• Notizia
  • Nazionale

Futuro Strootman da decifrare: ecco l'offerta della Roma

Futuro Strootman da decifrare: ecco l'offerta della Roma

Ultimamente però il centrocampista olandese sembra aver tirato il fiato e la stessa Roma ne ha risentito: l'ultimo pareggio interno contro l'Atalanta ha compromesso e non poco la rincorsa alla Juventus capolista, ora distante ben 8 lunghezze e divenuta quasi imprendibile. Il centrocampista è stato fondamentale in questa stagione, ma nelle ultime partite è calato di rendimento.

UOMO-SQUADRA - L'impressione generale è che l'olandese sia stanco.

In entrata occhio anche a Kessie e Pellegrini mentre si cercherà di far cassa con le cessione degli esuberi: Gerson, Iturbe, Doumbia e Skorupski sono i maggiori indiziati per l'addio. Del resto, dopo due anni sostanzialmente di inattività, ci può anche stare.

"È un giocatore eccezionale e una persona bellissima". Incerto il futuro di Szczesny che vorrebbe restare in Italia: qualora la Roma decidesse di non riscattarlo dall'Arsenal, il Napoli sarebbe pronto ad inserirsi nella trattativa. "Lo butti dentro e vedi che ci sta". Dietro l'angolo ci potrebbe essere il pressing dell'Inter che si sarebbe già mossa per tempo con l'entourage del centrocampista. Il contratto, in scadenza tra quattordici mesi, verrà prolungato fino al 2021 (questa almeno è la volontà della Roma). Che a Trigoria è stata ritenuta 'molto alta'. I giallorossi vogliono puntare sul legame con Strootman, sostenuto anche nei momenti duri degli infortuni, e confidano nella possibilità che la Sports Entertaiment Group non giochi a rialzo in merito all'ingaggio.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Fatima: Papa, pastorelli santi 13 maggio

Il miracolo attribuito alla intercessione dei due bambini che consentì la loro beatificazione è stato riconosciuto nel 1999. Il 13 maggio il Papa sarà , come annunciato, a Fatima , e dunque presiederà lì il rito di canonizzazione.

Il Consiglio comunale dice sì al Registro per il Testamento biologico

Per ora, quindi, gli emendamenti sul registro nazionale sono stati bocciati dalla commissione Bilancio e accantonati. Il problema, infatti, non potrà essere risolto adesso perché c'è la questione delle coperture finanziarie.

Napoli, Jorginho: "Secondo posto? Prima battiamo il Sassuolo"

Il calore della gente ti dà tanta soddisfazione: tu li rappresenti quando scendi in campo, non è solo calcio. Il rendimento delle ultime partite è merito di tutta la squadra, non solo mio.

Stefano De Martino, lite con la mamma di Belen Rodriguez? La smentita

Uno Stefano De Martino che litiga animatamente al telefono è stato pizzicato da Chi per le vie di Milano . Su richiesta di Maria De Filippi - vedremo sabato - Emma Marrone e Stefano De Martino balleranno insieme.

Bonucci, triplete questione di testa

"Il passaggio del turno infonde in noi ancora più autostima, fiducia e consapevolezza nei nostri mezzi ". Bonucci rilancia: " Certo che ce la possiamo fare Adesso è tutta una questione di testa ".

Morgan lascia Amici: il comunicato ufficiale di Maria De Filippi

Se lo scorso anno non è accaduto nulla, cambierà qualcosa in questi mesi tra una prova e una registrazione? Non sarà Emma il nuovo coach dei bianchi, ma...

Testimoni di Geova, pronti a ricorrere a Strasburgo

Un portavoce dei Testimoni di Geova russo, Iaroslav Sivoulski, ha detto di essere "scioccato" dalla decisione dei giudici. E abbiamo già inviato un reclamo alla Corte europea . "Faremo tutto il possibile", ha affermato Cerepanov.

Amici, Elisa risponde a Morgan: "Sono fiera di essere pop"

Tutto questo non è ancora cultura ma qualcosa di questo potrebbe diventarlo, il passato che tu ami è stato un tempo il presente. Il primo gesto che la cantante salentina decide di compiere in loro favore riguarda proprio le esigenze artistiche dei ragazzi.

Barcellona-Juventus, arbitra Bjord Kuipers: bestia nera dei bianconeri e di Massimiliano Allegri

Kuipers sarà coadiuvato dagli assistenti Sander van Roekel e Erwin Zeinstra, addizionali Pol van Boekel e Danny Makkelie. Ieri a Vinovo è apparso uno striscione che recitava: "Massimiliano, ci rendi tutti Allegri ".

Marotta: "Adesso siamo noi a fare paura"

Marotta ha poi toccato anche alcune tematiche legate al calciomercato, soprattuto relative a Dybala e Mascherano . Ha avuto un ruolo importante, anche psicologico nella gestione degli uomini e nel dare la mentalità vincente.