• Notizia
  • Esteri

Itri, i Testimoni di Geova ricordano la morte di Gesù

Itri, i Testimoni di Geova ricordano la morte di Gesù

Per gli abitanti di Trani l'evento si terrà presso la Sala del Regno dei Testimoni di Geova, in Via Andria, 20/N alle ore 19,30, e presso Palazzo San Giorgio, in due turni rispettivamente alle ore 19,00 e alle ore 20,30.

Come ogni anno, i Testimoni di Geova tranesi, dopo aver partecipato ad una campagna mondiale per invitare tutte le persone, si accingono a tenere l'evento che considerano il più importante dell'anno: la Commemorazione della morte di Cristo.

"Quest'anno l'anniversario della morte di Gesù ricorre martedì 11 aprile". A livello mondiale i presenti sono stati oltre 20 milioni, radunati nelle 119.000 comunità presenti in 240 nazioni del mondo. La commemorazione di martedì 11 aprile prevede un discorso che risponderà proprio a questo e illustrerà perché la morte di Gesù, avvenuta quasi duemila anni fa, è importante ancora oggi. La celebrazione avrà inizio con un canto e una breve preghiera, dopodiché un ministro di culto pronuncerà un discorso per chiarire le ragioni per cui Geova Dio mandò Suo Figlio sulla terra a morire per tutta l'umanità, illustrando i benefici che tutti i presenti possono ricevere esercitando fede nel sacrificio di Gesù. Faranno questo in concomitanza con i Testimoni di Geova di tutto il mondo.

Come avviene in tutti gli incontri dei Testimoni, l'ingresso è libero e non si fanno collette. "Infine, un altro canto e una preghiera concluderanno la cerimonia, che - termina Balistreri - durerà complessivamente circa un'ora".

La Commemorazione sarà tradotta nella Lingua dei Segni Italiana (LIS) per consentire ai sordi di beneficiare di questa speciale occasione: a Olbia diversi testimoni si stanno impegnando per imparare altre lingue per poter curare i bisogni spirituali sia dei sordi che di persone di altri paesi, provvedendo loro conforto scritturale nella lingua che comprendono meglio.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Ranieri: "Tornerei ad allenare in Italia, ma non alla Lazio. Sulla Juve…"

Attenzione ad Atletico Madrid e Monaco , squadre da prendere con le molle. Al momento nessuno mi ha contattato in Italia. Da italiano faccio il tifo per la Juventus .

Le partite di pallavolo nei siti nucleari della Corea del Nord

Da mesi il sito nucleare nord coreano di Punggye-ri è sotto l'osservazione, tutti a caccia di possibili indizi sui preparativi di un nuovo test.

Ok autorizzazione per festival a Pontida

Oggi, dopo le continue pressioni, la notizia è ufficiale: l'uso del pratone delle Ferrovie dello Stato ... è autorizzato". "Il - osservato l'attivista - può ostaggio partiti e, soprattutto, idee e antimeridionali". "La festa dimostrerà la e lavoro tantissime realtà base è più dei pregiudizi, stereotipi dei ricatti".

Trump, ordine esecutivo per difendere lavoro e prodotti Usa

A questo tipo di permessi ricorrono soprattutto i big del web e della tecnologia, da Facebook a Google, Amazon, Microsoft e Apple. Ma non solo: anche giganti come Walt Disney o la Edison , a caccia di figure professionali 'super-esperte' e specializzate.

Laura Pausini ci dà un taglio il nuovo look della cantante

Hai donato tutta te stessa per renderci persone migliori, per farci aprire gli occhi sul mondo parallelo che ci era così vicino ma così estraneo. È morta Francesca di soli 3 anni, la figlia di sua cugina.

Scrivere con il pensiero e le altre novità che Facebook sta preparando

Tra le varie opzioni, sarà possibile scegliere di disattivare alcuni amici o di rimuoverli dal nostro Facebook Spaces . Spaces è il "primo prodotto social per la realtà virtuale" di Facebook , una sorta di Second Life moderno.

Opel Grandland X, il primo "selfie"

Opel ha anticipato che il nuovo Suv si distinguerà, in particolare, per la ricchezza e l'eleganza di dotazioni e finiture. Dalle misure si evince che pur non raggiungendo le dimensioni dell'Antara, spazio e comfort non mancheranno.

Lega di serie A: non c'è accordo, scatta il commissariamento

Domani inevitabilmente verrà nominato il commissario". "Ho ringraziato i presidenti per l'aiuto ricevuto in questi 25 giorni". Ci siamo sentiti l'ultima volta ieri sera e poi mezzora fa gli ho comunicato che questo tentativo non e' andato a buon fine.

Liam Cunningham sarà ospite al Napoli COMICON 2017

Napoli si candida a essere la meta prediletta dei fan de Il Trono di Spade durante il lungo ponte del 1° maggio. Un appuntamento che vedrà incollati alla tv milioni di spettatori in tutto il mondo.

Milan, Zapata: 'Potrei prendere la numero 97. Li? Ricorderà il mio nome'

Aveva sognato un gol così? "Sperando che la storia sia ancora più ampia". "Sono scoppiato di allegria". Sicuro non l'avevo mai sognato. "Ogni giocatore sogna un gol in una partita così, mi sento fortunato".