• Notizia
  • Nazionale

Tap, respinto ricorso Regione Puglia

Tap, respinto ricorso Regione Puglia

Il comitato No Tap qualunque sia lo 'scenario' non ha certo intenzione di farsi trovare impreparato e in una lettera - indirizzata ai 94 Sindaci che avevano firmato l'appello rivolto al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella - chiamano a raccolta tutti al grido di "mobilitiamoci", consapevoli che solo uniti si può vincere una battaglia che non ha nessuna intenzione di chiudersi a breve. Ieri il Tar ha riesaminato l'intera questione nel merito, in camera di consiglio, e ha deciso di respingere il ricorso. Il Tribunale Amministrativo, accogliendo il ricorso della Regione Puglia, ha fermato i lavori fino al 19 aprile, giorno in cui è atteso il "verdetto".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.

Il ricorso presentato dall'avvocato Mariano Alterio era fondato sulla convinzione che Tap non avesse ottemperato alla prescrizione A44 della Valutazione di impatto ambientale (relativa proprio alle modalità di espianto degli ulivi) e che il ministero dell'Ambiente avesse superato le proprie competenze, rilasciando le note autorizzative.

Per la Regione, inoltre, le norme nazionali e regionali e le prescrizioni per l'opera non consentirebbero l'espianto.Nella memoria al Tar, l'Avvocatura dello Stato, che rappresenta il ministero dell'Ambiente, sostiene che "nel bilanciamento dei valori in gioco, l'interesse pubblico alla realizzazione dell'opera, che ha carattere strategico ed impegna più Stati, costituisce una priorità a carattere nazionale ed europeo prevalente rispetto agli interessi fatti valere dalla Regione ricorrente".

L'espianto, sottolinea l'Avvocatura dello Stato, è "ormai avvenuto nel rispetto di tutte le prescrizioni ambientali", quindi "la conferma della misura cautelare", cioè la sospensione, "non produrrebbe alcun effetto auspicato ed anzi condurrebbe ad un serio nocumento alle piante che, allo stato, giacciono nell'area di cantiere". Oggi, invece, la decisione finale, con il no definitivo al ricorso della Regione. I lavori di espianto e spostamento degli ultimi 12 ulivi (su 211 da trasferire) possono dunque ricominciare.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Full Throttle Remastered: ecco il debut trailer

Dopo Grim Fandango e Day Of The Tentacle , grazie alla Double Fine , un altro classico LucasArts è approdato sui sistemi moderni. La versione Remastered offre nuovi disegni realizzati a mano, artwork 3D in alta risoluzione, audio e musica rimasterizzati.

Inter, Pioli: "Siamo tutti legati ai risultati"

Europa League ."Deve esserlo, dobbiamo tornare alla vittoria e migliorare la posizione in classifica". Il non avere certezze pesa sulla squadra? "Vogliamo dimostrare che possiamo fare bene".

Marotta: "Adesso vogliamo vincere la Champions; avanti con Allegri"

L'aspetto psicologico è fondamentale, lui in 3 anni è stato molto bravo nella gestione degli uomini. Una soddisfazione in primis per la società, per l'allenatore, i giocatori e per i nostri tifosi.

Alitalia, da domani al 24 aprile referendum per i dipendenti

Il referendum dei dipendenti dell'Alitalia inizierà giovedì 20 aprile alle ore 6 per chiudersi alla mezzanotte del 24. Lo si apprende da fonti vicine alla stessa compagnia aerea.

Turchia: Commissione elettorale valuta ricorsi contro voto

Nella zona è stata inviata una squadra militare di soccorritori e un team di dieci operatori della Protezione civile turca (Afad). L'elicottero Skorsky , ha perso il proprio segnale di collocazione dopo appena 10 minuti dalla sua partenza.

È festa Real, ma il Bayern può recriminare

Le emozioni sono continue e al 52′ Robben viene steso da un ingenuo Casemiro: Lewandowski dal dischetto trasforma in rete, 1-0. Passano appena due minuti e un clamoroso autogol di Sergio Ramos permette agli ospiti di riportarsi in vantaggio.

Pronto soccorso: verso codice verde a pagamento

Ma cosa sono come funzionano i superticket? L'altra ipotesi è quella di "modulare la contribuzione alla spesa sanitaria in base al reddito Isee".

Turchia: Ue, 'Speriamo lavoro produttivo su caso Del Grande'

Ieri sera la telefonata tra Alfano e il suo omologo ministero degli esteri turco - "liberate subito Gabriele" - non ha avuto alcun effetto al momento.

Fmi, riviste le stime sul Pil Italia: +0,8% nel 2017

Per la Svizzera il World Economic Outlook prevede una crescita dell'1,4% quest'anno e dell'1,6% il prossimo. Dopo l'11,7% del 2016, il tasso di disoccupazione scende all'11,4% nel 2017 e all'11,0% nel 2018.

Lazio, Biglia: "Bisogna vincere contro il Palermo. Rinnovo? Viene prima la squadra"

Se ci siamo rilassati nelle ultime partite? Dopo aver giocato gare importanti così ravvicinate, era normale avere un calo. Però noi siamo tranquilli, dobbiamo lavorare e tornare alla vittoria in campionato che per noi è importantissima.