• Notizia
  • Nazionale

Meteo: brusco stop alla primavera, gelate e temporali al Nord

Meteo: brusco stop alla primavera, gelate e temporali al Nord

"A marzo in Italia la temperatura è stata di ben 2,5 gradi superiore alla media del periodo di riferimento mentre le precipitazioni sono praticamente dimezzate (-54%) ma la pioggia, che è importante per dissetare i campi resi aridi dalla siccità, per essere utile - sottolinea in una nota la Coldiretti - deve cadere in modo costante e leggero mentre i forti temporali, soprattutto se accompagnati da grandine, aggravano i danni".

Secondo "ilmeteo.it" la giornata di oggi si presenterà alquanto variabile con temperature massime che potranno raggiungere i 17° ed alternanza di deboli piogge (specie nel pomeriggio) e schiarite. Sul fronte meteo nei prossimi giorni affluirà altra aria fredda con nuovi rovesci sparsi e neve su Alpi e Appennini fino a quote collinari. Il freddo si allontanerà solo dopo il 22 Aprile, quando le temperature riprenderanno a salire (specie nei valori massimi) a partire da sabato e domenica. Gelate diffuse invece già in collina e valori notturni fino a -10° sopra i 1.000/1.200 metri. Sempre il direttore Sanò, avverte che sulle regioni adriatiche e appenniniche saranno possibili anche rovesci e temporali, a fasi alterne, con rischio di nevicate fino a quote collinari. Entrando nel dettaglio, avremo cielo sereno al mattino, nuvolosità innocua al pomeriggio, bel tempo alla sera. Neve in Appennino fino anche a 500-600 metri.

Migliora in serata. Temperature in generale ulteriore diminuzione, con possibili gelate a causa delle temperature minime che potranno scendere al di sotto dello zero.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Giovanni Malagò: "Tavecchio commissario? Legittimo, ma Lega Serie A è spaccata"

Ma l'ipotesi Sibilia commissario non è ancora del tutto esclusa. Di sicuro la Lega non si fermerà e continuerà ad andare avanti.

Totti risponde ai fan su Twitter: "Farei un giro in F1"

Totti ha confessato di amare molto iltennis e di seguire con interesse le Olimpiadi , soprattuttoquando in pista c'è Usain Bolt . E un campione della nazionale italiana di volley , Ivan Zaytsev ha lanciato una sfida che il capitano della Roma ha accettato.

Droga tra Crotone e Catanzaro, 17 misure cautelari

Nel corso delle indagini gli agenti della squadra mobile hanno sequestrato tre chilogrammi di eroina e un etto di marijuana. Un ampia rete di spaccio che vede al centro un albanese di 44 anni, Betim Xeka, residente a Isola Capo Rizzuto (Kr).

Salute: oncologa italiana trova un test anti-cancro

La dottoressa, italiana, vive da anni in Francia , insegna biologia cellulare e molecolare all'Università Paris-Descartes . Al suo insorgere, infatti, il cancro è mostruoso sì, ma malato, informe e fragile, a volte in stato comatoso.

Facebook lancia Spaces: immergersi in foto e video a 360 gradi

La seconda novità rigiarda la realtà virtuale , si chiama Spaces , e a moltio ha ricordato Second Life . Anche per Mark Zuckerberg è giunto il momento di confrontarsi con la realtà virtuale .

Mancini si è ripreso il Latina Calcio. E ci crede davvero!

La salvezza dista 7 punti, uno in meno l'ultimo posto per i playout: "Ma io ci credo, e ne ho parlato con alcuni giocatori". Come ho detto ieri, se dimostrerà la nostra stessa voglia nell'andare avanti, allora sarà dei nostri.

Champions, le statistiche della Juventus: superato il Milan, è record di semifinali

Solo stasera conosceremo il nome delle squadre che accederanno alle semifinali , ma di scontato sembra esserci davvero poco. A contendersi il più importante trofeo continentale per club saranno Juventus, Real Madrid, Atletico Madrid e Monaco .

Jorginho: "Puntiamo al secondo posto, ma adesso pensiamo al Sassuolo. Napoli…"

Secondo posto? Sicuramente lo vogliamo, ma dobbiamo pensare solo al Sassuolo , questa è la cosa principale per noi. Napoli è una città fantastica, che ti resta dentro e se passi da qui non puoi dimenticarla.

Appalti, Esposito: poteri Anac saranno ripristinati in manovrina

Sul punto, assicurano le stesse fonti, sarà posto rimedio già in sede di conversione del DEC e in maniera inequivocabile".

Anac, il governo riduce i poteri di Cantone

In pratica, l'Anac non potrà più intervenire in casi di gravi irregolarità senza aspettare l'azione di un giudice. All'attacco l'opposizione, con il M5s ("il governo dimostra di non voler combattere sul serio la corruzione").