• Notizia
  • Intrattenimento

Jorginho: "Posso ancora migliorare, il Napoli si diverte e fa divertire"

Jorginho:

Il centrocampista del Napoli, Jorginho, ha parlato ai microfoni di Kiss Kiss Napoli del momento personale e di quello della squadra alla vigilia della partita di domenica con il Sassuolo al Mapei. Ho 25 anni e quindi ancora tanto da imparare, per questo lavoro ogni giorno per crescere sempre di più, sarà il tempo a dire chi sarà diventato Jorginho. Il Sassuolo sta bene e può mettere in difficoltà chiunque.

Sulla Champions League: "Sicuramente vogliamo rigiocarla, ma dobbiamo passare da Sassuolo per centrare l' obbiettivo". Già, perché Jorginho è prezioso sia nell'impostazione che nella copertura e si esalta nelle partite in cui il Napoli riesce a mantenersi corto e a giocare in 40 metri. Filtra ottimismo per quanto riguarda la qualificazione alla Champions, la ricetta vincente è l'impegno costante, è soprattutto da impegni come quello di domenica che arrivano i punti decisivi: "Incontriamo un avversario che sta in buona salute, che in casa si esprime sempre in maniera brillante". Anche io sto aspettando il gol (ride, ndr), ci ho provato nell'ultima ma non è andata dentro. Vincere a Napoli non è come vincere dalle altre parti, sarebbe un sogno anche per noi, arrivare al secondo posto anche per diminuire il gap l'anno prossimo. Sto lavorando a questo mio limite, speriamo di superarlo. "Allan mi da una mano nella fase difensiva, ma Zielo è bravo in fase di palleggio, mi trovo bene con entrambi". Sono felicissimo di essere in questa squadra ed in questa città meravigliosa. E' una città bellissima e chi viene a Napoli non la può mai dimenticare.

Vivere a Napoli è qualcosa di speciale, di grande. E' una città che ti dà tante soddisfazioni, tu porti il loro colore che rappresenti in campo, è in più e di speciale. Stiamo bene e vogliamo continuare su questa strada.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Totti: "La sfida di Zaytsev?. Accetto, ma con le mogli"

Sugli sportivi più forti di sempre: " Michael Jordan e Mohammed Ali , due atleti eccezionali che ho seguito sempre con passione". A tutto gas - Dal basket alle bocce , " magari fra quarant'anni " per passare ad una altra vera passione, i motori.

Tavecchio sarà il nuovo commissario: ecco i dettagli

Ce l'ho messa tutta, ringrazio il presidente federale Tavecchio che mi ha aiutato tantissimo in questi giorni. Secondo quanto riportato da Sportmediaset toccherà a Tavecchio assumere la carica di commissario.

Testamento biologico: un passo avanti, mezzo indietro

La pianificazione delle cure può essere aggiornata al progressivo evolversi della malattia su richiesta del paziente o su suggerimento del medico .

Omicidio Borsellino, ergastolo ai boss mafiosi

Condannati a 10 anni i "falsi pentiti" Francesco Andriotta e Calogero Pulci , accusati di calunnia . La Corte d'assise di Caltanissetta è entrata poco fa in Camera di consiglio.

Totti risponde ai fan su Twitter: "Farei un giro in F1"

Totti ha confessato di amare molto iltennis e di seguire con interesse le Olimpiadi , soprattuttoquando in pista c'è Usain Bolt . E un campione della nazionale italiana di volley , Ivan Zaytsev ha lanciato una sfida che il capitano della Roma ha accettato.

Droga tra Crotone e Catanzaro, 17 misure cautelari

Nel corso delle indagini gli agenti della squadra mobile hanno sequestrato tre chilogrammi di eroina e un etto di marijuana. Un ampia rete di spaccio che vede al centro un albanese di 44 anni, Betim Xeka, residente a Isola Capo Rizzuto (Kr).

Salute: oncologa italiana trova un test anti-cancro

La dottoressa, italiana, vive da anni in Francia , insegna biologia cellulare e molecolare all'Università Paris-Descartes . Al suo insorgere, infatti, il cancro è mostruoso sì, ma malato, informe e fragile, a volte in stato comatoso.

Barcellona - Juventus 0 a 0 Champions League, i bianconeri passano in semifinale

Un pareggio che proietta i bianconeri in semifinale di Champions League e che lascia tanta amarezza in casa azulgrana. Queste le sue parole: "Devo fare i complimenti ai ragazzi per quello che stanno facendo in questa stagione".

Appalti: Governo depotenzia ANAC senza informare Parlamento

Per questo non si è mai pensato, nel corso dell'iter parlamentare, di modificare quell'articolo. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.

Champions, le statistiche della Juventus: superato il Milan, è record di semifinali

Solo stasera conosceremo il nome delle squadre che accederanno alle semifinali , ma di scontato sembra esserci davvero poco. A contendersi il più importante trofeo continentale per club saranno Juventus, Real Madrid, Atletico Madrid e Monaco .