• Notizia
  • Esteri

Tre scosse di terremoto, crolla campanile ad Amatrice

Tre scosse di terremoto, crolla campanile ad Amatrice

Una terribile "tripletta", tre forti scosse superiori a magnitudo 5 nell'arco di un'ora, dalle 10.25 alle 11.25, tra l'Aquilano e il Reatino. Si tratta della stessa faglia attivatasi il 24 agosto, con epicentro nella zona di Amatrice, che ha provocato quasi 300 vittime, e peraltro nella stessa zona c'erano state altre scosse nei giorni scorsi. La prima 5.3. Il sisma è stato avvertito anche a Roma.

A Roma alcune scuole della zona nord sono state evacuate, così come molti edifici pubblici. La struttura di assistenza socio-sanitaria dedicati ai terremotati non ha retto il peso della neve. La prima scossa di terremoto è stata rilevata alle ore 10:25:40 con magnitudo 5,1, la seconda scossa è avvenuta alle ore 11.15 con una magnitudo 5.4, e la terza scossa è avvenuta alle ore 11.26 con una magnitudo di 5.3. Non si segnalano danni a persone. "Oggi - ha aggiunto il sindaco - c'è una situazione drammatica. Che devo dire? Non ho parole", aveva detto in mattinata al Tg1. Per quanto riguarda la percorribilità delle strade provinciali 18 e 20, la Provincia di Rieti e l'Anas stanno provvedendo alla pulizia delle arterie e al filtraggio dei mezzi per verificare che montino catene o gomme termiche. "Ora speriamo che arrivino presto le turbine". E la sequenza sismica continua, con scosse intorno ai 4.0. La situazione nella cittadina laziale che continua ad essere colpita dalle scosse di queste ultime ore è molto preoccupante e le previsioni non aiutano: in gran parte dell'area compresa nel cratere del sisma, la neve continua a cadere sulle macerie e dovrebbe continuare ancora fino alla fine della settimana.

Dopo le forti scosse di mercoledì mattina ad Amatrice è venuto giù il campanile della chiesa di Sant'Agostino. La priorità in questo momento, spiega, "è liberare le strade dalla neve, per consentire alle persone di uscire di casa". "I mezzi di un piccolo Comune non sono sufficienti, per l'emergenza terremoto assieme all'emergenza maltempo serve un aiuto nazionale".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Il 2016 è stato l'anno più caldo di sempre

Un evento di riscaldamento di El Niño è stato in vigore per la maggior parte del 2015 e per il primo terzo del 2016. I ricercatori tuttavia, hanno stimato che l'azione diretta sul riscaldamento è stato di 0,12 gradi Celsius.

Centro Italia, tre forti scosse Roma, evacuata la metropolitana

Tutte sopra la magnitudo 5 , le tre scosse sono state registrate dall'INGV tra10,25, e le 11,14 sempre nella zona di Amatrice . Terremoto: trema ancora la terra al centro Italia , ancora una volta con epicentro nei luoghi colpiti la scorsa estate.

Tre nuove scosse di terremoto nel centro Italia

E' quanto risulta dai dati sulla sequenza sismica di oggi rilevati dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ( Ingv ). Stiamo messi proprio male... sono in macchina, non ho sentito la scossa , ma mi hanno detto che è stata molto forte.

Naufraghi Isola dei Famosi: chi sono i 13 vip

Come concorrente maschile ci sarà anche Simone Susinna , uno dei 'top model' italiani più conosciuti nel mondo della moda . Inevitabile il pensiero all'ex Simona Ventura e a cosa lei abbia pensato di questo suo importante ruolo in tv.

Valanga su un hotel: si temono vittime

Lo scrive su Facebook il presidente della provincia di Pescara Antonio Di Marco. Le notizie arrivano dai soccorritori che cercano di raggiungere.

Hotel Rigopiano Farindola, ipotesi crollo e non slavina: soccorritori bloccati

Allertata anche la sala operativa della Prefettura di Pescara. La slavina ha colpito l'hotel Rigopiano sul Gran Sasso .

Terremoto centro italia. Roma, tremano studi SkyTg24

Dalla ministra è stata espressa "vicinanza alla popolazione" delle zone interessate dalle scosse di terremoto. Terremoto, il centro Italia trema ancora.

Maurizio Galletta, il "Lazzaro" della mafia catanese e i suoi fiancheggiatori

Nell'ambito della stessa inchiesta sono indagati per intestazione fittizia di beni , Antonino Luigi Ragusa e Carmelo Spampinato. Il terzo indagato è un romeno M.D.A accusato di favoreggiamento personale aggravato perché, armato.

Fedez, è scontro con Marracash e Guè Pequeno

Sabato è stata pubblicata su Corriere un'intervista a Marracash e Gué Pequeno , in procinto di partire con il tour di Santeria . Basta guardare alle rime e agli artisti con cui collaborano per capire che sono una forma di pop che si maschera da rap .

Hotel Rigopiano travolto da una slavina. Soccorsi in marcia verso Farindola

Sarebbero una ventina i clienti oggi registrati all'hotel, secondo quanto si apprende sulla base dei registri della Prefettura. Il Soccorso Alpino sta via via raggiungendo le localita' e portando viveri e medicinali.