto emerso, non c'è stata nessuna colluttazione con l'assassino: sul cadavere non ci sono altri tipi di lesione. Dunque, sembra non esserci alcuna ombra nell'esistenza di questa donna che, a soli 42 anni, ha visto spezzare la sua vita.

Tragico incidente stradale ad Eboli. Perdono la vita padre e figlio

Le due vetture dopo il violento urto sono state scaraventate fuoristrada, dopo l'impatto contro il guardrail. Coinvolta nel sinistro anche un'altra auto, il conducente è rimasto illeso .

Poliziotto siciliano uccide attentatore di Berlino

A quel punto gli agenti hanno risposto al fuoco, sparando all'uomo, poi deceduto. News Siracusa: ha 29 anni e arriva da Canicattini Bagni e si chiama Luca Scatà .

Christian Movio e Luca Scatà, gli agenti che hanno fermato il killer

Anis Amri ha detto ai poliziotti che lo stavano controllando " poliziotti bastardi ", non avrebbe invece urlato " Allah Akbar ". L'attentatore di Berlino era appena arrivato in treno dalla Francia .

Aereo libico con 118 persone a bordo dirottato su Malta

Secondo il quotidiano, un dirottatore sarebbe in possesso di una bomba a mano e sostiene di essere un sostenitore di Gheddafi . I dirottatori sono scesi dall'aereo e si sono consegnato alla polizia che li hanno ammanettati e portati via.

Maugeri, Formigoni: porterò questa croce per 18 mesi e poi sarò assolto

I giudici hanno deciso il trasferimento di quelle quote in capo allo storico amico di Formigoni , Alberto Perego , assolto. Sei anni per corruzione e beni di lusso per 6,6 milioni di euro sequestrati.

Roma, Giunta Raggi non impegnerà tutti i 137 mln concessi dal Mef

Come riconosciuto dallo stesso Oref , questo è un bilancio vero, ispirato a criteri di prudenza e credibilità. 2017) visto che con largo anticipo eravamo pronti ad approvare il Bilancio , una cosa più unica che rara.

Srage di Berlino: Ucciso a Milano il terrorista dei mercatini

Lui è morto, e non potremo ascoltare la sua versione dei fatti. "Questo vuol dire che c'è un sistema di sicurezza che funziona". Secondo la prima ricostruzione della questura, Anis Amri stava camminando quando è stato affiancato da una volante.

Dragon Ball Super: prima puntata. Italia1 streaming e Mediaset replay

Riuscireste a credere che sono passati ben 20 anni dalla prima produzione originale e 30 dalla prima messa in onda in Giappone? Anche il merchandising è stato molto consistente: si va dai videogame ai giochi da tavolo e persino alle carte da collezione.