• Notizia
  • Finanza

Rottamazione delle cartelle: entro domani l'invio della richiesta (il modulo)

Rottamazione delle cartelle: entro domani l'invio della richiesta (il modulo)

Lo sportello Equitalia di Fermo resterà aperto anche oggi e venerdì, termine ultimo fissato dalla legge per aderire alla definizione agevolata, la cosiddetta 'rottamazione' delle cartelle che consente a chi ha debiti, nel periodo tra il 2000 ed il 2016, di poter risparmiare su interessi e sanzioni.

Numeri da record fin dal suo esordio e così tante le richieste da parte del contribuente "peccatore" che il Consiglio dei ministri aveva dovuto approvare persino un decreto ad hoc per prorogare dal 31 marzo al 21 aprile la scadenza per fare domanda. Per offrire servizi più rapidi possibili e limitare i disagi, Equitalia ha puntato soprattutto sui canali online.

Per tutte le informazioni: www.gruppoequitalia.it sportello virtuale da cui è possibile usufruire di tutti i servizi. "Equipro consente ai professionisti di eseguire direttamente dal proprio pc, smartphone o tablet, tutte le operazioni utili per conto dei loro assistiti, anche quelle relative alla definizione agevolata". Dopodomani scade infatti la rottamazione delle cartelle e molti cittadini si stanno accalcando per ottenere lo "sconto" su quanto non pagato in passato. Su ogni bollettino saranno indicati l'importo, la scadenza del pagamento e il codice RAV. I metodi per poter provvedere al pagamento sono però molteplici, anche mediante il sito di Equitalia.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Cairo: Belotti al Toro almeno altro anno

Per me non è tanto un problema di nomi, quanto di organizzazione. "Oggi è importante organizzare la Lega a livello manageriale". Non è che Galliani da solo può fare tutto il lavoro che va fatto", ha concluso.

Calciomercato, l'agente di Jorginho: "Futuro nel Napoli"

Non è la stessa cosa: amo moltissimo questa città, mio figlio è napoletano e la porterò sempre nel cuore. Sulla Nazionale: "Ogni giocatore lavora per la Nazionale , ma ora penso al Napoli ".

Tap, respinto ricorso Regione Puglia

Ieri il Tar ha riesaminato l'intera questione nel merito, in camera di consiglio, e ha deciso di respingere il ricorso. I lavori di espianto e spostamento degli ultimi 12 ulivi (su 211 da trasferire) possono dunque ricominciare.

Anticipazioni Una Vita: Trama Puntate dal 18 al 22 aprile 2017

Juliana percepisce la freddezza di Leandro nei suoi confronti, chiederà spiegazioni a riguardo ma si rifiuterà di rispondere. In attesa che Victor si riprenda del tutto, Tano accetta la proposta di Juliana di lavorare in cioccolateria.

Opel lancia il Grandland X

Dalle misure si evince che pur non raggiungendo le dimensioni dell'Antara, spazio e comfort non mancheranno. Con la finitura bicolore a richiesta, questo SUV compatto si distingue per originalità e stile.

Turchia: Commissione elettorale valuta ricorsi contro voto

Nella zona è stata inviata una squadra militare di soccorritori e un team di dieci operatori della Protezione civile turca (Afad). L'elicottero Skorsky , ha perso il proprio segnale di collocazione dopo appena 10 minuti dalla sua partenza.

Biotestamento, registro attivo da maggio

Ci sono voluti sei anni dalla prima proposta, arrivata il 19 aprile 2011 dal gruppo dell'Alpe. Dovranno farsi carico delle volontà di chi sottoscrive il testamento biologico .

Maldicenze sulla donna del boss: tre tentati omicidi per punire le offese

Si tratta di Emilio Russo, Mario Russo e Terenzio Natale Lettucci, rispettivamente di 26, 34 e 38 anni. L'uomo all'inguine e la madre all'addome.

Super Nintendo Classic Mini potrebbe arrivare a Natale

Nintendo ha terminato la produzione del SNES nel 1999 in tutto il mondo tranne che in Giappone, dove è rimasta fino al 2003. La maggior parte del business di Nintendo , oggi, si basa su Nintendo Switch .

È festa Real, ma il Bayern può recriminare

Le emozioni sono continue e al 52′ Robben viene steso da un ingenuo Casemiro: Lewandowski dal dischetto trasforma in rete, 1-0. Passano appena due minuti e un clamoroso autogol di Sergio Ramos permette agli ospiti di riportarsi in vantaggio.