• Notizia
  • Nazionale

Giulietti(Fnsi): istituzioni intervengano per Gabriele Del Grande

Giulietti(Fnsi): istituzioni intervengano per Gabriele Del Grande

Il Comune di Bolzano, attraverso il Centro per la pace con il sindaco Renzo Caramaschi e in collaborazione con altre associazioni e organizzazioni attive sul territorio, dall'Anpi al sindacato del giornalisti, all'associazione Scioglilingua, aderisce alla mobilitazione nazionale che chiede la liberazione del documentarista italiano, specailizzato nel campo delle migrazioni, Gabriele del Grande, autore del film "Io sto con la sposa" fermato da giorni in Turchia, nella regione di Hatay. Mentre telefonava ha raccontato di essere circondato da quattro poliziotti.

"Grazie al comune di Orvieto e al suo sindaco che hanno deciso di esporre la foto di Gabriele Del Grande - afferma il presidente della FNSI Giuseppe Giulietti - e di raccogliere così l'appello lanciato dagli amici di Gabriele, dai suoi familiari dai giornalisti italiani".

"Libero Gabriele Del Grande, no al bavaglio turco". "I miei documenti sono in regola, ma non mi è permesso di nominare un avvocato, né mi è dato sapere quando finirà questo fermo - ha aggiunto nella telefonata - La ragione del fermo è legata al contenuto del mio lavoro".

"Non mi è stato detto che le autorità italiane volevano mettersi in contatto con me", ha proseguito Del Grande nella breve telefonata che è riuscito a fare. "Nessuno - ha affermati in una nota- può assumersi la responsabilità di far cadere nel vuoto l'appello lanciato da Gabriele Del Grande dal carcere turco dove è detenuto da quasi 10 giorni". Ai compagni Gabriele ha raccontato: "Mi hanno fermato al confine, e dopo avermi tenuto nel centro di identificazione e di espulsione di Hatay, sono stato trasferito a Mugla, sempre in un centro di identificazione ed espulsione, in isolamento".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Meteo: brusco stop alla primavera, gelate e temporali al Nord

Entrando nel dettaglio, avremo cielo sereno al mattino, nuvolosità innocua al pomeriggio, bel tempo alla sera. Gelate diffuse invece già in collina e valori notturni fino a -10° sopra i 1.000/1.200 metri.

Giovanni Malagò: "Tavecchio commissario? Legittimo, ma Lega Serie A è spaccata"

Ma l'ipotesi Sibilia commissario non è ancora del tutto esclusa. Di sicuro la Lega non si fermerà e continuerà ad andare avanti.

Agguato nel Crotonese, ferito 29enne

Il ferito è stato soccorso e trasportato in ospedale dove gli è stato estratto un proiettile dal bacino. Un particolare che tengono da conto gli investigatori che indagano sull'agguato di oggi.

Green Angel: l'angelo verde del kiwi, tollerante alla batteriosi

Arriva il Kiwi Green Angel: lo hanno definito un "miracolo della natura" e non hanno tutti i torti. La nuova pianta si chiama Green Angel ed è frutto di una mutazione genetica naturale .

Facebook lancia Spaces: immergersi in foto e video a 360 gradi

La seconda novità rigiarda la realtà virtuale , si chiama Spaces , e a moltio ha ricordato Second Life . Anche per Mark Zuckerberg è giunto il momento di confrontarsi con la realtà virtuale .

Barcellona - Juventus 0 a 0 Champions League, i bianconeri passano in semifinale

Un pareggio che proietta i bianconeri in semifinale di Champions League e che lascia tanta amarezza in casa azulgrana. Queste le sue parole: "Devo fare i complimenti ai ragazzi per quello che stanno facendo in questa stagione".

Huawei Honor 9 - prime immagini per il nuovo smartphone

Il render apparso, essendo leaked, non può essere confermato, di conseguenza meglio recepire il tutto col beneficio del dubbio. Allo stesso tempo, comunque sia, l'immagine sembra essere plausibile visto la curvatura posteriore ed il vetro riflettente .

Sony a9: ecco la nuova mirrorless sportiva

I punti per del sistema AF sono ben 693 (phase detection) e coprono il 93% dell'inquadratura. Andiamo quindi a vedere nel dettaglio cosa ha da offrire la nuova Sony A9 .

Morgan torna ad Amici? "Smentisco, devono chiedermi scusa"

Insomma ormai è chiaro che tra Mediaset e Marco Castoldi il rapporto si sia incrinato per sempre. E poi ancora: "Non ha rispettato le nostre caratteristiche, le nostre identità".

Lega di Serie A commissariata, club vogliono Carlo Tavecchio

Lì c'è un contrasto che non porta a niente, anche se qualche ipotesi di mediazione l'ho notato. Domani , il consiglio federale ufficializzerà la nomina (scontata) del presidente Tavecchio .