• Notizia
  • Finanza

Champions League: Real Madrid-Bayern Monaco 4-2. Partita decisa nei supplementari

Champions League: Real Madrid-Bayern Monaco 4-2. Partita decisa nei supplementari

Nell'altro quarto l'Atletico Madrid si è qualificato per le semifinali della Champions League pareggiando 1-1 con il Leicester nella partita di ritorno dei quarti di finale.

Al termine di una gara spettacolare e molto combattuta, che si conclude addirittura ai supplementari, il Real Madrid vola in semifinale di Champions League battendo il Bayern Monaco. Non è stata una rimonta in salsa bavarese, ma poco ci è mancato: in realtà poteva essere una marcia trionfale del Real Madrid, ma se si sbagliano i gol mica è colpa degli avversari. Il poker è dettato dal crollo fisico della difesa tedesca, con il club che di certo farà sentire la propria voce, come fatto da Lewandowski in campo. Ma a condizionare l'esito della gara del Bernabeu tra Real Madrid Bayern Monaco è stato in maniera pesante l'arbitro ungherese Kassai, autore di una prestazione a dir poco disastrosa. Anche Zidane era d'accordo, ce lo siamo detti a fine partita. Stiamo parlando del gallese del Real Madrid, Gareth Bale, che non sarà della partita per non aver recuperato dall'infortunio.

Tutto pronto per uno dei big match di questi quarti di finale di Uefa Champions League. Carlo Ancelotti, come ben risaputo, non si dà per vinto ed è alla ricerca di un'impresa da Champions League. Chiunque ha visto può commentare, non solo Pique. I fortunati abitanti delle province di Como, Varese, Novara e la parte nordoccidentale della provincia di Milano (compresi alcuni quartieri cittadini) potranno infatti vedere la partita in chiaro sulle frequenze del digitale terrestre di RSI LA2, il secondo canale della Radiotelevisione della Svizzera italiana. Ma veniamo alla cronaca della partita.

Nel finale crescono tantissimo i padroni di casa, che sfiorano più volte il gol con Cristiano Ronaldo e Kroos, ma sono clamorosamente poco cinici da ottima posizione.

Un fenomeno, quello dei siti illegali di streaming calcio, che rischia seriamente di creare un contenzioso fra l'azienda di Mark Zuckerberg e Mediaset. Sulla mediana agiranno Vidal e Xabi Alonso, mentre sulla trequarti Robben, Thiago Alcantara e Ribery saranno pronti ad innescare la punta centrale Lewandowski. I tedeschi ci provano, ma subiscono il pareggio di Cristiano Ronaldo al 78° minuto: il portoghese, in tuffo, trasforma in gol un bel passaggio di Casemiro.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Voucher, Senato vara senza modifiche abolizione, è legge

Lepri, ora nuove norme su lavori occasionali - "Oggi, dopo il voto del Senato , l'abrogazione dei voucher e le modifiche delle disposizioni sulla responsabilità solidale in materia di appalti, diventano legge".

Conti pubblici: Cottarelli, necessario raggiungere pareggio bilancio (2)

Le stime restano superiori di qualche decimale rispetto a quelle contenute nel Def, che calcola 132,5% nel 2017 e 131,0% nel 2018. Intanto l'economia mondiale sembra prendere slancio ma restano significativi rischi la ribasso, fra i quali il protezionismo.

Ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale, nei guai due giovani di Nocera

L'arresto rientra nell'ampia attività svolta dai poliziotti per debellare il fenomeno dei furti e delle rapine. Hanno infatti imboccato la strada contromano e continuato la loro corsa creando panico tra i passanti.

Paura al Colombo per un'emergenza al carrello del Canadair

Regolari invece le operazioni di scarico e carico delle navi portacontainer nello porto commerciale Vte di Genova Voltri. A segnalare il problema è stato il pilota che si trovava a bordo insieme al copilota durante un volo di addestramento.

Monte-Carlo, 22:47 CALCIOC, CHAMPIONS: MONACO BATTE BORUSSIA E VOLA IN SEMIFINALE

Monaco (4-4-2): Subasic; Touré , Glik , Jemerson , Mendy; Bernardo Silva , Bakayoko , Moutinho , Lemar; Falcao , Mbappé . Indisponibili: Sidibé, Boschilia, Carrillo. 4-2-3-1 per gli uomini di Tuchel , con Aubameyang unica punta.

Tutti i numeri di Netflix

E delude le aspettative, oltre che registrare numeri molto più bassi rispetto allo stesso periodo del 2016, oltre 7 milioni. Per il trimestre in corso i vertici di Netflix prevedono nuove sottoscrizioni per 3,5 milioni di utenti.

Franceschini: Milano e Torino, ora pensiamo a come fare sistema

Leonard, Carlo Lucarelli, Maurizio Maggiani, Valerio Magrelli, Valerio Massimo Manfredi, Melania Mazzucco, Michela Murgia, Edna ÒBrien, R.J.

Koke rapinato orologio da 70mila euro

Koke è stato abbordato da un rapinatore, che lo ha costretto a consegnare l'orologio. Il centrocampista dell'Atletico Madrid ha già sporto denuncia.

Lazio, sirene inglesi per Inzaghi

In caso contrario a giugno il tecnico piacentino si ritroverebbe senza contratto , e libero di accasarsi dove meglio crede. Soprattutto perché consente di affrontare la finale di Coppa Italia contro la Juventus con maggiore leggerezza.

Fossano, cavalcavia della tangenziale crolla su auto dei carabinieri: illesi

Davvero stavolta si può dire che è un miracolo che non ci sia scappato il morto in seguito all'ennesimo crollo di un cavalcavia . Un'auto dei carabinieri e' rimasta schiacciata dal crollo di un ponte sulla tangenziale di Fossano , nel Cuneese.