• Notizia
  • Finanza

Lega Serie A, no accordo su presidente, sarà commissariata

Lega Serie A, no accordo su presidente, sarà commissariata

Anche nell'Assemblea della Lega di Serie A di oggi a Milano non è stato trovato un accordo sullo statuto e sul rinnovo dei vertici, domani quindi la Lega sarà commissariata dalla Figc. Nell'assemblea odierna non è stata trovata un'intesa per la nomina del nuovo presidente, perciò il Consiglio federale, convocato per domani, dovrà procedere alla nomina di un commissario: e la Juventus vorrebbe che fosse Carlo Tavecchio. Con ogni probabilità toccherà all'attuale presidente della Federcalcio, Carlo Tavecchio, assumere la carica di commissario. La spaccatura è totale tra grandi e piccoli club sulla ripartizione delle risorse e così si è arrivato all'ennesimo nulla di fatto dopo le dimissioni di Beretta. Ci siamo sentiti l'ultima volta ieri sera e poi mezzora fa gli ho comunicato che questo tentativo non è andato a buon fine. Oggi siamo andati molto vicini a trovare un accordo, poi come sempre in poco tempo non si riesce a trovare la quadratura del cerchio.

Sono mesi che la situazione al tavolo della Lega di Serie A non sembra indirizzarsi verso una soluzione "amichevole".

" Come Juventus speriamo che sia il presidente federale Tavecchio perché è giusto che questo periodo, che spero sia il più breve possibile, sia affidato ad un uomo di calcio".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Amici 2017 Ed. 16 anticipazioni quinto serale e registrazione sesta puntata serale!

Non sembrano placarsi le polemiche in merito all'addio di Morgan dal serale della sedicesima edizione di Amici di Maria De Filippi.

Jorginho: "Posso ancora migliorare, il Napoli si diverte e fa divertire"

Sulla Champions League: "Sicuramente vogliamo rigiocarla, ma dobbiamo passare da Sassuolo per centrare l' obbiettivo". E' una città che ti dà tante soddisfazioni, tu porti il loro colore che rappresenti in campo, è in più e di speciale.

Gas, Tar Lazio: no ricorso Puglia su Tap, avanti espianto ulivi

Con il verdetto di oggi in sostanza il gasdotto potrà andare avanti e di conseguenza va avanti anche l'espianto degli alberi che si trovano nell'area interessata dal cantiere.

Totti: "La sfida di Zaytsev?. Accetto, ma con le mogli"

Sugli sportivi più forti di sempre: " Michael Jordan e Mohammed Ali , due atleti eccezionali che ho seguito sempre con passione". A tutto gas - Dal basket alle bocce , " magari fra quarant'anni " per passare ad una altra vera passione, i motori.

Giulietti(Fnsi): istituzioni intervengano per Gabriele Del Grande

Ai compagni Gabriele ha raccontato: "Mi hanno fermato al confine, e dopo avermi tenuto nel centro di identificazione e di espulsione di Hatay, sono stato trasferito a Mugla , sempre in un centro di identificazione ed espulsione, in isolamento".

"Hanno aderito all'Isis", espulsi due tunisini residenti in Sicilia

La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei. I due avevano infatti manifestato adesione allo stato islamico .

Barcellona-Juve, i complimenti (in italiano) dei blaugrana alla squadra di Allegri

La banda di Allegri disputa un'altra grande partita e conquista la semifinale costringendo i blaugrana ad un pareggio inutile. Per Neymar , Messi e Suarez , davvero poche occasioni , anche se nel finale i blaugrana si sono fatti maggiormente sotto.

Milan, il closing è ufficiale. Li Yonghong: "Torneremo sul tetto del mondo"

Per ben due volte nei mesi scorsi Li Yonghong aveva rinviato la chiusura del deal versando 250 milioni di euro di caparra. Il nuovo proprietario rossonero si è detto "molto eccitato e agitato per essere diventato il presidente del Milan ".

Meteo: brusco stop alla primavera, gelate e temporali al Nord

Entrando nel dettaglio, avremo cielo sereno al mattino, nuvolosità innocua al pomeriggio, bel tempo alla sera. Gelate diffuse invece già in collina e valori notturni fino a -10° sopra i 1.000/1.200 metri.

Lavoro, Ndoye: "Troppi sindacalisti impegnati a difendere i propri interessi"

E come si potrebbe fare? I costi di avvio della riduzione degli orari di lavoro , sono in genere limitati per lo Stato. Scompariranno una parte dei lavori come li conosciamo, si creeranno nuove professioni.