• Notizia
  • Nazionale

In presidio sul ponte per Gabriele Del Grande

Gabriele Del Grande è bloccato in Turchia: il reporter italiano di Lucca che da 12 giorni si trova in una prigione turca, precisamente nel penitenziario di Mugla, situato sulla costa del Mar Egeo, dopo essere stato fermato a un controllo al confine con la Siria, martedì 18 aprile, è riuscito a parlare con la famiglia e ha dichiarato: 'Faccio lo sciopero della fame'. Lo ha detto all'ANSA l'avvocato turco di Gabriele Del Grande, Taner Kilic, dopo averlo incontrato stamani con la delegazione consolare nel centro di detenzione di Mugla. Ci risulta che Gabriele stia bene, ma sta facendo uno sciopero della fame nutrendosi solo di liquidi.

Al presidio hanno già annunciato la loro presenza anche alcune forze politiche in Consiglio comunale a Firenze per voce dei capigruppo di Firenze riparte a sinistra Tommaso Grassi e di Alternativa Libera Miriam Amato.

Complessivamente sono state 37.992 le citazioni sui diversi canali social monitorati, per un totale di 121 milioni di impression potenziali, con una "esplosione" delle manifestazioni di solidarietà che ha toccato il picco massimo il 19/04 con 14.482 citazioni, come mostra il grafico sottostante, per poi continuare anche ieri con oltre 10mila citazioni. E il primo a gioirne è stato il padre di Gabriele, Massimo Del Grande, che nel corso de 'La Vita in Diretta', su Rai Uno, ha detto: "Spero che domani ci sia l'incontro con le autorità italiane in Turchia, che si possa parlare con Gabriele e nell'arco della prossima settimana torni a casa". Era arrabbiato. Chiedeva che facessimo qualcosa. Anche se nel nostro Paese è divenuto celebre per il docu-film Io sto con la sposa, la sua attività principale è legata al blog Fortress Europe, in cui raccoglie e cataloga tutti gli eventi riguardanti le morti e i naufragi dei migranti africani nel Mediterraneo nel tentativo di raggiungere l'Europa. Anche il mondo politico continua a muoversi per chiedere l'immediata liberazione di Gabriele. "L'Ue, in questo particolare caso, si è attivata per sostenere l'azione dell'ambasciatore italiano ad Ankara, che oltretutto ho sentito nei giorni scorsi, per sostenere l'azione della Farnesina e del governo italiano rispetto alle autorità turche". In questo momento, comunque, c'è la Farnesina, c'è la politica che si è mossa, c'è il ministro Alfano che si sta occupando della vicenda personalmente, è in contatto con il ministro degli esteri della Turchia, vediamo. "La Turchia deve rispettare la libertà di stampa se vuol far parte dell'Unione europea", ha invece attaccato il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani. Ma l'ansia dei familiari è forte.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Juve, Allegri: "Vietato sottovalutare il Monaco"

Visto che gli altri due tenori, Neymar e Suarez, sono stati letteralmente disinnescati dalla coppia d'oro Bonucci-Chiellini. Grande partita di tutti, dei centrali, ma anche di chi è entrato dopo come Barzagli.

Lichtsteiner: "Felici di aver evitato il Real"

Se vogliamo trovare un punto debole, direi la poca esperienza. "Però fanno tanti gol, dobbiamo fare attenzione". Ecco le sue parole: "Il sorteggio l'abbiamo visto tutti qui a Vinovo, con la squadra".

Uomini e Donne: esterna di Luca e Cecilia

Ma chi fra Rosa Perrotta e Desirée Popper ha spinto l'ex corteggiatore a mettersi di nuovo in gioco? Ed eccola entrare in studio. Adele trova di cattivo gusto le critiche a Rosa e riceve il ringraziamento di Marco per la bella lettera che gli ha scritto.

Campane a morto per biotestamento

Il ddl sul biotestamento suscita polemiche all'interno della chiesa, così come era prevedibile. A Pietrabbondante è stato anche afflitto un necrologio .

Francesco Totti: "Avrei voluto fare il tennista"

Al GF hai affermato di essere un campione delle bocce... "Era una battuta... magari tra una quarantina di anni...". Il wrestiling lo seguo fin da ragazzino, ho sempre tifato Hulk Hogan e John Cena".

Ancora battaglia sulle canzoni di Battisti: la "Acqua Azzurra srl" in liquidazione

Diritti che, guardando ai bilanci di Acqua Azzurra , continuano a fruttare generosi incassi, mezzo milione di euro nel 2015.

Champions League, in Spagna è polemica: cosa fa Rush?

Nell'edizione online As titola " Bolas calientes? ". ("Palline bollenti, molto misterioso quando è escita quella dell'Atleti."). Ma c'è un video che mette tutto in discussione.

Incidente stradale a Roma, indagato ex calciatore calabrese Fiore per omicidio

Il 17 aprile Stefano Fiore ha compiuto 42 anni, peccato sia stato il compleanno più amaro di sempre. Le condizioni del giovane sono apparse subito gravi e sono precipitate nella notte.

Atlantia, Castellucci, con Abertis operazione "totalmente friendly"

Deve essere un'operazione per valorizzare l'azienda aiutarla a crescere, un'operazione che deve avere il coinvolgimento di Caixa. "La nostra strategia - ha proseguito l'a.d. - è la crescita e l'ottimizzazione del costo del capitale".

Barça-Juve, Bonucci chiede la maglia a Messi: ripreso da Chiellini

Triplete? Siamo in corsa su tutti i fronti, quindi sono tutti raggiungibili: adesso è tutta una questione di testa. In quel caso, mi ha semplicemente dato un cazzotto per caricarmi: entrambi viviamo infatti di adrenalina".