• Notizia
  • Nazionale

Assenteismo in Asp Cosenza, 12 indagati

Venti indagati e 12 di misure cautelari eseguite dalla guardia di finanza all'Azienda sanitaria provinciale di Cosenza e al Comune di San Vincenzo la Costa. Un medico e quattro infermieri dell'Azienda sanitaria provinciale di Cosenza del Servizio cure domiciliari integrate (ex A.D.I.), attestavano falsamente orari di ingresso e di uscita non corrispondenti a quelli reali.

In particolare il medico, con incarico di effettuare visite domiciliari, dopo aver timbrato la mattina presto si recava frequentemente da alcuni parenti e rientrava in ufficio dopo alcune ore.

Dei quattro infermieri, che dovevano effettuare terapie domiciliari, in realtà uno timbrava il badge per tutti facendo risultare la presenza dei colleghi assenti che, invece, si trovavano al bar o al ristorante. In sostanza, un solo eseguiva la timbratura nell'interesse degli altri in modo di far risultare la "presenza" anche degli assenti.

In diverse occasioni di entrata ed uscita nel corso della giornata gli impiegati "fingevano" di timbrare il proprio tesserino, digitando solo alcuni numeri, al fine, evidentemente, di dare l'impressione ai colleghi di aver ottemperato all'obbligo di marcatura. A loro i Finanzieri hanno notificato una misura interdittiva della sospensione dall'attività per 1 anno emessa dal gip nell'ambito di un'inchiesta della Procura di Cosenza contro l'assenteismo.

Ciò sottolineano gli inquirenti, oltre al triste quadro fuoriuscito dai pedinamenti, appostamenti e dalle videoregistrazioni, è stato come tutto il sistema possa essere stato agevolato dall'assenza di un sistema efficace di controlli interni allo stesso Comune.

In diverse i dipendenti pubblici si sarebbero allontanati senza registrare l'assenza ed in altri casi avrebbero fatto annotare falsamente la loro presenza in ufficio dai colleghi compiacenti.

"Ripetuti e continui i tardivi ingressi non registrati e gli allontanamenti dal posto di lavoro per lo svolgimento di attività private - prosegue -; condotte consolidate sfociate in un sistema truffaldino attraverso il quale i pubblici dipendenti riuscivano a far "figurare" la propria presenza sul luogo di lavoro ricevendo l'intera retribuzione giornaliera".

L'operazione anti furbetti ha riguardato anche 16 dipendenti comunali di San Vincenzo la Costa a 8 dei quali il Gip ha imposto l'obbligo di presentarsi tutti i giorni lavorativi, per due volte al giorno, alle forze di polizia.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Gas, Tar Lazio: no ricorso Puglia su Tap, avanti espianto ulivi

Con il verdetto di oggi in sostanza il gasdotto potrà andare avanti e di conseguenza va avanti anche l'espianto degli alberi che si trovano nell'area interessata dal cantiere.

Jeep Yuntu Concept: le prime immagini del SUV ibrido plug-in

Davanti notiamo la presenza di un grande paraurti e una griglia frontale , in stile Jeep . L'esterno del concept Yuntu dispone anche di un rivestimento del corpo in plastica.

Trento si mobilita per Gabriele del Grande

Sono le parole di Massimo Del Grande , padre di Gabriele, il blogger fermato dalla polizia turca il 10 aprile scorso. A garantirlo è la sua compagna con la quale Gabriele ha dei bambini. "Speriamo che venga rilasciato presto".

Giulietti(Fnsi): istituzioni intervengano per Gabriele Del Grande

Ai compagni Gabriele ha raccontato: "Mi hanno fermato al confine, e dopo avermi tenuto nel centro di identificazione e di espulsione di Hatay, sono stato trasferito a Mugla , sempre in un centro di identificazione ed espulsione, in isolamento".

Milan, il closing è ufficiale. Li Yonghong: "Torneremo sul tetto del mondo"

Per ben due volte nei mesi scorsi Li Yonghong aveva rinviato la chiusura del deal versando 250 milioni di euro di caparra. Il nuovo proprietario rossonero si è detto "molto eccitato e agitato per essere diventato il presidente del Milan ".

Agente Gabigol: "Non gioca? Andrà in prestito"

Esclusa, invece, la possibilità di un ritorno in patria: " Non tornerà in Brasile ", ha tagliato corto il procuratore dell'ex Santos.

Lavoro, Ndoye: "Troppi sindacalisti impegnati a difendere i propri interessi"

E come si potrebbe fare? I costi di avvio della riduzione degli orari di lavoro , sono in genere limitati per lo Stato. Scompariranno una parte dei lavori come li conosciamo, si creeranno nuove professioni.

Agguato nel Crotonese, ferito 29enne

Il ferito è stato soccorso e trasportato in ospedale dove gli è stato estratto un proiettile dal bacino. Un particolare che tengono da conto gli investigatori che indagano sull'agguato di oggi.

Facebook lancia Spaces: immergersi in foto e video a 360 gradi

La seconda novità rigiarda la realtà virtuale , si chiama Spaces , e a moltio ha ricordato Second Life . Anche per Mark Zuckerberg è giunto il momento di confrontarsi con la realtà virtuale .

Lega Serie A, niente accordo sul presidente: venerdì il commissariamento

Sono mesi che la situazione al tavolo della Lega di Serie A non sembra indirizzarsi verso una soluzione " amichevole ". I 20 club di Serie A non hanno trovato l'accordo sulla nomina del presidente di Lega , che verrà così commissariata.