• Notizia
  • Scienza

Nintendo starebbe per lanciare un Mini SNES

Nintendo starebbe per lanciare un Mini SNES

Nintendo ha comunicato recentemente che la produzione del Classic Mini NES sarebbe stata interrotta nel giro di pochissimo, tenendo fede alle dichiarazioni pre-lancio secondo cui il prodotto sarebbe stato a tiratura limitata. La maggior parte del business di Nintendo, oggi, si basa su Nintendo Switch. La SNES mini sarebbe attualmente in programma per il Natale di quest'anno, quindi entro la fine del 2017 potrebbe essere tra le nostre mani per rivivere le stesse emozioni di anni fa, infatti lo sviluppo del dispositivo sarebbe già avviato.

La console dovrebbe funzionare esattamente come il NES Mini, quindi con il setup plug-and-play e uscirà con i giochi già installati. Probabilmente la compagnia si sta concentrando su SNES mini in questo momento anche proprio per poterne produrre una quantità adeguata. Quali giochi vorreste vedere nella line-up della console? Nintendo ha terminato la produzione del SNES nel 1999 in tutto il mondo tranne che in Giappone, dove è rimasta fino al 2003.

Arrivato da noi nel 1992, il Super Nintendo traghettava i giocatori nell'era dei videogame a 16 bit insieme al rivale Sega Mega Drive, e vantava un controller ridisegnato ma soprattutto un catalogo di titoli completamente rinnovato e in grado di trarre giovamento dalla significativa potenza in più messa a disposizione dalla console. La nuova console potrebbe essere disponibile per il mese di novembre, in tempo per gli acquisti e i regali natalizi. Queste novità presumibilmente potrebbero arrivare anche nel SNES Mini.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Biotestamento, registro attivo da maggio

Ci sono voluti sei anni dalla prima proposta, arrivata il 19 aprile 2011 dal gruppo dell'Alpe. Dovranno farsi carico delle volontà di chi sottoscrive il testamento biologico .

Pronto soccorso: verso codice verde a pagamento

Ma cosa sono come funzionano i superticket? L'altra ipotesi è quella di "modulare la contribuzione alla spesa sanitaria in base al reddito Isee".

Aria più pulita per il Cenacolo: Farinetti finanzia il restauro

La fine dei lavori dell'intervento per tutelare l'opera è prevista per il 2019, anno del cinquecentenario della morte di Leonardo .

Sondaggio: il 56% aveva pronosticato l'eliminazione della Juve dalla Champions

L'importante è fare una grande partita, essere dentro il campo per 95 minuti. Dobbiamo pensare di vincere e non ai 3 gol dell'andata.

Uso scorretto del cellulare causa tumore Inail condannata: risarcirà un lavoratore

Il giudice del lavoro del Tribunale di Ivrea , Luca Fadda , riconosce che il tumore, benigno ma invalidante , contratto dall'uomo è stato causato dall'uso scorretto del cellulare .

Vicentino 35enne giù col parapendio dal ponte dell'autostrada: denunciato

L'uomo èstato condotto in caserma, dove poi è giunta anche la fidanzatache lo aveva accompagnato in auto e, che dopo il lancio avrebbedovuto recuperarlo.

Meteo Dolomiti, allerta gelate fino a venerdì: possibili nevicate in quota

Martedì , inoltre, sarà possibile una spruzzata di neve a metà pomeriggio sopra i 900 metri nelle vallate più strette. Oltre al freddo, arriverà anche la pioggia , soprattutto sulle regioni adriatiche e meridionali.

Temptation Island, Alessandro Calabrese tentatore? La risposta della ex Lidia Vella

Io ho una teoria nella vita, le persone impegnate non si toccano e non si guardano, neanche per gioco, assolutamente'. Comunque mi auguro per lui di no, non credo che Temptation Island sia un programma per una persona della sua età.

Chris Evans è favorevole all'idea di un film sulla Vedova Nera

Rende la sua presenza così palpabile, anche quando ci sono 50 supereroi diversi che corrono in giro per lo schermo. Non mi sorprenderebbe se ad un certo punto uscisse questo film. "Sono sicuro che Scarlett sarebbe disponibile".

Nessuna sorpresa, il Senato dice sì alle dimissioni di Minzolini

Quella sull'ex pentastellato è stata la quinta votazione sulle dimissioni presentate oltre due anni fa. Ma quella del 16 marzo , assicura, "è stata una bella pagina ".