• Notizia
  • Intrattenimento

Tetto stipendi Rai anche per le fiction, perché Montalbano rischia di saltare

Tetto stipendi Rai anche per le fiction, perché Montalbano rischia di saltare

Ed è così che serie di grandissimo successo come Il Commissario Montalbano, quella sul Rinascimento e su Elena Ferrante e perfino l'intramotabile Don Matteo, rischiano grosso a causa di questo limite importo dall'azienda. È l'allarme lanciato in questi giorni dai tecnici del governo. Secondo i tecnici del ministero dell'Economia, iI tetto dei 240 mila euro lordi annui, che limiterà i compensi di artisti e giornalisti di grido da aprile, dovrà essere esteso anche a attori, sceneggiatori e registi di Rai Cinema e Rai Fiction.

Il contratto indicherà anche le quote vincolanti di film, serie tv, documentari che Rai dovrà acquistare o fabbricare. Palazzo Chigi chiede che i prodotti siano di alto livello e che, al contempo, siano a budget limitato. Si potranno fare davvero?

Il compenso bloccato scatta nel momento in cui la Rai figuri come produttore insieme a una società privata e la maggior parte delle fiction vengono prodotte proprio con questo sistema.

A quanto pare, Rai Fiction sta passando in rassegna tutti i contratti di coproduzione già sottoscritti. Pre-acquisto significa che Viale Mazzini vuole sapere che cosa ci sarà dentro una fiction, esercitando così il suo controllo editoriale, prima di comprarla. Al momento di firmare il contratto, la Rai ha in mano il parere di una società di consulenza che indica il prezzo giusto per quell'opera. Dunque la tv di Stato "vede" quali siano i costi del prodotto. Il governo ha chiesto un parere urgente all'Avvocatura dello Stato sul caso. L'ipotesi è quella di un decreto che salvi le retribuzioni degli artisti, degli showman, dei registi e degli sceneggiatori.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Dal 2018/2019 saranno quattro le italiane in Champions League

I lusitani, insieme all'Ucraina , al Belgio e alla Turchia potranno iscrivere una squadra alla fase finale e una ai preliminari. Non cambia, invece, il numero delle squadre partecipanti (32), che saranno suddivise in otto gruppi da quattro.

Allarme mercurio nel pesce spada: 9 lotti ritirati

Il mercurio , peraltro, diffondendosi nel corpo può raggiungere anche la ghiandola mammaria e passare nel latte materno. I lotti richiamati sono i numeri: 70898; 70899; 72476; 72477; 72478; 72838; 73409; 74330; 75185 .

Destiny 2 finalmente confermato su PC?

Vi ricordiamo quindi che Destiny 2 debutterà l'8 settembre su PlayStation 4 ed a giugno ci sarà, forse, la beta del gioco. Viene menzionata anche una beta, che probabilmente potrà essere giocata da coloro che hanno pre-ordinato il gioco.

OnePlus 3T: ecco la nuova edizione limitata Midnight Black

Si parla infatti di un prezzo di listino di 479 euro nella sola variante da 128 GB di spazio interno di archiviazione. Ogni telefono viene sottoposto a due trattamenti di sabbiatura con sabbia metallica di diverse dimensioni.

APe volontaria e social: arriva il simulatore INPS

Al momento si ipotizza una rata annuale, nel caso di anticipo di tre anni e quindi di un importo dell'85% della pensione mensile, del 4,5%-4,7%.

Juventus: Agnelli deferito dalla Procura Figc

Ma cosa rischia la Juventus? "Alcuni si sono esercitati in ipotesi riguardanti il cambio del management della Juventus ". Tutto ciò mette ombra sulla situazione anche se Agnelli e la Juve si pongono decisi contro le accuse .

David di Donatello 2017 Miglior canzone originale: Enzo Avitabile Indivisibili

Il film esordiente vincitore è " La ragazza del mondo " di Marco Danieli, storia di Giulia e Libero, agli antipodi caratteriali. Per quanto riguarda i film con più candidature, segnaliamo La pazza gioia e Indivisibili con 17 e Veloce come il vento con 16.

Uomini e Donne news: Luca Onestini parla della scelta

La coppia di cui stiamo parlando è formata da Claudio D'Angelo e Ginevra Pisani , formatasi nell'ultimo trono del programma. Ho già scelto in cuor mio Soleil? Anticipazioni a cura di Ilaria Sciortino del 27 marzo 2017.

Progettavano furto salma Enzo Ferrari, banda Orgosolo in cella

Una banda stava progettando il furto della salma di Enzo Ferrari (deceduto nel 1988) per chiederne poi il riscatto. Il clamoroso 'sequestro' è stato però sventato dai carabinieri che stamane hanno arrestato i presunti ideatori.

Tomb Raider: nuove immagini di Alicia Vikander nei panni di Lara Croft

Ma la sua missione non sarà facile: "solo raggiungere quell'isola sarà estremamente pericoloso". Torna Tomb Rider , il famosissimo videogioco trasformato in film.