• Notizia
  • Esteri

"Hanno aderito all'Isis", espulsi due tunisini residenti in Sicilia

I due avevano infatti manifestato adesione allo stato islamico. Con i provvedimenti firmati dal ministro dell'Interno, Marco Minniti, due tunisini residenti in Sicilia, e più precisamente a Scicli (RG), sono stati espulsi "per motivi di sicurezza dello stato". Dissuaso, nella circostanza, dai genitori che lo avevano convinto a rientrare in Italia, nel novembre 2015 era partito dall'aeroporto di Catania per Istanbul, rientrando poco dopo dalla Turchia. In ragione del profilo di aspirante combattente, la sua posizione e' stata valutata dal Comitato di Analisi Strategica Antiterrorismo (CASA) nel gruppo tecnico che monitora il fenomeno dei foreign fighters "italiani".

Il provvedimento, emesso in esito all'attività info-investigativa espletata dal personale dell'Arma dei carabinieri e della Polizia di Stato di Ragusa, si è reso necessario a seguito della evidente riconducibilità dei due stranieri ad organizzazioni terroristiche, con conseguenti azioni di propaganda in favore dello stato islamico.

Tra questi soggetti, prosegue il Viminale, è risultato anche un 31enne tunisino, in Italia dal 2007 e residente nel ragusano, titolare di permesso di soggiorno.

Il secondo uomo, invece, è stato espulso sempre per i medesimi motivi, con la differenza di aver condiviso alcuni contenuti di propaganda jihadista tra cui un video in lingua araba dove si invitava a prestare giuramento di fedeltà al leader del Daesh. Grazie per la collaborazione.

La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Agente Gabigol: "Non gioca? Andrà in prestito"

Esclusa, invece, la possibilità di un ritorno in patria: " Non tornerà in Brasile ", ha tagliato corto il procuratore dell'ex Santos.

Agguato nel Crotonese, ferito 29enne

Il ferito è stato soccorso e trasportato in ospedale dove gli è stato estratto un proiettile dal bacino. Un particolare che tengono da conto gli investigatori che indagano sull'agguato di oggi.

Green Angel: l'angelo verde del kiwi, tollerante alla batteriosi

Arriva il Kiwi Green Angel: lo hanno definito un "miracolo della natura" e non hanno tutti i torti. La nuova pianta si chiama Green Angel ed è frutto di una mutazione genetica naturale .

Appalti: Governo depotenzia ANAC senza informare Parlamento

Per questo non si è mai pensato, nel corso dell'iter parlamentare, di modificare quell'articolo. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.

Buffon tiene i piedi per terra e elogia Allegri: "Fa dei prodigi"

Buffon crede comunque in questa Juventus: "Ci presenteremo al Camp Nou senza timori e con le antenne ben dritte". Loro, come naturale che sia, hanno un pochino di fame in meno che li rende più umani .

Champions, le statistiche della Juventus: superato il Milan, è record di semifinali

Solo stasera conosceremo il nome delle squadre che accederanno alle semifinali , ma di scontato sembra esserci davvero poco. A contendersi il più importante trofeo continentale per club saranno Juventus, Real Madrid, Atletico Madrid e Monaco .

Diretta Manchester United-Anderlecht, seguila live: le formazioni ufficiali

Discorso simile per il Besiktas che ospita il Lione: i francesi partono in vantaggio (2-1 all'andata). Sarebbe un finale di stagione perfetto, una stagione difficile con tante partite .

Stefano De Martino, lite con la mamma di Belen Rodriguez? La smentita

Qualche settimana fa, il fratello di Belen aveva attaccato sui social De Martino perché non aveva difeso la Rodriguez di fronte alle dichiarazioni e insinuazioni di Fabrizio Corona.

Huawei Honor 9 - prime immagini per il nuovo smartphone

Il render apparso, essendo leaked, non può essere confermato, di conseguenza meglio recepire il tutto col beneficio del dubbio. Allo stesso tempo, comunque sia, l'immagine sembra essere plausibile visto la curvatura posteriore ed il vetro riflettente .

Allerta a Parigi, spari sugli Champs-Élysées

In volo anche un elicottero per monitorare la zona ed accertare l'eventuale presenza di altri attentatori. La prefettura cittadina ha lanciato un allerta su Twitter , chiedendo di non recarsi nella zona.