• Notizia
  • Scienza

Bandai Namco pubblica nuove immagini di Code Vein

Bandai Namco pubblica nuove immagini di Code Vein

L'ultimo numero di Famitsu ha rivelato Code Vein, il nuovo action RPG focalizzato sull'esplorazione dei dungeon di Bandai Namco sviluppato dal team dietro God Eater. Inoltre, sarà possibile avere con se un Buddy, un compagno con cui esplorare sotterranei ed il vasto mondo di gioco, e che permetterà di sfruttare diverse tattiche per affrontare i nemici.

Il gioco è ambientato in un futuro non troppo lontano in cui tutto è andato in rovina. I giocatori vestiranno i panni dei Revenants, una razza di vampiri dotati di superpoteri, in lotta contro i Lost, ex vampiri trasformati in temibili mostri. I Revenant vivono in città chiamate Vein, e terminata la propria scorta di sangue si trasformerà in un mostro chiamato Lost. "Arrendersi pienamente alla sete di sangue significa rischiare di diventare uno dei Perduti, fantasmi diabolici che hanno perso anche quel poco di umanità che rimaneva". Dal punto di vista grafico, lo potete vedere dalle immagini ufficiali che ho inserito nell'articolo, "Code Vein" ha, come "God Eater", una sintesi chiaramente legata al fumetto commerciale giapponese da rivista ma un'atmosfera decisamente più gotica (per quello che oggi si intende con "gotico" in Giappone). Ci saranno i Doni (già acennati all'inizio), che permetteranno al personaggio di cambiare il proprio aspetto per aumentare la forza, tale abilità consentirà di indebolire notevolmente i nemici e di poterla abbinare alle tante armi disponibili, al fine di poter per sferrare attacchi sempre più potenti. Il titolo sfrutterà I'Unreal Engine 4 mentre i lavori, infine, sarebbero completi al 35%.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Rottamazione delle cartelle: entro domani l'invio della richiesta (il modulo)

Per offrire servizi più rapidi possibili e limitare i disagi, Equitalia ha puntato soprattutto sui canali online . I metodi per poter provvedere al pagamento sono però molteplici, anche mediante il sito di Equitalia .

Radio Popolare a Tempo di Libri

Fino a domenica 23 aprile, i padiglioni della Fiera saranno aperti al pubblico e agli espositori dalle 10 alle 19 .30. Comincia domani " Tempo di libri ", la fiera dedicata ai piccoli editori e a tutto il comparto produttivo del settore.

Full Throttle Remastered: ecco il debut trailer

Dopo Grim Fandango e Day Of The Tentacle , grazie alla Double Fine , un altro classico LucasArts è approdato sui sistemi moderni. La versione Remastered offre nuovi disegni realizzati a mano, artwork 3D in alta risoluzione, audio e musica rimasterizzati.

Ciclismo: Astana, niente Giro per Aru

Vista la buona risposta alle terapie si era deciso di anticipare la visita di controllo, originariamente fissata per oggi 20 aprile.

Marotta: "Adesso vogliamo vincere la Champions; avanti con Allegri"

L'aspetto psicologico è fondamentale, lui in 3 anni è stato molto bravo nella gestione degli uomini. Una soddisfazione in primis per la società, per l'allenatore, i giocatori e per i nostri tifosi.

Aferpi, ora Cevital non ha più alibi

Ma è difficile immaginare, come fanno in molti, che l'incontro al Mise sia davvero per Cevital una specie di "dentro o fuori". Tutte questioni - conclude Bentivogli - sulle quali l'azienda è stata troppo generica e indeterminata.

Opel lancia il Grandland X

Dalle misure si evince che pur non raggiungendo le dimensioni dell'Antara, spazio e comfort non mancheranno. Con la finitura bicolore a richiesta, questo SUV compatto si distingue per originalità e stile.

Turchia: Commissione elettorale valuta ricorsi contro voto

Nella zona è stata inviata una squadra militare di soccorritori e un team di dieci operatori della Protezione civile turca (Afad). L'elicottero Skorsky , ha perso il proprio segnale di collocazione dopo appena 10 minuti dalla sua partenza.

Maldicenze sulla donna del boss: tre tentati omicidi per punire le offese

Si tratta di Emilio Russo, Mario Russo e Terenzio Natale Lettucci, rispettivamente di 26, 34 e 38 anni. L'uomo all'inguine e la madre all'addome.

Super Nintendo Classic Mini potrebbe arrivare a Natale

Nintendo ha terminato la produzione del SNES nel 1999 in tutto il mondo tranne che in Giappone, dove è rimasta fino al 2003. La maggior parte del business di Nintendo , oggi, si basa su Nintendo Switch .