• Notizia
  • Esteri

Agente ucciso agli Champs Elysées gay e sposato fra attivismo e Bataclan

Agente ucciso agli Champs Elysées gay e sposato fra attivismo e Bataclan

Stava per compiere 38 anni Xavier Jugelé, il poliziotto ucciso ieri sera nell'attentato terroristico sugli ChampsElysées.

Il 37enne è stato ucciso con una raffica di arma da fuoco sparata dall'attentatore 39enne Cheurfi mentre era in servizio di guardia ad un centro culturale turco con i colleghi della 32esima Compagnia di intervento della polizia parigina, due dei quali rimasti feriti gravemente durante l'attentato.

Purtroppo non potrà festeggiare il compleanno, nè prendere servizio nel suo nuovo incarico.

Anche se, secondo alcuni media francesi, tra qualche mese avrebbe lasciato la direzione ordine pubblico e circolazione per passare alla polizia giudiziaria. Come detto era gay e si era a lungo battuto perché fossero superati i pregiudizi nei confronti degli omosessuali nelle forze di polizia. Il 20 gennaio scorso inoltre aveva ricevuto un encomio per il coraggio dimostrato nelle operazioni di evacuazione di un palazzo interessato da una forte esplosione. Con il compagno era riuscito a coronare il sogno dell'unione civile e pare che insieme coltivassero il sogno di adottare un figlio. E' una cosa simbolica. "Il senso di questo concerto è è quello di celebrare la vita".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Novara Perugia: le probabili formazioni

Novara (4-4-2): Montipò; Chiosa , Mantovani , Troest, Caderoni; Orlandi, Adorjan, Casarini, Dickmann; Galabinov , Macheda . Il primo anticipo della trentasettesima giornata di Serie B metterà di fronte Novara e Perugia .

Lichtsteiner: "Felici di aver evitato il Real"

Se vogliamo trovare un punto debole, direi la poca esperienza. "Però fanno tanti gol, dobbiamo fare attenzione". Ecco le sue parole: "Il sorteggio l'abbiamo visto tutti qui a Vinovo, con la squadra".

Juventus, guardia alta: da Mbappé a Falcao, tutti i segreti del Monaco

Dal primo all'ultimo minuto lo ha colpito con dei tackle duri, si vedeva che voleva fargli male e rovinare la sua fiducia. Potere della gnocca, potere di Daniela: le sue foto su Instagram rendono bene il concetto.

Milano: insulta militare nei pressi Stazione Centrale e scoppia bagarre

Secondo alcune testimonianze erano palesemente alterati, forse perché ubriachi e avrebbero anche sputato contro i militari . Nel tentativo di ristabilire la calma, uno dei militari è stato ferito a una mano da una bottigliata.

Anticipazioni aggiornamento WhatsApp: nuova funzione per il cambio numero in arrivo

Con il nuovo aggiornamento WhatsApp , il software di messaggistica istantanea più famoso al mondo risolverà un problema che affligge tantissimi utenti.

Ancora battaglia sulle canzoni di Battisti: la "Acqua Azzurra srl" in liquidazione

Diritti che, guardando ai bilanci di Acqua Azzurra , continuano a fruttare generosi incassi, mezzo milione di euro nel 2015.

Sousa: "Domani gara da vincere. Pioli dopo di me? Può darsi"

Ballottaggio a centrocampo con Milic e Chiesa mentre, al momento, rimarrebbero fuori dagli schemi Ilicic e Saponara . Qualche parola, poi, per l'avversario di domani, Stefano Pioli: " E' un collega bravissimo nel fare il suo lavoro ".

Francia, Darnis (Iai): "Nessun automatismo attentato-avanzata Le Pen"

Il tutto a fronte di un numero di elettori indecisi che oscilla tuttora a seconda delle stime tra il 20% e il 30% del totale. Queste parole arrivano dopo la presa di posizione di Marine Le Pen .

Condannato per abusi su figli, assolto

Per l'ex detenuto Saverio , "la giustizia comunque funziona", ma nel suo caso giustizia è stata fatta solo "in parte". Saverio De Sario è stato assolto dalla Corte d'Appello di Perugia durante la revisione del processo .

Parigi: premier tuona contro Le Pen, è senza vergogna

L' attentato influenzerà il voto, non si sa come, il commento di Berlino . Ieri Parigi "ha vissuto ancora la barbarie terroristica ".