• Notizia
  • Sportivo

F1 2017: Button sostituirà Alonso sulla McLaren, al GP Montecarlo

F1 2017: Button sostituirà Alonso sulla McLaren, al GP Montecarlo

Lo spagnolo lascerà il volante della sua McLaren all'ex compagno di scuderia per il solo weekend monegasco, ritornando nell'abitacolo della MCL32 già a Montréal per il GP del Canada, proseguendo fino alla fine del campionato.

Il 28 maggio Fernando Alonso prenderà parte con la McLaren alla gara americana e non si presenterà al Gran premio di Monaco, in programma lo stesso giorno.

Entusiasmo e voglia di rimettersi alla prova. "Dobbiamo avere un po' di pazienza e aspettare i miglioramenti che arriveranno nelle prossime gare, ma sicuramente i prossimi 3 o 4 Gran Premi saranno complicatissimi, specialmente in Russia il motore conta un sacco, ma forse a Barcellona, dove non ci sono molti rettilinei, potremmo essere un po' più competitivi". Spero che Alonso faccia bene e spero che al suo posto a Montecarlo ritorni Jenson Button che e' uno dei piloti migliori, uno di quelli di calibro piu' alto. Qui ho vinto nel 2009 ed è una delle mie piste preferite di sempre. Ok, mi rendo conto che non avremo la reale possibilità di ripetere la mia vittoria del 2009, ma penso che avremo l'opportunità di raccogliere punti che saranno molto prezioso per la squadra in termini di classifica costruttori. "Vorrà dire che domenica sera, dopo il GP di Monaco, mi piazzerò davanti alla tv e lo guarderò darsi da fare sull'asfalto americano". Una vecchia conoscenza che ha già corso con McLaren, Jenson Button. "Mi preparerò al simulatore, e penso di poter essere pronto". "E sarà bello salutare di nuovo tutti i miei vecchi amici della Formula 1, e magari dare ai tifosi una ragione di festeggiare".

Una McLaren per ogni competizione. L'ex campione del mondo si è ritirato lo scorso anno ma è ancora legato al team.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Argentina, tragedia durante Belgrano-Talleres: muore tifoso lanciato dalla tribuna

Un episodio che sicuramente non può lasciare indifferenti nemmeno a noi che seguiamo il calcio sudamericano da molto lontano. Il video della sua morte, finito su YouTube, sta facendo il giro del mondo.

Corea Nord: ambasciatore russo, probabile nuovo test missile

Bombardieri pesanti B-52 e B-2 Spirith (stealth, invisibili ai radar) nella base aerea di Guam, pronti ad attaccare se necessario. L'ambasciatore russo ritiene invece meno probabile (ma da non escludere) che la Corea del Nord conduca un nuovo test nucleare .

Attentato di San Pietroburgo: un arresto Sarebbe l'organizzatore dell'attacco

Fino a questo punto le indagini degli investigatori russi avevano ipotizzato un attentato suicida senza la volontà del kamikaze. È stato identificato come Abror Azimov , nato nel 1990 ed originario dell'Asia centrale.

Orrore in curva, tifoso gettato dagli spalti

Sempre secondo quanto riportato dai giornali argentini la polizia ha confermato la versione del padre e arrestato due persone. E' Oscar Eduardo Gomez, 30 anni, l'uomo che nel 2012 ha ucciso suo fratello.

Clarin: orrore in Argentina, è morto il tifoso lanciato dagli spalti

Sempre secondo quanto riportato dai giornali argentini la polizia ha confermato la versione del padre e arrestato due persone. Il ragazzo ha appena 22 anni e si chiama Emanuel Balbo . "Mio figlio ha l'1% di possibilità di sopravvivere".

Carpi-Bari 2-0 | Carpi, il riscatto è servito

Il primo una autorete di Tonucci che nel tentativo di anticipare Lasagna ha involontariamente battuto il suo portiere Micai. NOTE: pomeriggio soleggiato, terreno in ottime condizioni; angoli: 3-2 per il Carpi; recuperi: 0′ pt e 5′ st.

Usa, uccide e posta il video su Facebook. È caccia al killer

La madre di Stephen, Maggie Green, ha riferito che il figlio le aveva preannunciato gli omicidi perchè era "pazzo di lei". Facebook ha condannato la vicenda, sottolinea anche che "non consentiamo questo tipo di condotta su Facebook ".

Portogallo: si schianta aereo da turismo svizzero, 5 morti

Si tratta dei quattro occupanti e di una persona che si trovava a terra. Una delle vittime sarebbe il conducente del mezzo. Esso è destinato esclusivamente a uso privato.

Corea del Nord, fallito il test del nuovo missile

Il missile è esploso quasi immediatamente", ha concluso il portavoce. A riferirlo il comando americano nel Pacifico. Lo sostiene il comando della Corea del Sud.

Uomini e Donne: le scelte di Luca Onestini e Marco Cartasegna

I due si sono baciati e in studio la dama del trono over era molto euforica, tanto che Tina ha affermato: "Non la vedevo così da quando usciva con Giorgio ".