• Notizia
  • Nazionale

Gasdotto in Puglia, Tar respinge ricorso Regione: gli ulivi saranno espiantati

Gasdotto in Puglia, Tar respinge ricorso Regione: gli ulivi saranno espiantati

A stoppare i lavori era stato, nei giorni scorsi, appunto il Tar del Lazio che aveva sospeso l'autorizzazione dopo il ricorso della Regione. Da una parte il Tar del Lazio, dall'altra la Regione Puglia di Michele Emiliano e al centro il gasdotto Tap, i cui lavori nel Salento sono iniziati tra la fine di marzo e i primi di aprile tra le proteste della popolazione (e gli scontri con le forze dell'ordine).

Ieri il Tar ha riesaminato l'intera questione nel merito, in camera di consiglio, e ha deciso di respingere il ricorso. Il ricorso presentato dall'avvocato Mariano Alterio era fondato sulla convinzione che Tap non avesse ottemperato alla prescrizione A44 della Valutazione di impatto ambientale, relativa proprio alle modalità di espianto degli alberi. "Di parere opposto il ministero retto da Gian Luca Galletti, secondo cui "la prescrizione è ottemperata e l'espianto autorizzato", in base a una serie di note inviate dallo stesso ministero, che rimarca la propria "competenza finale esclusiva" in materia di Valutazione di impatto ambientale".

Per la Regione, inoltre, le norme nazionali e regionali e le prescrizioni per l'opera non consentirebbero l'espianto.Nella memoria al Tar, l'Avvocatura dello Stato, che rappresenta il ministero dell'Ambiente, sostiene che "nel bilanciamento dei valori in gioco, l'interesse pubblico alla realizzazione dell'opera, che ha carattere strategico ed impegna più Stati, costituisce una priorità a carattere nazionale ed europeo prevalente rispetto agli interessi fatti valere dalla Regione ricorrente". E sebbene la Regione Puglia sia indicata nel decreto "come Ente vigilante, non può escludersi che il Ministero dell'Ambiente, della tutela del territorio e del Mare - riporta l'atto - rimanga titolare di una facoltà di controllo, in ordine al rispetto di quanto previsto nel decreto Via".

Il Tar del Lazio - a quanto si apprende- ha respinto il ricorso della Regione Puglia per ottenerel'annullamento delle note del Ministero dell'Ambiente cheautorizzava il Tap all'espianto degli ulivi nell'area delcantiere per il gasdotto. Anche se di fatto da rimuovere ne restavano solo 43, di cui molti già espiantati ma rimasti nel cantiere a causa delle proteste.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Nardella parcheggia sulle strisce, foto sul web

Il cittadino che scatta l'immagine la invia a un ex consigliere del centrodestra della Provincia, Guido Sensi , che immediatamente la posta sul suo profilo.

Tavecchio sarà il nuovo commissario: ecco i dettagli

Ce l'ho messa tutta, ringrazio il presidente federale Tavecchio che mi ha aiutato tantissimo in questi giorni. Secondo quanto riportato da Sportmediaset toccherà a Tavecchio assumere la carica di commissario.

Lippi: "Conte all'Inter? Non credo, sta bene al Chelsea"

Moratti e Berlusconi? Sono due passaggi di consegne che significano amore per la squadra. "Sta diventando uno dei più bravi al mondo. Non credo che cambierà maglia".

Meteo: brusco stop alla primavera, gelate e temporali al Nord

Entrando nel dettaglio, avremo cielo sereno al mattino, nuvolosità innocua al pomeriggio, bel tempo alla sera. Gelate diffuse invece già in collina e valori notturni fino a -10° sopra i 1.000/1.200 metri.

Totti risponde ai fan su Twitter: "Farei un giro in F1"

Totti ha confessato di amare molto iltennis e di seguire con interesse le Olimpiadi , soprattuttoquando in pista c'è Usain Bolt . E un campione della nazionale italiana di volley , Ivan Zaytsev ha lanciato una sfida che il capitano della Roma ha accettato.

Salute: oncologa italiana trova un test anti-cancro

La dottoressa, italiana, vive da anni in Francia , insegna biologia cellulare e molecolare all'Università Paris-Descartes . Al suo insorgere, infatti, il cancro è mostruoso sì, ma malato, informe e fragile, a volte in stato comatoso.

Mancini si è ripreso il Latina Calcio. E ci crede davvero!

La salvezza dista 7 punti, uno in meno l'ultimo posto per i playout: "Ma io ci credo, e ne ho parlato con alcuni giocatori". Come ho detto ieri, se dimostrerà la nostra stessa voglia nell'andare avanti, allora sarà dei nostri.

Champions, le statistiche della Juventus: superato il Milan, è record di semifinali

Solo stasera conosceremo il nome delle squadre che accederanno alle semifinali , ma di scontato sembra esserci davvero poco. A contendersi il più importante trofeo continentale per club saranno Juventus, Real Madrid, Atletico Madrid e Monaco .

La Juventus rientra senza Cuadrado: resta a Barcellona per problemi fisici

Una notte magica che ha lasciato un piccolo strascico negativo. Saranno gli esami a chiarire la reale entità del problema.

Huawei Honor 9 - prime immagini per il nuovo smartphone

Il render apparso, essendo leaked, non può essere confermato, di conseguenza meglio recepire il tutto col beneficio del dubbio. Allo stesso tempo, comunque sia, l'immagine sembra essere plausibile visto la curvatura posteriore ed il vetro riflettente .