• Notizia
  • Nazionale

Appalti: Governo depotenzia ANAC senza informare Parlamento

Appalti: Governo depotenzia ANAC senza informare Parlamento

"Aver tolto i poteri all'Anac è un atto grave non solo nel metodo, ma ancor più nel merito e - sostiene - il messaggio che esce dal Cdm è chiaro: il settore degli appalti deve rimane zona franca, dove regolarità e trasparenza debbono ancora abdicare alla corruzione".

Filippi precisa quindi che così "si toglie dal codice degli appalti uno strumento che poteva evitare lunghi periodi di sospensione dell'avvio di un appalto in caso di illegittimità rilevate nella procedura da parte dell'ANAC, consentendo invece alle diverse amministrazioni di porvi rimedio in autotutela". "Il mancato adeguamento della stazione appaltante alla raccomandazione vincolante dell'Autorità entro il termine fissato è punito con la sanzione amministrativa pecuniaria".

"Nessuna volontà politica di ridimensionare i poteri dell'Anac". Il Presidente Gentiloni, in missione a Washington, e' stato in contatto con Cantone. "Sul punto, assicurano le stesse fonti, sarà posto rimedio già in sede di conversione del DEC e in maniera inequivocabile".

Infine, il capogruppo in Commissione Trasporti e lavori pubblici a Palazzo Madama osserva che quella apportata dal CdM è "una modifica che non è stata sottoposta al vaglio del Parlamento ma sarebbe apparsa misteriosamente direttamente nell'ultima stesura del testo prima del Consiglio dei Ministri del 13 aprile scorso, e forse approvata senza che tutti i partecipanti si rendessero bene conto dell'errore che si rischia di commettere". Per questo non si è mai pensato, nel corso dell'iter parlamentare, di modificare quell'articolo.

CORO DI CRITICHE - Il Movimento 5 stelle va all'attacco con un post su Facebook di Roberta Lombardi: "Con un colpo di spugna l'Anac ha perso i suoi poteri".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Nel frattempo crollano ponti e cavalcavia.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Pyeongchang: Malagò, riprendiamoci oro

La squadra è formata non solo da chi punta al podio, ma anche da chi ha come obiettivo la qualificazione". Il conto alla rovescia si è iniziato, all'inaugurazione mancano meno di dieci mesi.

Buffon tiene i piedi per terra e elogia Allegri: "Fa dei prodigi"

Buffon crede comunque in questa Juventus: "Ci presenteremo al Camp Nou senza timori e con le antenne ben dritte". Loro, come naturale che sia, hanno un pochino di fame in meno che li rende più umani .

Lega di Serie A commissariata, club vogliono Carlo Tavecchio

Lì c'è un contrasto che non porta a niente, anche se qualche ipotesi di mediazione l'ho notato. Domani , il consiglio federale ufficializzerà la nomina (scontata) del presidente Tavecchio .

Anac, il governo riduce i poteri di Cantone

In pratica, l'Anac non potrà più intervenire in casi di gravi irregolarità senza aspettare l'azione di un giudice. All'attacco l'opposizione, con il M5s ("il governo dimostra di non voler combattere sul serio la corruzione").

Nonstop Chuck Norris disponibile per iPhone ed iPad: caratteristiche e download

Il gioco, non a caso, si intitola Nonstop Chuck Norris , perché Chuck Norris non può essere fermato, da nessuno. Siamo riusciti a stuzzicare la vostra curiosità? E se provate a cancellarlo, occhio ai calci rotanti .

Nasconde il corpo della madre e incassa la pensione: denunciata

La Procura di Pistoia ha disposto che sul corpo della 90enne venga effettuata l'autopsia . Per anni avrebbe vissuto con il cadavere dell'anziana mamma in casa.

Futuro Strootman da decifrare: ecco l'offerta della Roma

Dietro l'angolo ci potrebbe essere il pressing dell'Inter che si sarebbe già mossa per tempo con l'entourage del centrocampista. Il contratto , in scadenza tra quattordici mesi, verrà prolungato fino al 2021 (questa almeno è la volontà della Roma ).

Il Consiglio comunale dice sì al Registro per il Testamento biologico

Per ora, quindi, gli emendamenti sul registro nazionale sono stati bocciati dalla commissione Bilancio e accantonati. Il problema, infatti, non potrà essere risolto adesso perché c'è la questione delle coperture finanziarie.

Giro: Cairo, buona cosa diritti alla Rai

"La Rai quest'anno con abilità è riuscita a mantenere i diritti del Giro d'Italia, anche se c'erano molti broadcaster interessati".

Chiellini è la Juventus. La sorella: "Provate ancora a criticarlo: immenso!"

PELO NELL'UOVO - "Dovevamo fare meglio con il pallone tra i piedi, abbiamo sbagliato troppo, io per primo, a gestire la palla quando ce l'avevamo".