• Notizia
  • Sportivo

Milan, Zapata: 'Potrei prendere la numero 97. Li? Ricorderà il mio nome'

Milan, Zapata: 'Potrei prendere la numero 97. Li? Ricorderà il mio nome'

Cristian Zapata, autore del gol che ha permesso ai rossoneri di pareggiare all'ultimo secondo contro l'Inter, è tornato su quei momenti: "Non so come l'ho presa - ammette il colombiano ai microfoni di 'MilanTv' - Mi son buttato e ho visto che la palla è entrata. Penso di aver concluso la mia prestazione nel modo migliore". Sicuro non l'avevo mai sognato. "Ogni giocatore sogna un gol in una partita così, mi sento fortunato".

GRUPPO - "Siamo un gruppo molto unito e umile".

A livello personale e di squadra Zapata vede miglioramenti, con l'obiettivo europeo sempre più vicino: "Ho attraversato un lungo periodo di infortunio e riabilitazione, dovevo avere pazienza e finalmente ora sto bene, migliorando giorno dopo giorno. Siamo sulla strada giusta per ottenere la qualificazione in Europa".

Sguardo rivolto al prossimo impegno con l'Empoli: "Ci attende una partita complicata, ma stiamo lavorando bene". "Queste sono sicuramente partite difficili. Siamo nelle fasi finali del campionato e dobbiamo pensare che queste sono tutte partite decisive".

GOL STORICO - "Questo mi motiva ancora di più a lavorare e continuare su questa strada". Aveva sognato un gol così? "Sperando che la storia sia ancora più ampia". "Sono scoppiato di allegria".

Infine un commento sulla maglia regalata a fine partita al neo presidente Yonghong Li: "Sono contento di avergliela donata, almeno si ricorderà il mio nome e quel gol a tempo scaduto nel derby".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Sorteggi Champions, a 3 il pericolo Real per la Juve

Trovare i Colchoneros in finale con la Juventus vale4.50, la speranza di giocarsi la Coppa con il Monaco è invece a 6.50.

Morbillo: casi ancora in aumento, 500 in soli 15 giorni

In oltre 3 casi su 10 i pazienti hanno avuto almeno una complicanza e in 4 casi su 10 hanno richiesto il ricovero. La maggior parte dei casi sono stati segnalati da sole quattro Regioni: Piemonte, Lazio, Lombardia e Toscana.

Corea del Nord mostra un missile nucleare abbattersi sugli USA

Intanto il vicepresidente degli Stati Uniti Pence avverte la Corea del Nord: difenderemo i nostri alleati in Asia, "la spada resta pronta".

Amici 2017 sesta puntata Serale: Thomas e Cosimo rischiano grosso!

Il pubblico a casa si innamorava di loro, delle loro storie, della loro passione. Vedremo che cosa succederà in questa nuova sfida. Sarà davvero così? Lo scopriremo molto presto.

Unicredit, Montezemolo rinuncia alla carica di vicepresidente

I soci saranno anche chiamati a dover approvare due aumenti di capitale per un importo di 200 milioni di euro . Luca Cordero di Montezemolo rinuncia alla carica di vicepresidente di Unicredit.

Nintendo Switch tra le polemiche, servizio online a pagamento

Le versioni della console sono due: una con i Joy-Con grigi e una con un Joy-Con blu neon e uno rosso neon. Si tratta di una possibilità che, al momento, è del tutto teorica e non ufficiale.

Rottamazione delle cartelle: entro domani l'invio della richiesta (il modulo)

Per offrire servizi più rapidi possibili e limitare i disagi, Equitalia ha puntato soprattutto sui canali online . I metodi per poter provvedere al pagamento sono però molteplici, anche mediante il sito di Equitalia .

Calciomercato, l'agente di Jorginho: "Futuro nel Napoli"

Non è la stessa cosa: amo moltissimo questa città, mio figlio è napoletano e la porterò sempre nel cuore. Sulla Nazionale: "Ogni giocatore lavora per la Nazionale , ma ora penso al Napoli ".

Full Throttle Remastered: ecco il debut trailer

Dopo Grim Fandango e Day Of The Tentacle , grazie alla Double Fine , un altro classico LucasArts è approdato sui sistemi moderni. La versione Remastered offre nuovi disegni realizzati a mano, artwork 3D in alta risoluzione, audio e musica rimasterizzati.

Aferpi, ora Cevital non ha più alibi

Ma è difficile immaginare, come fanno in molti, che l'incontro al Mise sia davvero per Cevital una specie di "dentro o fuori". Tutte questioni - conclude Bentivogli - sulle quali l'azienda è stata troppo generica e indeterminata.