• Notizia
  • Sportivo

Inter, Pioli: "Siamo tutti legati ai risultati"

Inter, Pioli:

Europa League."Deve esserlo, dobbiamo tornare alla vittoria e migliorare la posizione in classifica".

Champions sfumata. "Non credo sia in quella situazione il nostro momento delicato". E' difficile trovare qualcosa che ci è mancato se non l'attenzione su due palle inattive.

"Abbiamo sempre creduto e lavorato per dare il massimo in ogni partita". Chi ha giocato ha dato il massimo, siamo stati in partita, dovevamo gestire megliore alcune ripartenze.

"Non vincere significa allontanarci ancora di più". Abbiamo 5 punti dalla quarta in classifica, con cui giocheremo. No, difficile analizzare il derby, chi ha giocato ha sicuramente dato il massimo. Ha dimostrato sia nell'Inter che nel Brasile le sue qualità, non è il singolo individuo che deve far meglio ma tutto il collettivo che deve lavorare meglio dal punto di vista tecnico e tattico.

Ho la fortuna di avere la possibilità di scegliere tra tanti calciatori.

Critiche all'allenatore alibi per i giocatori? Anche perché i nomi accostati all'Inter sono tutti piuttosto complicati (Spalletti, Conte, Simeone).

Sul rapporto con la società. Io giudico club e dirigenti soprattutto quando le cose non funzionano e io posso dire di essere un allenatore fortunato perché ho grande sostegno dalla società. Ora cerchiamo di schierare la miglior formazione possibile.

Direbbe di sì alla Fiorentina per il futuro? Chiaro che è stata una lunga rincorsa, ma sono certo che valiamo più di quanto dicano gli ultimi risultati. "Non vinciamo da 4 partite, non ci siamo abituati e tornare a vincere sarebbe importante". Sarebbe cambiato molto con questi tre punti in classifca. Se le valutazioni mi dicono che la mia scelta è giusta, vado avanti senza farmi condizionare dal risultato positivo o negativo. "Abbiamo analizzato gli errori che in passato non facevamo e dobbiamo migliorare le nostre prestazioni". Dobbiamo smettere di parlare e parlare di più con i fatti. Il non avere certezze pesa sulla squadra?

"Vogliamo dimostrare che possiamo fare bene". Nelle ultime partite abbiamo pagato la scarsa attitudine ad un impegno costante per 95 minuti. "Poi come dicevo abbiamo peccato troppo su palla inattiva".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Ciclismo: Astana, niente Giro per Aru

Vista la buona risposta alle terapie si era deciso di anticipare la visita di controllo, originariamente fissata per oggi 20 aprile.

Marotta: "Adesso vogliamo vincere la Champions; avanti con Allegri"

L'aspetto psicologico è fondamentale, lui in 3 anni è stato molto bravo nella gestione degli uomini. Una soddisfazione in primis per la società, per l'allenatore, i giocatori e per i nostri tifosi.

Simona Izzo: "Lasciami per sempre" un invito a non separarsi mai

Il motore scatenante dell'intera pellicola è la scelta di Viola (Barbora Bobuľová) di organizzare una festa per i vent'anni del figlio Lorenzo .

Nintendo starebbe per lanciare un Mini SNES

La nuova console potrebbe essere disponibile per il mese di novembre, in tempo per gli acquisti e i regali natalizi. La maggior parte del business di Nintendo , oggi, si basa su Nintendo Switch .

Pronto soccorso: verso codice verde a pagamento

Ma cosa sono come funzionano i superticket? L'altra ipotesi è quella di "modulare la contribuzione alla spesa sanitaria in base al reddito Isee".

Aria più pulita per il Cenacolo: Farinetti finanzia il restauro

La fine dei lavori dell'intervento per tutelare l'opera è prevista per il 2019, anno del cinquecentenario della morte di Leonardo .

Caso Morgan: anche Maurizio Costanzo scende in campo e dice la sua

Morgan ha ricevuto pareri discordati da parte sia del pubblico a casa, sia da parte degli stessi concorrenti del talent show. L'eliminazione del ballerino Oliviero Bifulco da Amici non sta di certo a significare il termine della sua attività.

Turchia: Ue, 'Speriamo lavoro produttivo su caso Del Grande'

Ieri sera la telefonata tra Alfano e il suo omologo ministero degli esteri turco - "liberate subito Gabriele" - non ha avuto alcun effetto al momento.

Fmi, riviste le stime sul Pil Italia: +0,8% nel 2017

Per la Svizzera il World Economic Outlook prevede una crescita dell'1,4% quest'anno e dell'1,6% il prossimo. Dopo l'11,7% del 2016, il tasso di disoccupazione scende all'11,4% nel 2017 e all'11,0% nel 2018.

Vicentino 35enne giù col parapendio dal ponte dell'autostrada: denunciato

L'uomo èstato condotto in caserma, dove poi è giunta anche la fidanzatache lo aveva accompagnato in auto e, che dopo il lancio avrebbedovuto recuperarlo.