• Notizia
  • Sportivo

Retroscena Barcellona-Juventus: Bonucci chiede la maglia di Messi ma Chiellini lo rimprovera

Retroscena Barcellona-Juventus: Bonucci chiede la maglia di Messi ma Chiellini lo rimprovera

FUTURO IN CHAMPIONS - "Come ha detto Buffon, questo passaggio del turno infonde in noi ancora più autostima, più fiducia, più consapevolezza nei nostri mezzi".

Nella serata perfetta della Juventus che ha eliminato il Barcellona approdando alle semifinali di Champions League c'è un curioso siparietto che merita di essere preso in considerazione per l'importanza che potrebbe significare nonostante, a prima vista, possa dare l'impressione di una sciocchezza da nulla.

Bonucci e Chiellini hanno avuto un leggero diverbio, con tanto di mani appoggiate l'uno contro l'altro, durante la fase finale di Barcellona-Juventus.

Qualche parola per descrivere i tre attaccanti simbolo delle squadre rimaste in corsa: Cristiano Ronaldo, Mbappé e Griezmann. Il richiamo all'ordine di Chiellini rimane però inascoltato, perché Bonucci insiste. E' la miglior difesa d'Europa il segreto della Juve.

Dunque, inevitabile pensare al Triplete. "Ci tenevo a portare la maglietta di Leo nella mia collezione privata: è un cimelio che sicuramente farà piacere a mio figlio Lorenzo, che è un amante del calcio".

Il difensore bianconero Leonardo Bonucci si è avvicinato a Lionel Messi e gli ha chiesto di poter scambiare al termine della gara la maglia, ad interrompere però il dialogo tra i due è intervenuto Giorgio Chiellini che ha rimproverato il compagno di squadra per essersi distratto.

Juventus, verità Bonucci - Il difensore della Juventus Bonucci poi aggiunge: "se vediamo la partita, più di una volta ci siamo toccati, abbracciati, incitati, 'schiaffeggiati' per tenere alta la pressione, in una partita in cui serviva mantenerla tale per 95 minuti".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Lanciano dalla finestra il figlio mentre la casa brucia: grave in ospedale

Giunti sul posto i vigili di Busalla hanno prestato soccorso alle vittime, poi affidate al 118 e trasportate all'ospedale. La mamma pochi minuti prima aveva chiesto aiuto ai vigili del fuoco con una telefonata: "Correte, qui brucia tutto".

Champions League - Monaco in semifinale, il Dortmund non può nulla (3-1)

Nel secondo tempo , il Dortmund accorcia le distanze al 48° minuto con Marco Reus che supera Subasic col suo destro. C'è voglia di lasciarsi alle spalle gli spiacevoli misfatti e dedicarsi semplicemente al calcio giocato.

È tempo di libri a Milano

Concludiamo riportando i prezzi dei biglietti per prender parte alla fiera Tempo di Libri 2017 . Ma guardiamo un po' più nel dettaglio il programma di Tempo di Libri Milano 2017 .

Grillo:M5s al governo senza strategia,per ripristino democrazia

Anche perché il cardinale Bagnasco si preparava alla successione tenendosi a distanza da qualsiasi polemica. Come sarebbe un governo 5 Stelle? Preoccupazione comprensibile.

Alessia Marcuzzi immagina già la sua prossima Isola dei Famosi

Dalla terza puntata in poi mi sono resa conto che i sorrisi di Raz non avevano eguali. Lui continua a negare e smentire? "Cosa è successo tra noi chiedetelo però a lui".

Champions, 3-1 al Borussia Dortmund: Monaco in semifinale

Si ferma invece sul palo la punizione di Sahin al quarto d'ora: non fortunata, nell'occasione, la squadra di Tuchel . Al suo posto entra Valère Germain che immediatamente fa 3-1 sul secondo assist di serata di uno scatenato Lemar .

22 aprile, Giornata nazionale della salute della donna

Positivo il bilancio che si chiude con dieci incontri, circa 300 persone che si sono rivolte a stand e ambulatori per informazioni e controlli gratuiti e oltre 50 professionisti dell'Asst Lariana in prima linea per la salute al femminile .

Bonucci e la maglietta di Messi, Chiellini lo 'rimprovera'?

In quel caso mi ha semplicemente dato un cazzotto per caricarmi , perché avevamo preso una punizione a favore al 90. E' Bonucci ha portarsi a casa la maglia dell'attaccante argentino.

Final Fantasy XV: una nuova modalità "stabile" per PS4 Pro

Una nuova opzione inclusa nella patch riguarda invece la dimensione del carattere per alcuni menu, equipaggiamenti e sottotitoli. Sono state aggiunte nuove canzoni per il lettore musicale.

Al cinema dal 20 aprile: Boston - Caccia all'uomo

Sono molto curate in particolare le scene che ricostruiscono gli eventi senza tuttavia diventare retoriche o peggio stucchevoli. Ha cambiato idea leggendo la sceneggiatura e scoprendo che rendeva onore ai cittadini e alla città di Boston .