• Notizia
  • Intrattenimento

News Uomini e Donne: Claudio Sona, tutta la verità su Mario

News Uomini e Donne: Claudio Sona, tutta la verità su Mario

- Luca Onestini sceglierà nella prossima registrazione del trono classico di Uomini e Donne? .

E' il blog Bitchyf.it a lanciare la bomba e le ClaMario hanno confermato dopo aver visto le foto di Claudio Sona su Instagram: l'ex tronista di Uomini e Donne si è fatto un nuovo tatuaggio, una corona con scritto U-D 2016, affiancata da una scimmietta e un panda.

"Accadono cose che sono come domande. passa un minuto oppure anni e poi la vita risponde".

Il modello Juan Sierra, del resto, è sempre stato un grosso scheletro nell'armadio del tronista ed è stato spesso motivo di accese polemiche: prima da parte dello stilista Stefano Gabbana che sosteneva che tra i due non fosse ancora finita, poi da parte del Web che aveva scoperto che Sona e l'ex si erano fatti lo stesso tatuaggio.

Marco raggiunge Soleil in camerino dicendole che non vuole più stare al suo gioco e che non la porterà più in esterna, lei dice che va bene e che continuerà a corteggiare solo Luca. Mi dispiace che la fine della mia relazione con Mario si stata una delusione per tutti, ma la vita è troppo breve per sprecarla a realizzare i sogni degli altri. La ragazza dunque ha dovuto scegliere di fare un'operazione al seno che la spaventava molto. Luca cerca di tirarla su, ripetendo: "Dai mi fai un sorriso?" Non ho una relazione con Juan e lui non ha nulla a che fare con la fine della mia relazione con Mario, che vi posso garantire è dipesa da altri motivi che per rispetto non dico. A questo punto lei confessa di sentire con Luca una sensazione chimica che non avverte per lui. Soleil subito dopo gli chiedi: "Tu che persona preferisci?" e Luca: "Quella che mi apprezza". La replica del fratello dell'ex pretendente di Clarissa Marchese scatena la risposta stizzita di Mauti e, intanto, i follower si dividono in fazioni.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Sci: gioia Fill, non ero sicuro del bis

Il norvegese oggi si e' piazzatosolo undicesimo, per cui Fill ha vinto la coppa con 454punti contro i 431 del norvegese. L'Italia arriva a quota 37 podi stagionali, a uno solo dal nostro record assoluto stabilito esattamente vent'anni fa.

Uomini e donne, Luca Onestini ha già deciso: sceglierà Soleil

Tra i due è nata subito un'intesa così forte che la Lorenzini ha deciso di sceglierlo è interrompere il suo trono (leggi qui). I rumors parlano di uno speciale ma non in stile "giochi senza frontiere" ma una puntata dedicata alle coppie.

Malore per Al Bano: leggera ischemia. E' ricoverato a Lecce

E sembra che il merito dell'intervento tempestivo sia stato di Loredana Lecciso perché in quei momenti lei era al telefono con Al Bano .

Frana sulla statale 34 del Lago Maggiore: un morto e due feriti

E' stata un'improvvisa frana a travolgere un motociclista svizzero sulla statale 34 del Lago Maggiore , nei pressi di Cannero . Nell'ottobre del 2014 si erano già verificate due grosse frane, a distanza di un mese l'una dall'altra.

Stanotte lancette orologio avanti dalle 2 alle 3

Come ogni anno siamo arrivati al momento in cui bisogna spostare le lancette dell'orologio in avanti, perché scatta l'ora legale. Con l'effetto jet-leg molte persone avranno problemi con la regolamentazione del bioritmo sonno-sveglia.

Doppio naufragio di fronte alla Libia: "Si temono 240 morti"

La notizia della nuova tragedia arriva proprio nel giorno in cui un tribunale libico ha di fatto bloccato l'intesa tra Italia e Libia per fermare il flusso di migranti.

Joe Bastianich contro Carlo Cracco dopo l'addio a Masterchef

Saranno loro, celebrità che non siamo abituate a vedere con indosso un grembiule, a misurarsi con le proprie capacità culinarie.

Tomas Milian è morto. In un video il ricordo di Roberto Alessi

Scompare un'altra stella del cinema nostrano, Tomas Milian , nome d'arte di Tomas Quintin Rodriguez Milian . L'attore era nato nel piccolo villaggio cubano di Marianao, nei pressi de L'Avana , il 3 marzo 1933.

Addio Tomas Milian, il nostro Er Monnezza

Durante le riprese si racconta che nacque grande rivalità tra i due che, però, ebbero un buon riflesso sulla chimica scenica. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

Addio a Tomas Milian, da Pasolini a Monnezza

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Dopo i film western, la svolta "trash", nel genere poliziesco.