• Notizia
  • Nazionale

Maldicenze sulla donna del boss: tre tentati omicidi per punire le offese

Maldicenze sulla donna del boss: tre tentati omicidi per punire le offese

E' partito così un meccanismo perverso che ha portato a tre tentati omicidi, tra cui quello di una donna, quella che aveva messo in giro le voci del tradimento, che al momento dell'agguato aveva in braccio il nipotino in fasce.

Le indagini hanno consentito di accertare le responsabilità degli indagati in relazione al tentato omicidio di TELESE Giueppe e SEPE Amalia, avvenuto in Napoli, quartiere Scampia - Rione Don Guanella, il 17.09.2016, nonché del tentato omicidio di MONTESANO Nunzio, avvenuto in Caivano il 19.09.2016. Nello specifico, il RUSSO ordinò di punire in maniera "esemplare" la donna che aveva fatto circolare tali dicerie, scegliendo quale bersaglio, coerentemente con i dettami tipicamente camorristici, l'unico componente di sesso maschile, non detenuto, della famiglia della predetta donna, ossia il genero TELESE Giuseppe. L'uomo all'inguine e la madre all'addome.

Per ricomporre la frattura generata dall'agguato di Napoli, scattato senza l'autorizzazione del capoclan, si decide l'eliminazione di uno degli uomini del commando, composto da due persone: all'altro viene imposto di fare da esca e di partecipare all'eliminazione del complice. I boss infatti convincono Russo che, per ripristinare la situazione e non avere problemi anche con altri clan, è necessario sacrificare, e quindi uccidere, uno dei due killer. Anche questo progetto però fallisce e l'autore dei tentati omicidi decide di collaborare con la Giustizia.

È quanto emerge da una indagine dei Carabinieri del nucleo Investigativo di Castello di Cisterna che questa mattina hanno dato esecuzione tra le province di Napoli e Caserta a un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP di Napoli a carico di 3 persone contigue al clan dei "Ciccarelli", operante a Caivano e nei comuni limitrofi, ritenute responsabili dei 3 tentati omicidi aggravati da finalità mafiose e di detenzione e porto illegale di armi da guerra, dopo indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli.

Si tratta di Emilio Russo, Mario Russo e Terenzio Natale Lettucci, rispettivamente di 26, 34 e 38 anni. Le telecamere lo riprendono mentre, pistola in pugno, entra in un bar di Caivano a minacciare clienti e titolare per poi andarsene a bordo di una fiat Panda.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Pronto soccorso: verso codice verde a pagamento

Ma cosa sono come funzionano i superticket? L'altra ipotesi è quella di "modulare la contribuzione alla spesa sanitaria in base al reddito Isee".

Aria più pulita per il Cenacolo: Farinetti finanzia il restauro

La fine dei lavori dell'intervento per tutelare l'opera è prevista per il 2019, anno del cinquecentenario della morte di Leonardo .

Il ballo tra Stefano De Martino ed Emma Marrone, riaccesa la fiamma?

Era stata la presenza di Santiago a riportare la calma tra i due. Mostrando l'articolo del settimanale ha scritto: " Caz*ata ".

Turchia: Ue, 'Speriamo lavoro produttivo su caso Del Grande'

Ieri sera la telefonata tra Alfano e il suo omologo ministero degli esteri turco - "liberate subito Gabriele" - non ha avuto alcun effetto al momento.

Uso scorretto del cellulare causa tumore Inail condannata: risarcirà un lavoratore

Il giudice del lavoro del Tribunale di Ivrea , Luca Fadda , riconosce che il tumore, benigno ma invalidante , contratto dall'uomo è stato causato dall'uso scorretto del cellulare .

Emma, il ballo hot con Stefano De Martino scatena i fan

Tra querele, accuse e schieramenti, la giurata Ambra Angiolini si è confidata in un'intervista a Tv Sorrisi Canzoni. Ecco cosa accadeva nella casetta dei Bianchi e come si comportava Morgan con i ragazzi della squadra.

La nuova borsa di Balenciaga è la "copia" di quella Ikea

L'intento è di rendere luxury un oggetto tra i più usati e popolari in tutto il mondo, spiegano dalla maison. La nuova borsa di Balenciaga è molto anzi, fin troppo simile alla famosa "Frakta" di Ikea .

HTC U, nuovo smartphone con Edge Sense verrà annunciato il 16 maggio

Unico possibile punto debole, la batteria che dovrebbe essere da soli 3.000 mAh. Questo nome era già trapelato alla fine del 2016. HTC U sarà presentato il prossimo 16 maggio .

Fox News scarica Bill O'Reilly dopo lo scandalo sessuale

Questo è un post della categoria PostIt, che rimanda direttamente alla fonte originale della notizia dalla homepage del Post. A nulla è dunque valsa la difesa di Donald Trump in persona, che aveva definito O'Reilly "un uomo per bene".

Nessuna sorpresa, il Senato dice sì alle dimissioni di Minzolini

Quella sull'ex pentastellato è stata la quinta votazione sulle dimissioni presentate oltre due anni fa. Ma quella del 16 marzo , assicura, "è stata una bella pagina ".