• Notizia
  • Nazionale

Paziente psichiatrico fugge e provoca 8 incendi: fu coinvolto in un omicidio

Paziente psichiatrico fugge e provoca 8 incendi: fu coinvolto in un omicidio

Genova. Un incendio boschivo è divampato questo pomeriggio a San Carlo di Cese, sulle alture di Pegli. L'uomo, la cui sorella 15 anni fa era stata uccisa dal fratello maggiore, si è poi rifugiato nella sua abitazione sulle alture del quartiere di Pegli ed ha tentato di togliersi la vita ma è stato salvato dalla polizia. Ai tempi l'uomo, già seguito per problemi psichiatrici, aveva sempre dichiarato di non sapere che il fratello picchiasse la sorella.

La caccia ad Andrea R. è scattata nel pomeriggio dopo l'allarme degli assistenti sociali che hanno in carico l'uomo, il quale, prima di fuggire ha annunciato di volere "dare fuoco a tutto". Il 55enne, che non ha opposto alcuna resistenza agli agenti, è stato poi accompagnato nel reparto di psichiatria dell'ospedale Villa Scassi di Sampierdarena.

Gli incendi appiccati si sono propagati molto velocemente e stanno interessando diversi ettari di bosco.

Durante la fuga, il 54enne ha appiccato sul percorso una decina di incendi, che, complice il vento, si sono rapidamente propagati rendendo necessario l'intervento di decine di Vigili del fuoco e della Forestale, mentre le volanti della polizia, avvisata dall'ospedale, iniziavano l'inseguimento guidati proprio dai roghi. Al momento, però, sembra scampato il pericolo che si avvicinino alle case.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Jorginho: "Puntiamo al secondo posto, ma adesso pensiamo al Sassuolo. Napoli…"

Secondo posto? Sicuramente lo vogliamo, ma dobbiamo pensare solo al Sassuolo , questa è la cosa principale per noi. Napoli è una città fantastica, che ti resta dentro e se passi da qui non puoi dimenticarla.

Anac, il governo riduce i poteri di Cantone

In pratica, l'Anac non potrà più intervenire in casi di gravi irregolarità senza aspettare l'azione di un giudice. All'attacco l'opposizione, con il M5s ("il governo dimostra di non voler combattere sul serio la corruzione").

Florentino Perez voleva portare Galliani al Real Madrid. L'ex ad rossonero…

Il numero uno dei Campioni d'Europa sarebbe pronto ad affidargli il ruolo di José Ángel Sánchez , attuale direttore tecnico . Archiviata l'epopea in rossonero dopo 31 anni, Adriano Galliani è in cerca di una nuova collocazione.

Futuro Strootman da decifrare: ecco l'offerta della Roma

Dietro l'angolo ci potrebbe essere il pressing dell'Inter che si sarebbe già mossa per tempo con l'entourage del centrocampista. Il contratto , in scadenza tra quattordici mesi, verrà prolungato fino al 2021 (questa almeno è la volontà della Roma ).

Napoli, Jorginho: "Secondo posto? Prima battiamo il Sassuolo"

Il calore della gente ti dà tanta soddisfazione: tu li rappresenti quando scendi in campo, non è solo calcio. Il rendimento delle ultime partite è merito di tutta la squadra, non solo mio.

Nintendo lancerà lo SNES Mini a Natale?

Lo SNES avrà circa lo stesso destino, non sarà un prodotto creato per essere permanentemente sul mercato. Fino a quando Nintendo non si pronuncerà, ovviamente, trattiamo la notizia come un rumor , quale è.

Stefano De Martino, lite con la mamma di Belen Rodriguez? La smentita

Uno Stefano De Martino che litiga animatamente al telefono è stato pizzicato da Chi per le vie di Milano . Su richiesta di Maria De Filippi - vedremo sabato - Emma Marrone e Stefano De Martino balleranno insieme.

Amici: il ballerino Oliviero Bifulco difende Morgan

Oliviero parla anche del rapporto con Morgan :"Con i ballerini si è sempre rapportato in modo carino e gentile. Con i cantanti , invece, essendo la musica la sua priorità, è stato protagonista di qualche scontro...".

VITERBO/ Attivato in Comune il registro del testamento biologico

Il problema, infatti, non potrà essere risolto adesso perché c'è la questione delle coperture finanziarie. Il medico , quindi, potrà rifiutarsi di " staccare la spina ".

Stefano De Martino, lite con la mamma di Belen Rodriguez? La smentita

Il motivo di tanto astio? Uno Stefano De Martino che litiga animatamente al telefono è stato pizzicato da Chi per le vie di Milano .