• Notizia
  • Sportivo

Marotta: "Adesso vogliamo vincere la Champions; avanti con Allegri"

Marotta:

Un motivo in più per esultare e per mettere a fuoco gli obiettivi del futuro immediato. Beppe Marotta adesso vuole alzare la Champions.

Una grande soddisfazione e la consapevolezza di aver meritato questa qualificazione frutto della cultura di lavoro di tutta la società. Una soddisfazione in primis per la società, per l'allenatore, i giocatori e per i nostri tifosi.

Dopo aver eliminato il Barcellona, la Juventus è una seria candidata alla vittoria finale della Champions: "Atletico Madrid, Monaco e Real Madrid hanno tutte pro e contro". La qualificazione è stata considerata una impresa ma non conta niente se non sali sul podio dei vincitori. "Triplete? Anche lo Scudetto è un obiettivo molto importante e dobbiamo concentrarci su questo, sarà dura puntare a tutti i trofei". Una mentalita' e una qualita' superiore rispetto al passato sia sul piano tattico che tecnico. Secondo Marotta, la Juve e' arrivata a questi risultato perche' ha acquisito "una forte mentalita' internazionale, cresciuta sia nella societa' che nella scelta dei giocatori che rappresentano questa mentalita', tra cui alcuni campioni del mondo che hanno creato un contagio positivo con i colleghi".

" I meriti di Allegri?". Ha avuto un ruolo importante. L'aspetto psicologico è fondamentale, lui in 3 anni è stato molto bravo nella gestione degli uomini.

Ha un contratto che scade nel 2018 e il rapporto con Allegri ha portato giovamento a tutti.

" La Juve fa paura in semifinale?" "Eravamo un po' scomparsi dopo il ciclone del 2006 - continua - ora siamo tra le prime cinque, sei in Europa". "Deve crescere, ha margini di miglioramento. Sapevamo di aver fatto la scelta giusta e il tempo ci sta ripagando".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Ciclismo: Astana, niente Giro per Aru

Vista la buona risposta alle terapie si era deciso di anticipare la visita di controllo, originariamente fissata per oggi 20 aprile.

Palpeggia una giovane sul treno Cassino-Roma e si masturba, arrestato 65 enne

Un uomo di 65 anni, originario di Caserta , seduto al suo fianco, ha improvvisamente iniziato a molestarla sessualmente. L'uomo è finito in manette: si tratta di un campano che ora dovrà rispondere dell'accusa di violenza sessuale .

Traffico di droga: 13 arresti

L'incontro tra i capi clan sarebbe servito a risolvere problemi di gestione del commercio illegale della droga a Siracusa . I provvedimenti sono stati disposti dal gip del tribunale di Catania , su richiesta della procura distrettuale antimafia .

Moto E4 e Moto C, nuove informazioni e video

Entrambi i dispositivi si collocano non in competizione ma su di un'altra fascia di mercato rispetto agli economici Moto E .

Alitalia, da domani al 24 aprile referendum per i dipendenti

Il referendum dei dipendenti dell'Alitalia inizierà giovedì 20 aprile alle ore 6 per chiudersi alla mezzanotte del 24. Lo si apprende da fonti vicine alla stessa compagnia aerea.

Pronto soccorso: verso codice verde a pagamento

Ma cosa sono come funzionano i superticket? L'altra ipotesi è quella di "modulare la contribuzione alla spesa sanitaria in base al reddito Isee".

Aria più pulita per il Cenacolo: Farinetti finanzia il restauro

La fine dei lavori dell'intervento per tutelare l'opera è prevista per il 2019, anno del cinquecentenario della morte di Leonardo .

Il ballo tra Stefano De Martino ed Emma Marrone, riaccesa la fiamma?

Era stata la presenza di Santiago a riportare la calma tra i due. Mostrando l'articolo del settimanale ha scritto: " Caz*ata ".

L.Enrique: Juve può vincere la Champions

In generale, suggerisce Allegri tornando all'analisi dello 0-0 del Camp Nou , "dobbiamo gestire meglio la palla". Elogi per Pjanic: "Sta diventando straordinario, uno dei migliori centrocampisti d'Europa".

Turchia: Ue, 'Speriamo lavoro produttivo su caso Del Grande'

Ieri sera la telefonata tra Alfano e il suo omologo ministero degli esteri turco - "liberate subito Gabriele" - non ha avuto alcun effetto al momento.