• Notizia
  • Salute

ABORTO/ Lazio: assunzione ginecologi non obiettori, licenziati se si rifiutano

Non è stato facile ma alla fine Roma ha vinto resistenze e ricorsi al Tar, così nelle prossime settimane due dirigenti-medici entreranno nell'équipe di interruzione volontaria di gravidanza dell'ospedale San Camillo-Forlanini, uno dei più grandi della Capitale e punto di riferimento per migliaia di donne che arrivano da tutto il Lazio. La sospensione del servizio - aggiungono - si è verificata a causa del numero estremamente esiguo di ginecologi non obiettori presenti nell'ospedale (2), che per ragioni diverse non potevano essere in servizio (dimissioni in un caso e malattia nell'altro).

I medici saranno impiegati nel "nel settore del Day Hospital e Day Surgery per l'applicazione della legge 194", e per la stessa direzione sanitaria "rischierebbero il licenziamento per inadempienza contrattuale". (Nicola Zingaretti è stato nominato Commissario ad acta nel 2013: questa figura è una specie di funzione straordinaria dell'amministrazione ed è prevista dal codice del processo amministrativo). Altra novità è che i due medici selezionati difficilmente potranno fare obiezione di coscienza. Questo criterio è stato deciso per contrastare l'enorme ricorso all'obiezione di coscienza e per non permettere all'ospedale di provvedere a un servizio che è stabilito per legge. L'associazione LAIGA (Libera Associazione Italiana dei Ginecologi per l'Applicazione della legge 194) ha svolto una propria ricerca concludendo che nella regione Lazio in 10 strutture pubbliche su 31 non sia nemmeno più possibile accedere alle interruzioni di gravidanza. Come racconta oggi Repubblica, il concorso è stato fortemente voluto dal governatore del Lazio Nicola Zingaretti, per garantire proprio il rispetto della legge 194. E dopo, passato il periodo di prova, il rifiuto di fare interruzioni volontarie di gravidanza potrebbe portare "alla mobilità o addirittura alla messa in esubero". Nell'aprile del 2016 il Consiglio d'Europa, l'organizzazione internazionale europea con sede a Strasburgo che si occupa di promuovere la democrazia e il rispetto dei diritti umani nei 47 stati membri si era pronunciato su un ricorso del sindacato CGIL sulla situazione degli aborti in Italia: aveva ribadito che in Italia è troppo difficile per le donne interrompere le gravidanze e che i medici non obiettori sono discriminati.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Sei Nazioni, gli inglesi vogliono cacciare l'Italia

L'Inghilterra ha espressamente richiesto, tramite il suo ct Clive Woodward, che l'Italia venga esclusa dal Sei Nazioni di rugby . Per noi sarà una grande sfida.

= SCHEDA= Inchiesta Carige:verso sentenza ex presidente Berneschi

Per il manager il pm aveva chiesto sei anni di reclusione per associazione a delinquere finalizzata alla truffa e al riciclaggio. La truffa avrebbe fruttato a Berneschi e agli altri indagati circa 22 milioni .

Range Rover Velar: prima foto del SUV medio

Un nome storico per il marchio visto che si rifà proprio alla concept che nel 1969 diede vita alla prima serie della Range Rover . "Coprire con un velo, cioè, in genere, con un tessuto leggero e rado". "Chiediamo che la Velar sia l'avanguardia Range Rover".

Diretta web e 'Porte Aperte' per il lancio dell'Alfa Stelvio

Ad annunciare il " Porte Aperte ", è on air dallo scorso week end sulle principali reti televisive nazionali uno spot dedicato . Un'esaltazione delle innovative caratteristiche del nuovo sport utility del Biscione.

Orlando, l'ultima spiaggia del Pd: con lui leader niente emorragie

C'è una frattura forte nella politica e nella società italiana, c'è un prima e un dopo il 4 dicembre. Per due mesi ho cercato di accogliere le proposte degli altri per cercare di andare insieme.

Università di Padova, Bologna e Torino al top dell'eccellenza

Bologna è prima , tra gli Atenei di medie dimensioni, in Architettura e Ingegneria civile. Quello che emerge è un dato ancora una volta molto positivo per UniTrento.

Pd, segretario toscano vede Rossi: "Mi chiamano per tesserarsi"

Tuttavia è bene essere chiari: non possiamo bloccare ancora la discussione del partito e soprattutto del Paese. Lo ha detto il presidente del Pd, Matteo Orfini, alla direzione. "Più Lorenzo Guerini ", ha annunciato Orfini.

Milan: Montella, vittoria per Berlusconi

Potevamo chiuderla nel primo tempo, nella ripresa la Fiorentina ci ha costretto a rimanere bassi, ma non ricordo un loro tiro pericoloso in porta.

Milano, svolta nell'omicidio di Chinatown: arrestata una donna

Ha fatto in tempo a chiamare il 118, ma il trasporto in codice rosso all'ospedale Niguarda è stato inutile. Ilmovente dell'omicidio sarebbe legato a una grossa somma didenaro portata via dall'assassina.

Final Fantasy si guadagna ben tre Guinness World Records

Il terzo ed ultimo premio lo guadagna in tutto e per tutto la software house giapponese, in quanto la serie risulta essere la più prolifica della storia videoludica con i suoi 87 episodi .