• Notizia
  • Intrattenimento

Le rivelazioni di Alessia Marcuzzi: "Non sono una donna tenera"

Alessia deve aver però proprio sbagliato nella scelta dell'abito per questa finale dell'Isola dei famosi perchè anche con l'arrivo di Raz Degan in studio abbiamo assistito allo stesso spettacolo. "Per questo volevo ringraziare Alessia Marcuzzi, bravissima e superba padrona di casa, Vladimir Luxuria e Stefano Bettarini, preziosi compagni di viaggio, il regista Roberto Cenci e tutta la squadra artistica e produttiva di Mediaset e Magnolia". Sono arrivati infine anche i complimenti di Bettarini per il fisico di Alessia: a bocca asciutta è invece rimasta Dayane Mello, completamente ignorata dall'inviato di questa edizione. Non ha partecipato alla grande festa dedicata a tutti i concorrenti del programma e neppure ha deciso di rilasciare interviste. Via dunque con mini dress cortissimi, shorts e camicie trasparenti in seta total black, magari abbinati a cuissardes o décolleté in vernice. "Se ti mettessi na gonna un pochettino più lunga...", controbatte qualcuno su Twitter.

Si definisce una donna decisamente "poco tenera" la bella Alessia Marcuzzi, reduce dalla dodicesima edizione dell'Isola dei Famosi vinta da Raz Degan. Bettarini regala un momento hot. L'outfit è composto da un top nude con bretelle sottili abbinato ad una gonna corta in tulle a più strati dello stesso colore in stile "ballerina". L'ensemble è stato abbinato dalla conduttrice a un paio di decolletè nude firmate, come sempre, Gianvito Rossi e in grado di slanciare le lunghe gambe affusolate.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Amici 2017, è Emma il nuovo coach della squadra bianca

Gli ospiti della serata saranno Fiorella Mannoia che canterà con la squadra bianca , e i The Kolors che canteranno con la squadra blu .

Pasquetta: dieci idee per scoprire la Puglia

Al mattino cieli sereni o poco nuvolosi su gran parte del Centro-Nord, sulla Calabria e Sulle Isole Maggiori. Temperature stazionarie e sopra la media un pò ovunque di 2/3°.

Lady Gaga al Festival di Coachella svela nuovo singolo "The Cure"

Delle versioni già apparse sul grande schermo ricordiamo quelle del 1954 con Judy Garland e del 1976 con Barbra Streisand . Il film originale è l'omonimo del 1937 di William Wellman , con Frederic March e Janet Gaynor .

La Corea del Nord non ferma i test: "Rischio guerra nucleare"

In queste ore giunge a Seul il vicepresidente Mike Pence , prima tappa di un tour di 10 giorni nell'area toccando cinque paesi.

Pasqua, Papa Francesco: "Scandaloso il divario tra poveri e ricchi"

La piazza, completamente gremita, è stata addobbata con ricche decorazioni floreali provenienti anche quest'anno dall'Olanda. Ma Dio stesso, il nostro Pastore, è venuto a cercarci, e per salvare noi si è abbassato fino all'umiliazione della croce.

Star Wars: Battlefront II, lo sviluppatore chiarisce sulla versione Switch

Quindi ci siamo dati anima e corpo alla dimensione di Star Wars Battlefront 2 . La Forza sta scorrendo potente in quel di Orlando. Il gioco uscirà su PS4, Xbox One e PC.

Cosa vedere alla Milano Design Week

Puntuale come ogni anno, torna a Milano il Fuorisalone 2017 con tantissimi eventi e appuntamenti dedicati al design . Giunto alla 56esima edizione, apre le porte domani, 4 aprile , e le terrà spalancate fino a domenica 9.

Argentina, tragedia durante Belgrano-Talleres: muore tifoso lanciato dalla tribuna

Un episodio che sicuramente non può lasciare indifferenti nemmeno a noi che seguiamo il calcio sudamericano da molto lontano. Il video della sua morte, finito su YouTube, sta facendo il giro del mondo.

Roma, 'pediluvio' nella fontana: multati 2 turisti a Piazza Venezia

La donna, molto contrariata dalla salata sanzione, ha detto che presentera' una protesta presso l'ambasciata del suo Paese a Roma. Controlli con autovelox, invece, su via Cristoforo Colombo , la principale arteria che collega il centro con il litorale romano.

Attentato di San Pietroburgo: un arresto Sarebbe l'organizzatore dell'attacco

Fino a questo punto le indagini degli investigatori russi avevano ipotizzato un attentato suicida senza la volontà del kamikaze. È stato identificato come Abror Azimov , nato nel 1990 ed originario dell'Asia centrale.