• Notizia
  • Nazionale

Appalti, Esposito: poteri Anac saranno ripristinati in manovrina

Appalti, Esposito: poteri Anac saranno ripristinati in manovrina

Nell'aggiornamento del nuovo Codice degli appalti, il governo ha infatti deciso di eliminare il potere di sanzionare le stazioni appaltanti che non si fossero adeguate alle raccomandazioni di Anac.

"Il sindacato confederale - conclude Martini - risponderà con forza alla scelta dell'esecutivo, che ha ceduto ancora una volta agli interessi di chi si oppone al cambiamento nel mondo degli appalti". La notizia, anticipata dall'Huffington Post, è confermata dal senatore Stefano Esposito, relatore del correttivo del codice appalti. "Nel caso in cui il dirigente non recepisse c'è la sanzione amministrativa". Siamo di fronte a una violazione del rapporto tra Parlamento e governo, con l'abrogazione di uno strumento innovativo, l'articolo 2 appunto, voluto dal Parlamento.

"Mi auguro sia un mero errore materiale da parte degli uffici di Palazzo Chigi. Sul punto, assicurano le stesse fonti, sarà posto rimedio già in sede di conversione del DEC e in maniera inequivocabile". Testo che è andato prima in Cdm, poi alle commissioni parlamentari per i pareri vincolanti e al Consiglio di Stato per il parere tecnico; quindi era ritornato in Consiglio dei ministri il 13 aprile per il via libera definitivo. "Chi ha materialmente scritto quella riga di legge è sconosciuto al momento". Che poi significa: "chi vuole proteggere la corruzione in Italia a discapito dei cittadini onesti?" chiede su Fb la deputata M5s Roberta Lombardi, "Con un colpo di spugna l'Anac ha perso i suoi poteri". Ma rimane la domanda: chi vuole depotenziare l'Anac? Il Presidente Gentiloni in missione a Washington, è stato in contatto con Cantone. "E tra le macerie quelle più evidenti sono quelle della dignità della politica", ha concluso la deputata.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Disponibile Microsoft To-Do, l'app che sostituirà Wunderlist

Grazie ad un algoritmo intelligente, gli utenti possono organizzare al meglio i task e semplificare la loro gestione. Al lavoro e nel tempo libero, To-Do ti offre il modo più semplice per rispettare i tuoi impegni, ogni giorno.

Florentino Perez voleva portare Galliani al Real Madrid. L'ex ad rossonero…

Il numero uno dei Campioni d'Europa sarebbe pronto ad affidargli il ruolo di José Ángel Sánchez , attuale direttore tecnico . Archiviata l'epopea in rossonero dopo 31 anni, Adriano Galliani è in cerca di una nuova collocazione.

Nasconde il corpo della madre e incassa la pensione: denunciata

La Procura di Pistoia ha disposto che sul corpo della 90enne venga effettuata l'autopsia . Per anni avrebbe vissuto con il cadavere dell'anziana mamma in casa.

Futuro Strootman da decifrare: ecco l'offerta della Roma

Dietro l'angolo ci potrebbe essere il pressing dell'Inter che si sarebbe già mossa per tempo con l'entourage del centrocampista. Il contratto , in scadenza tra quattordici mesi, verrà prolungato fino al 2021 (questa almeno è la volontà della Roma ).

Commemorazione della morte di Gesù

Come avviene per tutti gli incontri dei Testimoni di Geova , l'ingresso alla "commemorazione" è libero e non si fanno collette. Secondo il calendario lunare della Bibbia, quest'anno l'anniversario della morte di Gesu' ricorre martedi' 11 aprile .

Nintendo lancerà lo SNES Mini a Natale?

Lo SNES avrà circa lo stesso destino, non sarà un prodotto creato per essere permanentemente sul mercato. Fino a quando Nintendo non si pronuncerà, ovviamente, trattiamo la notizia come un rumor , quale è.

Chiellini è la Juventus. La sorella: "Provate ancora a criticarlo: immenso!"

PELO NELL'UOVO - "Dovevamo fare meglio con il pallone tra i piedi, abbiamo sbagliato troppo, io per primo, a gestire la palla quando ce l'avevamo".

Fisco, la dichiarazione precompilata è online

Da martedì 18 l'Agenzia delle Entrate ha reso disponibili online i modelli di dichiarazione per 30 milioni di contribuenti . La principale novità è l'arricchimento delle spese sanitarie detraibili che entrano nella dichiarazione precompilata.

Bonucci, triplete questione di testa

"Il passaggio del turno infonde in noi ancora più autostima, fiducia e consapevolezza nei nostri mezzi ". Bonucci rilancia: " Certo che ce la possiamo fare Adesso è tutta una questione di testa ".

Barcellona-Juventus, arbitra Bjord Kuipers: bestia nera dei bianconeri e di Massimiliano Allegri

Kuipers sarà coadiuvato dagli assistenti Sander van Roekel e Erwin Zeinstra, addizionali Pol van Boekel e Danny Makkelie. Ieri a Vinovo è apparso uno striscione che recitava: "Massimiliano, ci rendi tutti Allegri ".