• Notizia
  • Intrattenimento

Processo Corona, interrogata la compagna Silvia Provvedi. Ecco le dichiarazioni shock

Processo Corona, interrogata la compagna Silvia Provvedi. Ecco le dichiarazioni shock

"Tornava a casa con buste di contanti, da 5, 10, 20, 25 mila euro, le teneva nei giacconi in un ripostiglio vicino alla camera da letto e poi le portava in ufficio, erano i soldi delle sue serate e del suo lavoro e io mi facevo i fatti miei", ha riferito Silvia, mettendo l'accento sulle frequentazioni diverse, nonostante il legame, "Ho sempre pensato che fosse denaro per la sua società, derivante dal lavoro svolto". Così Silvia Provvedi, del duo musicale 'leDonatelle' e fidanzata di Fabrizio Corona, testimoniando nelprocesso a carico dell'ex fotografo, ha raccontato ai giudiciche Corona, così come sostenuto dalla difesa, guadagnava dalle'ospitate' nei locali e dalla sua attività di testimonialcentinaia di migliaia di euro 'in nero'. Anche lei ha assistito all'esplosione della bomba carta sotto casa dell'ex re dei paparazzi: "Quando è uscito dalla questura Fabrizio era arrabbiato, si è sentito trattato non come parte lesa dall'esplosione, ma come se la bomba l'avesse messa lui".

Silvia Provvedi ha raccontato di aver conosciuto Corona nel luglio 2015 a Lonate Pozzolo, all'interno della comunità Exodus di Don Mazzi, durante il periodo di affidamento in prova ai servizi sociali che gli era stato concesso dal Tribunale di Sorveglianza come misura alternativa al carcere. "Tempo un mese di collaborazione professionale - rievoca la giovane cantante - ed e' nata tra noi anche una relazione affettiva". "Io ero a conoscenza di tutto il suo lavoro - ha spiegato- e vi posso raccontare la sua giornata tipo". Alle 9 andava in palestra, poi in ufficio e io andavo a prenderlo intorno alle 21, il tempo di fare la spesa, cose che fa una coppia normale, e poi alle 22 doveva rientrare. "Questo creava anche un un clima pesante per la coppia". Sollecitata dal legale di Corona, Provvedi e' tornata sulla lite di Corona con l'ex calciatore Giuseppe Sculli. Mi ha spiegato di essere stato aggredito da due uomini, di cui uno era Sculli. "Mi sono preoccupata, ho letto su internet che lui e' il nipote di qualcuno non raccomandabilissimo". Poi l'episodio della bomba carta. E ancora: "Anche a me mi hanno fatto qualche domanda strana, mi sembrava volessero indagare su di lui, erano interessati anche alla macchina che usavo. Ci vedevamo nel fine settimana ed è successo che arrivasse con buste che contenevano denaro in contanti", ha detto davanti al giudice Guido Salvini. "Io ero tranquilla, Izzo invece era molto agitato, ma non era compito mio calmarlo".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Chrome 58 in download su Windows, macOS e Linux

Eppure Google starebbe per dotare Chrome di una funzionalità capace di bloccare gli annunci pubblicitari . Innanzitutto sul se approntare o meno questo meccanismo.

Barcellona-Juventus nuovo record per Canale 5, oltre 10 milioni davanti alla tv

La partita è stata seguita da 10.721.000 spettatori con uno share del 37,51%, che sommando Premium Sport HD diventano 11.857.000 con il 41% di share.

Fatima: Papa, pastorelli santi 13 maggio

Una decisione, quella della canonizzazione dei pastorelli di Fatima , attesa da molti. Francisco chiuse gli occhi nel 1919, Giacinta nel 1920.

Oukitel K6000 Plus dal vivo: foto e video live

Il reparto fotografico offre un sensore anteriore da 8 megapixel mentre sul retro l'obiettivo è da 16 megapixel con LED Flash . Phablet dall'ampia batteria ed hardware che oltre il suo prezzo .

Farmaco antiepatite C, le spiegazioni di Estar a proposito dell'ordine sbagliato

Solo a quel punto Estar ha fatto notare che qualcosa non andava e dichiarato di non avere alcuna intenzione di pagare. In ogni caso, sofosbuvir è ancora a disposizione dei servizi sanitari regionali.

Radio Popolare a Tempo di Libri

Fino a domenica 23 aprile, i padiglioni della Fiera saranno aperti al pubblico e agli espositori dalle 10 alle 19 .30. Comincia domani " Tempo di libri ", la fiera dedicata ai piccoli editori e a tutto il comparto produttivo del settore.

Full Throttle Remastered: ecco il debut trailer

Dopo Grim Fandango e Day Of The Tentacle , grazie alla Double Fine , un altro classico LucasArts è approdato sui sistemi moderni. La versione Remastered offre nuovi disegni realizzati a mano, artwork 3D in alta risoluzione, audio e musica rimasterizzati.

Tap, respinto ricorso Regione Puglia

Ieri il Tar ha riesaminato l'intera questione nel merito, in camera di consiglio, e ha deciso di respingere il ricorso. I lavori di espianto e spostamento degli ultimi 12 ulivi (su 211 da trasferire) possono dunque ricominciare.

Marotta: "Adesso vogliamo vincere la Champions; avanti con Allegri"

L'aspetto psicologico è fondamentale, lui in 3 anni è stato molto bravo nella gestione degli uomini. Una soddisfazione in primis per la società, per l'allenatore, i giocatori e per i nostri tifosi.

Palpeggia una giovane sul treno Cassino-Roma e si masturba, arrestato 65 enne

Un uomo di 65 anni, originario di Caserta , seduto al suo fianco, ha improvvisamente iniziato a molestarla sessualmente. L'uomo è finito in manette: si tratta di un campano che ora dovrà rispondere dell'accusa di violenza sessuale .