• Notizia
  • Intrattenimento

Pontida, Orgoglio Sud: campo vietato? Faremo Pride antirazzista

Pontida, Orgoglio Sud: campo vietato? Faremo Pride antirazzista

Dopo l'ordinanza del sindaco della cittadina lombarda, che ha chiuso scuole, negozi, uffici e isole ecologiche con il timore "di un grave pregiudizio per l'incolumità pubblica e per la sicurezza urbana in genere, in quanto favorisce l'insorgere potenziale di episodi criminosi, quali fenomeni di insicurezza urbana, di vandalismo e di turbativa della quiete pubblica", arriva la decisione delle Ferrovie dello Stato che hanno negato l'uso del pratone nei pressi del piazzale della Stazione. "Proprio sul terreno di proprietà delle Ferrovie si dovrà svolgere il concerto che chiude la manifestazione che vede la partecipazione di numerosi artisti (99 Posse, Tonino Carotone, Eugenio Bennato, Valerio Jovine e tanti altri)".

"Il divieto - proseguono - è giunto dopo una settimana di rassicurazioni da parte delle Questure di Milano e Bergamo sul tranquillo svolgersi dell'evento. Andremo a suonargliele per le strade di Pontida, ci sarà un pride antirazzista dove porteremo la nostra gioia e il nostro orgoglio terrone", si legge in un post del gruppo politico "Insurgencia", che ha confermato oggi in una conferenza stampa la manifestazione nel luogo simbolo della Lega, dove ogni anno si tiene il raduno del Carroccio sul "sacro suolo" del comune della bergamasca, poco distante.

Gli organizzatori hanno anticipato che, se il prato per il concerto dovesse venire negato fino all'ultimo, la musica si sposterà per le strade di Pontida: "Se ci negano un posto avremo bisogno di andargliele a suonare in tutta Pontida, se non si trova una soluzione daremo vita ad una street parade portando la musica in tutte le strade di Pontida", ha affermato Raniero Madonna del comitato promotore.

La giornata dell'orgoglio "terrone" a Pontida sta diventando un caso.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Compravendita senatori: prescrizione per Berlusconi a Napoli

Non luogo a procedere per estinzione del reato per Silvio Berlusconi e Valter Lavitola . In primo grado entrambi erano stati condannati a tre anni.

Sorteggi Champions, a 3 il pericolo Real per la Juve

Trovare i Colchoneros in finale con la Juventus vale4.50, la speranza di giocarsi la Coppa con il Monaco è invece a 6.50.

Processo Corona, interrogata la compagna Silvia Provvedi. Ecco le dichiarazioni shock

Sollecitata dal legale di Corona, Provvedi e' tornata sulla lite di Corona con l'ex calciatore Giuseppe Sculli. Poi l'episodio della bomba carta.

Warhammer 40.000 Dawn of War III: sviluppatori spiegano il multiplayer

Per saperne di più su Dawn of War III visita DawnOfWar.com e segui Dawn of War su Twitter , Facebook , e YouTube . Vi ricordiamo che Warhammer 40 ,000: Dawn of War III sarà disponibile su PC il 27 aprile .

Chrome 58 in download su Windows, macOS e Linux

Eppure Google starebbe per dotare Chrome di una funzionalità capace di bloccare gli annunci pubblicitari . Innanzitutto sul se approntare o meno questo meccanismo.

Morbillo: casi ancora in aumento, 500 in soli 15 giorni

In oltre 3 casi su 10 i pazienti hanno avuto almeno una complicanza e in 4 casi su 10 hanno richiesto il ricovero. La maggior parte dei casi sono stati segnalati da sole quattro Regioni: Piemonte, Lazio, Lombardia e Toscana.

Corea del Nord mostra un missile nucleare abbattersi sugli USA

Intanto il vicepresidente degli Stati Uniti Pence avverte la Corea del Nord: difenderemo i nostri alleati in Asia, "la spada resta pronta".

Bandai Namco pubblica nuove immagini di Code Vein

Il titolo sfrutterà I'Unreal Engine 4 mentre i lavori, infine, sarebbero completi al 35%. Il gioco è ambientato in un futuro non troppo lontano in cui tutto è andato in rovina.

Radio Popolare a Tempo di Libri

Fino a domenica 23 aprile, i padiglioni della Fiera saranno aperti al pubblico e agli espositori dalle 10 alle 19 .30. Comincia domani " Tempo di libri ", la fiera dedicata ai piccoli editori e a tutto il comparto produttivo del settore.

Cairo: Belotti al Toro almeno altro anno

Per me non è tanto un problema di nomi, quanto di organizzazione. "Oggi è importante organizzare la Lega a livello manageriale". Non è che Galliani da solo può fare tutto il lavoro che va fatto", ha concluso.