• Notizia
  • Nazionale

In presidio sul ponte per Gabriele Del Grande

In presidio sul ponte per Gabriele Del Grande

Gabriele Del Grande è bloccato in Turchia: il reporter italiano di Lucca che da 12 giorni si trova in una prigione turca, precisamente nel penitenziario di Mugla, situato sulla costa del Mar Egeo, dopo essere stato fermato a un controllo al confine con la Siria, martedì 18 aprile, è riuscito a parlare con la famiglia e ha dichiarato: 'Faccio lo sciopero della fame'. Lo ha detto all'ANSA l'avvocato turco di Gabriele Del Grande, Taner Kilic, dopo averlo incontrato stamani con la delegazione consolare nel centro di detenzione di Mugla. Ci risulta che Gabriele stia bene, ma sta facendo uno sciopero della fame nutrendosi solo di liquidi.

Al presidio hanno già annunciato la loro presenza anche alcune forze politiche in Consiglio comunale a Firenze per voce dei capigruppo di Firenze riparte a sinistra Tommaso Grassi e di Alternativa Libera Miriam Amato.

Complessivamente sono state 37.992 le citazioni sui diversi canali social monitorati, per un totale di 121 milioni di impression potenziali, con una "esplosione" delle manifestazioni di solidarietà che ha toccato il picco massimo il 19/04 con 14.482 citazioni, come mostra il grafico sottostante, per poi continuare anche ieri con oltre 10mila citazioni. E il primo a gioirne è stato il padre di Gabriele, Massimo Del Grande, che nel corso de 'La Vita in Diretta', su Rai Uno, ha detto: "Spero che domani ci sia l'incontro con le autorità italiane in Turchia, che si possa parlare con Gabriele e nell'arco della prossima settimana torni a casa". Era arrabbiato. Chiedeva che facessimo qualcosa. Anche se nel nostro Paese è divenuto celebre per il docu-film Io sto con la sposa, la sua attività principale è legata al blog Fortress Europe, in cui raccoglie e cataloga tutti gli eventi riguardanti le morti e i naufragi dei migranti africani nel Mediterraneo nel tentativo di raggiungere l'Europa. Anche il mondo politico continua a muoversi per chiedere l'immediata liberazione di Gabriele. "L'Ue, in questo particolare caso, si è attivata per sostenere l'azione dell'ambasciatore italiano ad Ankara, che oltretutto ho sentito nei giorni scorsi, per sostenere l'azione della Farnesina e del governo italiano rispetto alle autorità turche". In questo momento, comunque, c'è la Farnesina, c'è la politica che si è mossa, c'è il ministro Alfano che si sta occupando della vicenda personalmente, è in contatto con il ministro degli esteri della Turchia, vediamo. "La Turchia deve rispettare la libertà di stampa se vuol far parte dell'Unione europea", ha invece attaccato il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani. Ma l'ansia dei familiari è forte.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Agente ucciso agli Champs Elysées gay e sposato fra attivismo e Bataclan

Stava per compiere 38 anni Xavier Jugelé , il poliziotto ucciso ieri sera nell'attentato terroristico sugli ChampsElysées. Purtroppo non potrà festeggiare il compleanno, nè prendere servizio nel suo nuovo incarico.

Huawei P10 e P10 Plus, l'acquisto è una lotteria

Le diverse componenti di memoria flash vengono spedite a caso in base all'offerta in quel momento. Smartphone Huawei P10 alla conquista del nostro Paese: è arrivata anche la variante Plus.

Vaccini: Burioni, grazie a Ordine Medici Treviso, oggi Italia tra Paesi civili

ROMA "Grazie a Ordine medici Treviso per aver radiato primo medico per il suo comportamento non etico e antiscientifico nei confronti dei vaccini ".

Giornata della Terra 22 aprile 2017: gli eventi in Italia

Un modo concreto per attivarsi in occasione dell'Earth Day . Il mondo torna in campo per difendere l'Ambiente . Presenti anche stand enogastronomici.

Final Fantasy XV: in arrivo un nuovo aggiornamento, tante le novità

Square Enix sta arricchendo ogni volta l'apprezzatissimo Final Fantasy XV, proponendo contenuti come il recente Episode Gladio. Nuovi adesivi per la Regalia disponibili in modalità personalizzazione.

Atalanta, Gasperini in conferenza stampa: "Massima concentrazione sul Bologna"

Non mi sono mai atteso un gol a partita, ma mi aspetto il giusto contributo per la squadra se si fatica sul piano realizzativo". Gasperini indica la strada per continuare la favola bergamasca: "Vorrei che fossimo sempre quelli che siamo stati finora".

Milano: insulta militare nei pressi Stazione Centrale e scoppia bagarre

Secondo alcune testimonianze erano palesemente alterati, forse perché ubriachi e avrebbero anche sputato contro i militari . Nel tentativo di ristabilire la calma, uno dei militari è stato ferito a una mano da una bottigliata.

Francesco Totti: "Avrei voluto fare il tennista"

Al GF hai affermato di essere un campione delle bocce... "Era una battuta... magari tra una quarantina di anni...". Il wrestiling lo seguo fin da ragazzino, ho sempre tifato Hulk Hogan e John Cena".

Scambio di maglietta con Messi, Chiellini 'rimprovera' Bonucci?

Mi ha fatto sorridere vedere che il video con Chiellini è stato interpretato come un rimprovero, ma non è stato assolutamente così .

Saipem, utile netto in calo nel trimestre. Confermati gli obiettivi 2017

Il Portafoglio ordini residuo è di 12,465 miliardi di euro, mentre i l'acquisizione nuovi ordini è di 509 milioni di euro. I ricavi pari a 2.263 milioni di euro scendono rispetto ai 2.840 milioni dello stesso periodo dell'anno precedente.