• Notizia
  • Finanza

Saipem, utile netto in calo nel trimestre. Confermati gli obiettivi 2017

Saipem, utile netto in calo nel trimestre. Confermati gli obiettivi 2017

L'EBITDA adjusted per il trimestre ammonta a 256 milioni di euro (-18,4%) e l'utile netto è sceso a 47 milioni di euro (-22%) scontando rispetto al risultato netto adjusted (54 milioni) oneri da riorganizzazione netti per 7 milioni di euro.

Saipem chiude il primo trimestre con ricavi a 2.263 milioni di euro (-20,3%)"principalmente a causa della contrazione di attività nei settori E&C Offshore e Drilling" spiega una nota del gruppo. I ricavi pari a 2.263 milioni di euro scendono rispetto ai 2.840 milioni dello stesso periodo dell'anno precedente. Il risultato operativo (EBIT) adjusted di ferma a 122 milioni di euro (142 milioni di euro nello stesso periodo dello scorso anno). Il Portafoglio ordini residuo è di 12,465 miliardi di euro, mentre i l'acquisizione nuovi ordini è di 509 milioni di euro. Aumenta il debito netto, attestandosi a quota 1,605 miliardi.

Saipem vra i conti del primo trimestre e prepara nuove linee di business: eolico off shore e smantellamento delle piattaforme arrivate a fine corsa. Inoltre Saipem stima di effettuare investimenti tecnici pari a 400 milioni di euro e di raggiungere un indebitamento netto di 1,4 miliardi di euro.

Nonostante il quadro delineato dal trimestrale, il titolo della compagnia petrolifera è il migliore tra le Blue Chips, beneficiando della conferma della guidance 2017 - che vede un utile netto superiore a 200 milioni - e di risultati conformi alle attese del mercato. Quanto invece all'andamento del titolo, che resta sempre vicino ai livelli dell'ultimo aumento di capitale (effettuato a 0,36 euro per azione), il manager ha chiarito: "E' sicuramente condizionato dall'evoluzione del mercato petrolifero: finchè non c'è visibilità sufficiente sui progetti dei nostri clienti, non ci sarà grande fiducia sui volumi di business dei prossimi anni".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Parigi: premier tuona contro Le Pen, è senza vergogna

L' attentato influenzerà il voto, non si sa come, il commento di Berlino . Ieri Parigi "ha vissuto ancora la barbarie terroristica ".

"Gabriele libero", Foggia scende in piazza per il documentarista prigioniero in Turchia

I miei documenti sono in regola, ma non mi è permesso di nominare un avvocato, né mi è dato sapere quando finirà questo fermo . Dopo questa prima e unica telefonata ai familiari, Del Grande è rimasto senza contatti con l'esterno nel centro di Mugla .

Warhammer 40000: Dawn of War III, nuovo video dedicato al multiplayer

SEGA ha pubblicato un nuovo trailer di Dawn Of War III , intitolato "Frammenti di guerra", che potete vedere come di consueto dal player sottostante.

Champions League, in Spagna è polemica: cosa fa Rush?

Nell'edizione online As titola " Bolas calientes? ". ("Palline bollenti, molto misterioso quando è escita quella dell'Atleti."). Ma c'è un video che mette tutto in discussione.

Europa League: Manchester United e Lione soffrono, ma si qualificano

Alle ore 13 .00 a Nyon , in Svizzera , andrà in scena il sorteggio per gli accoppiamenti delle semifinali di Europa League . Si tiene oggi, venerdì 21 aprile , a Nyon il sorteggio delle semifinali dell'Europa League 2016-2017.

Francia: Macron e Le Pen sempre in testa a primo turno

La risposta può essere che al sedicente Stato Islamico converrebbe maggiormente la vittoria della destra populista. LMa il dato più interessante del sondaggio riguarda la solidità del blocco elettorale dietro ai singoli candidati .

Grasso: "Ancora manca la piena verità sulla strage di Portella della Ginestra"

Sappiamo che ce ne possono essere altri: vanno ricercati e resi pubblici. " Ma ci sono ancora molte zone d'ombra da esplorare ". Bisogna che chi sa qualcosa metta a disposizione la propria conoscenza.

Calci in faccia: la moglie tradita pesta l'amante del marito in strada

Ancora botte, schiaffi e pugni alla moglie, ma questa volta sono arrivati i carabinieri e il marito violento è stato arrestato. Un algerino ha, prima, rubato la borsa alla donna, poi ha aggredito il marito che tentava di bloccarlo.

Elezioni Francia, i cinque candidati a confronto

Anche nel sondaggio Ipsos/Sopra/Steria, Macron è visto in testa con il 24%, seguito da Le Pen con 22%, Mélenchon e Fillon al 19%. Fillon batterebbe Le Pen al ballottaggio con il 59% contro il 41% se superasse il primo turno.

Marnate: distrutto dalle fiamme lo stabilimento della Piatti Freschi Italia

La solidarietà del sindaco di Marnate , Marco Scazzosi: "È una delle aziende più importanti del nostro paese, un fiore all'occhiello per noi".