• Notizia
  • Scienza

HTC One X10 arriva ufficialmente in Russia

HTC One X10 arriva ufficialmente in Russia

HTC One X10 è protagonista di una nuova ondata di rumors che dovrebbero ormai senza ombra di dubbio anticipare un'uscita a brevissimo, magari già nelle prossime settimane.

Nel materiale promozionale, HTC One X10 viene rappresentato con al fianco la scritta "big style meets bigger battery" che in italiano diventerebbe "il grande stile incontra una batteria più grande" dunque non sorprende se questo smartphone viene alimentato da una importante batteria.

HTC One X10 si presenta con una scocca realizzata in alluminio e molto resistente per proteggersi da urti e cadute involontarie, insieme ad un display da 5.5 pollici con risoluzione Full HD, processore octa-core Mediatek Helio P10, 3GB di RAM e 32GB di memoria espandibili con microSD fino a 2TB.

A livello di multimedialità è stata utilizzata una fotocamera posteriore con sensore da 16 megapixel, apertura lenti F/2.0, autofocus PDAF, sensore BSI, doppio flash LED e capace di registrare video in formato FHD 1080p, mentre per scattare foto selfie gli utenti potranno utilizzare una fotocamera anteriore da 8 megapixel con apertura lenti F/2.2 e grandangolo elevato.

Innanzitutto la batteria, la quale avrà una capacità di ben 4000 mAh. Quando si avvia un gioco, per esempio, "Boost+ ottimizza automaticamente la risoluzione, evitando inutili consumi energetici e prolungando ulteriormente il tempo di esecuzione" spiega HTC. La connettività è completa con il supporto per 4G LTE dual-SIM, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n, Bluetooth 4.2, DLNA, Miracast e GPS. Sul retro del dispositivo si trova un sensore di impronte digitali. Il nuovo smartphone è disponibile in due colori (nero e argento) ad un prezzo di circa 355 dollari.

Non ha visto il debutto al MWC 2017 ma sarà ufficializzato a breve in occasione di un evento a lui dediato HTC One X10. Non possiamo ancora sapere la data precisa, ma quel che è preventivabile è che X10 andrà a occupare il medio range del settore, così come dimostrato dalle indiscrezioni che sono giunte nelle scorse ore, accompagnate peraltro dalle foto leak che decorano questo articlo.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Amici 16: La prima lezione di Emma con Mike Bird e Thomas!

Sono queste le ultime news che arrivato dalla scuola di talenti più famosa del piccolo schermo. Magari come quello di giurato esterno come l'edizione del 2016.

Ericsson: domani presidio dei lavoratori in Largo Pertini contro i licenziamenti

"Vogliamo chiarimenti una volta per tutte su quale è l'idea di sviluppo dell'azienda e quali sono i programmi per il futuro".

Farmaco antiepatite C, le spiegazioni di Estar a proposito dell'ordine sbagliato

Solo a quel punto Estar ha fatto notare che qualcosa non andava e dichiarato di non avere alcuna intenzione di pagare. In ogni caso, sofosbuvir è ancora a disposizione dei servizi sanitari regionali.

Rottamazione delle cartelle: entro domani l'invio della richiesta (il modulo)

Per offrire servizi più rapidi possibili e limitare i disagi, Equitalia ha puntato soprattutto sui canali online . I metodi per poter provvedere al pagamento sono però molteplici, anche mediante il sito di Equitalia .

Cairo: Belotti al Toro almeno altro anno

Per me non è tanto un problema di nomi, quanto di organizzazione. "Oggi è importante organizzare la Lega a livello manageriale". Non è che Galliani da solo può fare tutto il lavoro che va fatto", ha concluso.

Ciclismo: Astana, niente Giro per Aru

Vista la buona risposta alle terapie si era deciso di anticipare la visita di controllo, originariamente fissata per oggi 20 aprile.

Marotta: "Adesso vogliamo vincere la Champions; avanti con Allegri"

L'aspetto psicologico è fondamentale, lui in 3 anni è stato molto bravo nella gestione degli uomini. Una soddisfazione in primis per la società, per l'allenatore, i giocatori e per i nostri tifosi.

Aferpi, ora Cevital non ha più alibi

Ma è difficile immaginare, come fanno in molti, che l'incontro al Mise sia davvero per Cevital una specie di "dentro o fuori". Tutte questioni - conclude Bentivogli - sulle quali l'azienda è stata troppo generica e indeterminata.

Simona Izzo: "Lasciami per sempre" un invito a non separarsi mai

Il motore scatenante dell'intera pellicola è la scelta di Viola (Barbora Bobuľová) di organizzare una festa per i vent'anni del figlio Lorenzo .

Super Nintendo Classic Mini potrebbe arrivare a Natale

Nintendo ha terminato la produzione del SNES nel 1999 in tutto il mondo tranne che in Giappone, dove è rimasta fino al 2003. La maggior parte del business di Nintendo , oggi, si basa su Nintendo Switch .