• Notizia
  • Sportivo

Milan, Zapata: 'Potrei prendere la numero 97. Li? Ricorderà il mio nome'

Milan, Zapata: 'Potrei prendere la numero 97. Li? Ricorderà il mio nome'

Cristian Zapata, autore del gol che ha permesso ai rossoneri di pareggiare all'ultimo secondo contro l'Inter, è tornato su quei momenti: "Non so come l'ho presa - ammette il colombiano ai microfoni di 'MilanTv' - Mi son buttato e ho visto che la palla è entrata. Penso di aver concluso la mia prestazione nel modo migliore". Sicuro non l'avevo mai sognato. "Ogni giocatore sogna un gol in una partita così, mi sento fortunato".

GRUPPO - "Siamo un gruppo molto unito e umile".

A livello personale e di squadra Zapata vede miglioramenti, con l'obiettivo europeo sempre più vicino: "Ho attraversato un lungo periodo di infortunio e riabilitazione, dovevo avere pazienza e finalmente ora sto bene, migliorando giorno dopo giorno. Siamo sulla strada giusta per ottenere la qualificazione in Europa".

Sguardo rivolto al prossimo impegno con l'Empoli: "Ci attende una partita complicata, ma stiamo lavorando bene". "Queste sono sicuramente partite difficili. Siamo nelle fasi finali del campionato e dobbiamo pensare che queste sono tutte partite decisive".

GOL STORICO - "Questo mi motiva ancora di più a lavorare e continuare su questa strada". Aveva sognato un gol così? "Sperando che la storia sia ancora più ampia". "Sono scoppiato di allegria".

Infine un commento sulla maglia regalata a fine partita al neo presidente Yonghong Li: "Sono contento di avergliela donata, almeno si ricorderà il mio nome e quel gol a tempo scaduto nel derby".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Amici 16, Morgan parla dopo il serale: "una sceneggiatura trabocchetto"

A dare il via alla gara tra le due squadre bianca e blu , prestandosi al gioco 'Chi inizierà', è Emma Marrone . A questo punto scoppia la polemica in studio con Rudy che si scontra verso Morgan dandogli dell'ipocrita.

Corea del Nord mostra un missile nucleare abbattersi sugli USA

Intanto il vicepresidente degli Stati Uniti Pence avverte la Corea del Nord: difenderemo i nostri alleati in Asia, "la spada resta pronta".

Unicredit, Montezemolo rinuncia alla carica di vicepresidente

I soci saranno anche chiamati a dover approvare due aumenti di capitale per un importo di 200 milioni di euro . Luca Cordero di Montezemolo rinuncia alla carica di vicepresidente di Unicredit.

Nintendo Switch tra le polemiche, servizio online a pagamento

Le versioni della console sono due: una con i Joy-Con grigi e una con un Joy-Con blu neon e uno rosso neon. Si tratta di una possibilità che, al momento, è del tutto teorica e non ufficiale.

Farmaco antiepatite C, le spiegazioni di Estar a proposito dell'ordine sbagliato

Solo a quel punto Estar ha fatto notare che qualcosa non andava e dichiarato di non avere alcuna intenzione di pagare. In ogni caso, sofosbuvir è ancora a disposizione dei servizi sanitari regionali.

Rottamazione delle cartelle: entro domani l'invio della richiesta (il modulo)

Per offrire servizi più rapidi possibili e limitare i disagi, Equitalia ha puntato soprattutto sui canali online . I metodi per poter provvedere al pagamento sono però molteplici, anche mediante il sito di Equitalia .

Tap, respinto ricorso Regione Puglia

Ieri il Tar ha riesaminato l'intera questione nel merito, in camera di consiglio, e ha deciso di respingere il ricorso. I lavori di espianto e spostamento degli ultimi 12 ulivi (su 211 da trasferire) possono dunque ricominciare.

Fabio Colloricchio e Nicole Mazzocato di nuovo insieme?

I Damellis hanno dato il via ad una linea di costumi, esattamente come fece il fidanzato di Eleonora Rocchini . Tra questi Andrea Damante e Giulia De Lellis, insieme da un anno e amatissimi dal pubblico.

Inter, Pioli: "Siamo tutti legati ai risultati"

Europa League ."Deve esserlo, dobbiamo tornare alla vittoria e migliorare la posizione in classifica". Il non avere certezze pesa sulla squadra? "Vogliamo dimostrare che possiamo fare bene".

Ciclismo: Astana, niente Giro per Aru

Vista la buona risposta alle terapie si era deciso di anticipare la visita di controllo, originariamente fissata per oggi 20 aprile.