• Notizia
  • Salute

Il Consiglio comunale dice sì al Registro per il Testamento biologico

Il Consiglio comunale dice sì al Registro per il Testamento biologico

Il testo approvato fa riferimento anche alla Carta dei diritti fondamentali dell'Unione Europea, che sancisce che il consenso libero ed informato del paziente all'atto medico è considerato come un diritto fondamentale del cittadino afferente i diritti all'integrità della persona ed alla Convenzione sui Diritti umani e la biomedicina di Oviedo del 1977. Qualora il malato sia minorenne oppure incosciente, con il secondo articolo si autorizza un tutore legale oppure i parenti più stretti a prendere una decisione al suo posto.

In poche parole, non ci sarà più alcun accanimento terapeutico nei confronti del malato: non ci si ostinerà più alla somministrazione delle cure ma si lascerà al paziente la massima libertà di scelta. Forniremo tutte le informazioni anche sul sito internet. "A tal fine, è sempre garantita un'appropriata terapia del dolore con il coinvolgimento del medico di medicina generale e l'erogazione delle cure palliative". "Il ricorso alla sedazione palliativa profonda continua o il rifiuto della stessa sono motivati e sono annotati nella cartella clinica e nel fascicolo sanitario elettronico". Dichiarazione che "viene resa di propria spontanea volontà, e deve contenere la manifestazione di volontà di essere sottoposto o meno a trattamenti medici in caso di malattie o traumatismi cerebrali che determinino una perdita di coscienza o una situazione di incapacità della persona, che siano dichiaratamente permanenti ed irreversibili " ed il nominativo di "uno o più fiduciari, nominati dall'interessato, che a loro volta sottoscrivono una dichiarazione per accettazione, con lo specifico compito di informare gli Organismi Sanitari, l'Autorità Giudiziaria se ricorre il caso, ed il Comune, del verificarsi delle condizioni" che ne rendono necessario l'utilizzo.

Stesso discorso vale per le cliniche private, che saranno tenute a rispettare i medesimi provvedimenti.

L'assessora Perà spiega i dettagli: "Chi intende registrare le proprie dichiarazioni anticipate di volontà sui trattamenti sanitari si può recare, previo appuntamento telefonico, presso l'anagrafe". Il problema, infatti, non potrà essere risolto adesso perché c'è la questione delle coperture finanziarie. Per ora, quindi, gli emendamenti sul registro nazionale sono stati bocciati dalla commissione Bilancio e accantonati.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Stefano De Martino, lite con la mamma di Belen Rodriguez? La smentita

Uno Stefano De Martino che litiga animatamente al telefono è stato pizzicato da Chi per le vie di Milano . Su richiesta di Maria De Filippi - vedremo sabato - Emma Marrone e Stefano De Martino balleranno insieme.

Chiellini è la Juventus. La sorella: "Provate ancora a criticarlo: immenso!"

PELO NELL'UOVO - "Dovevamo fare meglio con il pallone tra i piedi, abbiamo sbagliato troppo, io per primo, a gestire la palla quando ce l'avevamo".

Fisco, la dichiarazione precompilata è online

Da martedì 18 l'Agenzia delle Entrate ha reso disponibili online i modelli di dichiarazione per 30 milioni di contribuenti . La principale novità è l'arricchimento delle spese sanitarie detraibili che entrano nella dichiarazione precompilata.

Bonucci, triplete questione di testa

"Il passaggio del turno infonde in noi ancora più autostima, fiducia e consapevolezza nei nostri mezzi ". Bonucci rilancia: " Certo che ce la possiamo fare Adesso è tutta una questione di testa ".

Abrogazione voucher e gestione periodo transitorio, istruzioni Inps

Tra i più espliciti Roberto Fico (M5S): "Hanno tanta paura di perdere il referendum sul lavoro che hanno ritirato i voucher ...".

Morgan lascia Amici: il comunicato ufficiale di Maria De Filippi

Se lo scorso anno non è accaduto nulla, cambierà qualcosa in questi mesi tra una prova e una registrazione? Non sarà Emma il nuovo coach dei bianchi, ma...

Itri, i Testimoni di Geova ricordano la morte di Gesù

A livello mondiale i presenti sono stati oltre 20 milioni, radunati nelle 119.000 comunità presenti in 240 nazioni del mondo. Faranno questo in concomitanza con i Testimoni di Geova di tutto il mondo.

Fatima: Papa, pastorelli santi 13 maggio

Con Francisco e Giacinta c'era anche la cugina Lucia, divenuta suor Lucia e vissuta fino a oltre i novanta anni. Quello che invece ha aperto la strada alla loro canonizzazione è stato promulgato il 23 marzo scorso.

Lucca Comics & Games 2017: il tema di quest'anno saranno gli eroi

Il ponte sullo sfondo è il meraviglioso Ponte della Maddalena , costruito nel secolo XI alle porte di Lucca , e meglio noto come " ponte del diavolo ", per la leggenda che lo accompagna.

Uomini e Donne: Marco Cartasegna sbotta contro Gianni Sperti…

Mattia e Desirée fanno una gara in gokart , poi riprendono fiato fra le margherite di un prato e...si baciano, si baciano... In studio Tina Cipollari ha preso le difese di Marco , accusando Onestini di aver fatto la spia.