• Notizia
  • Sportivo

Lega Serie A, niente accordo sul presidente: venerdì il commissariamento

Lega Serie A, niente accordo sul presidente: venerdì il commissariamento

Sono mesi che la situazione al tavolo della Lega di Serie A non sembra indirizzarsi verso una soluzione "amichevole".

I 20 club di Serie A non hanno trovato l'accordo sulla nomina del presidente di Lega, che verrà così commissariata. Ricorda i precedenti, tra cui quello di Giancarlo Abete nel 2009 all'epoca presidente della Figc.

L'assemblea di Lega si è riunita oggi per la settima volta, senza trovare un accordo sul rinnovo dei vertici e neppure sulle modifiche statutarie. "Non c'è nulla di clamoroso - dice - non è una vittoria né una sconfitta". È un confronto tra venti società diverse tra loro. La riunione è durata più di tre ore, ma l'accordo pare che non sia arivato. Ce l'ho messa tutta, l'ultima telefonata con il presidente federale è avvenuta ieri sera dopo la partita di Champions della Juve. "Mezz'ora fa l'ho comunicato a Tavecchio": lo ha detto il reggente della Lega di Serie A, Ezio Maria Simonelli, al termine dell'assemblea. Li' si è arenato il dialogo. Siamo andati veramente molto vicini all'accordo. Lo scoglio è anche il cambio di Governance e come sarà gestita la Lega in futuro. Secondo quanto riportato da Sportmediaset toccherà a Tavecchio assumere la carica di commissario. Io commissario? E' un problema che non mi sono posto.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Barcellona - Juventus 0 a 0 Champions League, i bianconeri passano in semifinale

Un pareggio che proietta i bianconeri in semifinale di Champions League e che lascia tanta amarezza in casa azulgrana. Queste le sue parole: "Devo fare i complimenti ai ragazzi per quello che stanno facendo in questa stagione".

Appalti: Governo depotenzia ANAC senza informare Parlamento

Per questo non si è mai pensato, nel corso dell'iter parlamentare, di modificare quell'articolo. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.

Mancini si è ripreso il Latina Calcio. E ci crede davvero!

La salvezza dista 7 punti, uno in meno l'ultimo posto per i playout: "Ma io ci credo, e ne ho parlato con alcuni giocatori". Come ho detto ieri, se dimostrerà la nostra stessa voglia nell'andare avanti, allora sarà dei nostri.

Champions, le statistiche della Juventus: superato il Milan, è record di semifinali

Solo stasera conosceremo il nome delle squadre che accederanno alle semifinali , ma di scontato sembra esserci davvero poco. A contendersi il più importante trofeo continentale per club saranno Juventus, Real Madrid, Atletico Madrid e Monaco .

La Juventus rientra senza Cuadrado: resta a Barcellona per problemi fisici

Una notte magica che ha lasciato un piccolo strascico negativo. Saranno gli esami a chiarire la reale entità del problema.

Amici anticipazioni, nella quinta puntata del serale Emma e Stefano balleranno insieme

Difficile capirlo ma probabilmente il risultato è stato l'opposto di quello che si sperava visti i commenti sui social e non solo. Su richiesta di Maria De Filippi - vedremo sabato - Emma Marrone e Stefano De Martino balleranno insieme.

Anac, il governo riduce i poteri di Cantone

In pratica, l'Anac non potrà più intervenire in casi di gravi irregolarità senza aspettare l'azione di un giudice. All'attacco l'opposizione, con il M5s ("il governo dimostra di non voler combattere sul serio la corruzione").

Il Consiglio comunale dice sì al Registro per il Testamento biologico

Per ora, quindi, gli emendamenti sul registro nazionale sono stati bocciati dalla commissione Bilancio e accantonati. Il problema, infatti, non potrà essere risolto adesso perché c'è la questione delle coperture finanziarie.

Commemorazione della morte di Gesù

Come avviene per tutti gli incontri dei Testimoni di Geova , l'ingresso alla "commemorazione" è libero e non si fanno collette. Secondo il calendario lunare della Bibbia, quest'anno l'anniversario della morte di Gesu' ricorre martedi' 11 aprile .

Nintendo lancerà lo SNES Mini a Natale?

Lo SNES avrà circa lo stesso destino, non sarà un prodotto creato per essere permanentemente sul mercato. Fino a quando Nintendo non si pronuncerà, ovviamente, trattiamo la notizia come un rumor , quale è.