• Notizia
  • Finanza

Sondaggio: il 56% aveva pronosticato l'eliminazione della Juve dalla Champions

Sondaggio: il 56% aveva pronosticato l'eliminazione della Juve dalla Champions

Dobbiamo pensare di vincere e non ai 3 gol dell'andata. La nostra partita perfetta?

Il ritorno dei quarti di finale della Champions League ha svelato quali sono le quattro grandi d'Europa: Juventus, Real Madrid, Atletico Madrid e Monaco lotteranno per la conquista della Coppa dalla grandi orecchie.

"Non abbiamo nulla da perdere e questo ci libera da tutte le pressioni", aggiunge, osservando che sarà la Juve a dover decidere cosa fare - "se difendersi o avere coraggio" - mentre la sua squadra avrà una sola possibilità: "attaccare, attaccare, attaccare".

I bianconeri sperano di pescare proprio la formazione in testa al campionato francese anche se va presa con le pinze visto che nell'ordine ha eliminato Manchester City e Borussia Dortmund. Loro hanno tre attaccanti importanti e serve un occhio di riguardo ma i miei difensori e centrocampisti saranno capaci di farlo. È chiaro che quando si sente parlare di tanti soldi nelle tasche di un arbitro, a qualcuno potrebbero venire cattivi pensieri, ma in realtà le sue fortune derivano dai lavori precedenti.

Luis Enrique non nasconde il suo ottimismo ed è convinto di poter compiere un'alta remuntada, a venti giorni da quella fantastica operata ai danni del Paris Saint Germain. L'importante è fare una grande partita, essere dentro il campo per 95 minuti. C'è da fare i complimenti ai ragazzi per quanto fatto e per quello che stanno facendo in questa stagione - prosegue il tecnico bianconero - Abbiamo fatto una grande gara contro un grandissimo avversario. normale che il Barcellona giocasse così, noi però abbiamo sofferto il giusto.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

L.Enrique: Juve può vincere la Champions

In generale, suggerisce Allegri tornando all'analisi dello 0-0 del Camp Nou , "dobbiamo gestire meglio la palla". Elogi per Pjanic: "Sta diventando straordinario, uno dei migliori centrocampisti d'Europa".

Sampierdarena, grave savonese colpito alla testa dalla convivente con una chiave inglese

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la donna avrebbe colpito alla testa il convivente dopo che l'uomo era caduto. A chiamare il 112 sono stati i vicini di casa, che hanno sentito le urla provenire dall'appartamento.

Vicentino 35enne giù col parapendio dal ponte dell'autostrada: denunciato

L'uomo èstato condotto in caserma, dove poi è giunta anche la fidanzatache lo aveva accompagnato in auto e, che dopo il lancio avrebbedovuto recuperarlo.

HTC U, nuovo smartphone con Edge Sense verrà annunciato il 16 maggio

Unico possibile punto debole, la batteria che dovrebbe essere da soli 3.000 mAh. Questo nome era già trapelato alla fine del 2016. HTC U sarà presentato il prossimo 16 maggio .

Meteo Dolomiti, allerta gelate fino a venerdì: possibili nevicate in quota

Martedì , inoltre, sarà possibile una spruzzata di neve a metà pomeriggio sopra i 900 metri nelle vallate più strette. Oltre al freddo, arriverà anche la pioggia , soprattutto sulle regioni adriatiche e meridionali.

Corruzione: 15 arresti al comune di Guidonia

Alle prime luci dell'alba di oggi , 20 aprile, è scattato in tutto il Lazio un blitz della Guardia di Finanza di Roma . Nell'operazione, denominata "Ragnatela" , sono stati impegnati oltre 160 uomini delle Fiamme gialle .

Nessuna sorpresa, il Senato dice sì alle dimissioni di Minzolini

Quella sull'ex pentastellato è stata la quinta votazione sulle dimissioni presentate oltre due anni fa. Ma quella del 16 marzo , assicura, "è stata una bella pagina ".

GAZZE', CONSOLI e SILVESTRI, raddoppia il grande evento live dell'estate toscana!

Sono ancora a disposizione i biglietti per il concerto di sabato 15 luglio , fino a esaurimento. Grande successo per il trio formato da Daniele Silvestri, Carmen Consoli e Max Gazzè .

Corpo carbonizzato all'interno di un furgone in fiamme al Galluzzo

I pompieri hannoestinto il rogo e trovato all'interno un corpo carbonizzato , nonè ancora chiaro se di un uomo o di una donna. Secondo quanto appreso, non sarebbero stati rilevati segni evidenti di un incidente stradale.

Fatima, l'annuncio del Papa: "I pastorelli saranno santi il 13 maggio"

Francesco morì a causa della febbre spagnola il 4 aprile 1919 e Giacinta dieci mesi più tardi, il 20 febbraio 1920. Era il 13 maggio 1917 e riapparve loro ogni 13 del mese fino all'ottobre di quell'anno.