• Notizia
  • Sportivo

Barcellona-Juve, i complimenti (in italiano) dei blaugrana alla squadra di Allegri

Barcellona-Juve, i complimenti (in italiano) dei blaugrana alla squadra di Allegri

Soldi che si aggiungono a quelli che la Juve ha già incamerato ai turni precedenti: 12,7 milioni per la semplice partecipazione al torneo, altri 7 per i risultati ottenuti nella fase a gironi, 6 e 6,5 rispettivamente per le qualificazioni agli ottavi e ai quarti di finale. "Ma questa Juve può vincere la Champions".

"Un goal ci avrebbe dato maggiore forza". Pertanto, lo zero alla voce gol incassati da Buffon è ancora più clamoroso.

Per Neymar, Messi e Suarez, davvero poche occasioni, anche se nel finale i blaugrana si sono fatti maggiormente sotto. I bastioni di questa squadra sono granitici. Appena due gol subiti in 900'. Tre squadre completamente diverse, con filosofie di gioco completamente diverse. Mai in affanno, mai la sensazione di Fort Apache, sempre la serenità di una gestione organizzata, coinvolgente tutta la squadra, con le colonne unite a rimbalzare senza affanno qualsiasi velleità degli assalitori. Un bellissimo dilemma, risolto con i sorteggi di venerdì.

Sulla prima pagina della Gazzetta dello sport in edicola oggi 20 aprile 2017 viene mostrata una foto dei festeggiamenti dei giocatori della Juventus mentre i campioni del Barcellona piangono per l'eliminazione. Bisognerebbe chiedere alle nostre avversarie chi non vuole incontrarla in semifinale. "Io credo che la Juve sarà all'altezza e farà la partita giusta".

Siamo veramente contenti di quest'impresa. Si poteva giocare un giorno intero senza prendere gol.

Spazi chiusi e ricerca del contropiede: questa la ricetta scelta da mister Allegri per la serata del Camp Nou. Ci abbiamo provato nel ritorno, tirando 13-14 volte, ma la palla non è entrata: questo è il calcio.

Come all'andata, la Juventus si è dimostrata una squadra compatta, concentrata ed incredibilmente organizzata, capace di concedere un solo tiro in porta nei primi 70'.

L'eroe della serata bianconera però è Allegri.

La Juventus ha invece tutte le carte in regola per arrivare fino in fondo ad ogni competizione. "Normale che succeda dopo tre anni", la sfumatura del mister.

La banda di Allegri disputa un'altra grande partita e conquista la semifinale costringendo i blaugrana ad un pareggio inutile. Sono contento, non dobbiamo mantenere ma migliorare, tutti hanno fatto una grande partita, quando è entrato Barzagli era difficile fare gol, potevamo stare anche per ore.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Agguato nel Crotonese, ferito 29enne

Il ferito è stato soccorso e trasportato in ospedale dove gli è stato estratto un proiettile dal bacino. Un particolare che tengono da conto gli investigatori che indagano sull'agguato di oggi.

Droga tra Crotone e Catanzaro, 17 misure cautelari

Nel corso delle indagini gli agenti della squadra mobile hanno sequestrato tre chilogrammi di eroina e un etto di marijuana. Un ampia rete di spaccio che vede al centro un albanese di 44 anni, Betim Xeka, residente a Isola Capo Rizzuto (Kr).

Salute: oncologa italiana trova un test anti-cancro

La dottoressa, italiana, vive da anni in Francia , insegna biologia cellulare e molecolare all'Università Paris-Descartes . Al suo insorgere, infatti, il cancro è mostruoso sì, ma malato, informe e fragile, a volte in stato comatoso.

Facebook lancia Spaces: immergersi in foto e video a 360 gradi

La seconda novità rigiarda la realtà virtuale , si chiama Spaces , e a moltio ha ricordato Second Life . Anche per Mark Zuckerberg è giunto il momento di confrontarsi con la realtà virtuale .

Buffon tiene i piedi per terra e elogia Allegri: "Fa dei prodigi"

Buffon crede comunque in questa Juventus: "Ci presenteremo al Camp Nou senza timori e con le antenne ben dritte". Loro, come naturale che sia, hanno un pochino di fame in meno che li rende più umani .

Sony a9: ecco la nuova mirrorless sportiva

I punti per del sistema AF sono ben 693 (phase detection) e coprono il 93% dell'inquadratura. Andiamo quindi a vedere nel dettaglio cosa ha da offrire la nuova Sony A9 .

Morgan torna ad Amici? "Smentisco, devono chiedermi scusa"

Insomma ormai è chiaro che tra Mediaset e Marco Castoldi il rapporto si sia incrinato per sempre. E poi ancora: "Non ha rispettato le nostre caratteristiche, le nostre identità".

Jorginho: "Puntiamo al secondo posto, ma adesso pensiamo al Sassuolo. Napoli…"

Secondo posto? Sicuramente lo vogliamo, ma dobbiamo pensare solo al Sassuolo , questa è la cosa principale per noi. Napoli è una città fantastica, che ti resta dentro e se passi da qui non puoi dimenticarla.

Lega di Serie A commissariata, club vogliono Carlo Tavecchio

Lì c'è un contrasto che non porta a niente, anche se qualche ipotesi di mediazione l'ho notato. Domani , il consiglio federale ufficializzerà la nomina (scontata) del presidente Tavecchio .

Disponibile Microsoft To-Do, l'app che sostituirà Wunderlist

Grazie ad un algoritmo intelligente, gli utenti possono organizzare al meglio i task e semplificare la loro gestione. Al lavoro e nel tempo libero, To-Do ti offre il modo più semplice per rispettare i tuoi impegni, ogni giorno.