• Notizia
  • Nazionale

Totti: "La sfida di Zaytsev?. Accetto, ma con le mogli"

Totti:

Tra Formula 1 e Motomondiale Totti non si è tirato indietro: "Seguo la Ferrari e ho sempre adorato Schumacher". E rivela un sogno: "Proverei una vettura di F1". Grande amico di Roger Federer, Totti ha confermato di amare "molto il tennis e lo seguo spesso!" Grande anche la passione per il tennis: "Lo amo molto e lo seguo: avrei sicuramente voluto fare il tennista". Il numero 10 si apre alle curiosità del pubblico romanista e non solo: "Ivan sono a tua disposizione per la sfida e porto mia moglie, dovresti vedere come schiaccia". Con sportività accetta anche la sfida diretta di Ivan Zaytsev che lo invita per una partita a beach volley ("Un due contro due con le nostre mogli, perché Ilary è bravissima a schiacciare"). "Accetto la tua sfida, tu non lo so, che ti faccio fare brutta figura".

"È stata una emozione particolare indossare la maglia di una squadra importante di Roma".

Segui la MotoGP? C'è qualcuno che tifi in particolare?

Seguo la Moto GP, faccio il tifo per Valentino Rossi.

A tutto gas - Dal basket alle bocce, "magari fra quarant'anni" per passare ad una altra vera passione, i motori.

Quali discipline delle Olimpiadi segui? Sicuramente l'atletica quando c'è Usain Bolt.

"Seguo il rugby e l'Italia al Sei Nazioni!" Faccio l'in bocca al lupo a tutto il movimento!

Ti diverti ancora a giocare a paddle con il duo Ivan-Fabrizio?

"Non mi diverto per niente, sono troppo scarsi, non devo nemmeno farmi la doccia alla fine". Sugli sportivi più forti di sempre: "Michael Jordan e Mohammed Ali, due atleti eccezionali che ho seguito sempre con passione".

La tua prima squadra è stata la SMIT, l' Epiro o la Lodigiani?

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Russia mette al bando i Testimoni di Geova: Sono estremisti

Secondo il ministero della Giustizia " costituiscono una minaccia per i diritti dei cittadini, l'ordine pubblico e la sicurezza pubblica ".

I testimoni di Geova commemorano la morte di Gesù

A livello mondiale i presenti sono stati oltre 20 milioni, radunati nelle 119.000 comunità presenti in 240 nazioni del mondo. La commemorazione si svolgerà anche quest'anno al Palazzo delle Esposizioni di Empoli alle ore 20,30 di martedì 11 aprile .

Lippi: "Conte all'Inter? Non credo, sta bene al Chelsea"

Moratti e Berlusconi? Sono due passaggi di consegne che significano amore per la squadra. "Sta diventando uno dei più bravi al mondo. Non credo che cambierà maglia".

Meteo: brusco stop alla primavera, gelate e temporali al Nord

Entrando nel dettaglio, avremo cielo sereno al mattino, nuvolosità innocua al pomeriggio, bel tempo alla sera. Gelate diffuse invece già in collina e valori notturni fino a -10° sopra i 1.000/1.200 metri.

Giovanni Malagò: "Tavecchio commissario? Legittimo, ma Lega Serie A è spaccata"

Ma l'ipotesi Sibilia commissario non è ancora del tutto esclusa. Di sicuro la Lega non si fermerà e continuerà ad andare avanti.

Lavoro, Ndoye: "Troppi sindacalisti impegnati a difendere i propri interessi"

E come si potrebbe fare? I costi di avvio della riduzione degli orari di lavoro , sono in genere limitati per lo Stato. Scompariranno una parte dei lavori come li conosciamo, si creeranno nuove professioni.

Salute: oncologa italiana trova un test anti-cancro

La dottoressa, italiana, vive da anni in Francia , insegna biologia cellulare e molecolare all'Università Paris-Descartes . Al suo insorgere, infatti, il cancro è mostruoso sì, ma malato, informe e fragile, a volte in stato comatoso.

Facebook lancia Spaces: immergersi in foto e video a 360 gradi

La seconda novità rigiarda la realtà virtuale , si chiama Spaces , e a moltio ha ricordato Second Life . Anche per Mark Zuckerberg è giunto il momento di confrontarsi con la realtà virtuale .

Barcellona - Juventus 0 a 0 Champions League, i bianconeri passano in semifinale

Un pareggio che proietta i bianconeri in semifinale di Champions League e che lascia tanta amarezza in casa azulgrana. Queste le sue parole: "Devo fare i complimenti ai ragazzi per quello che stanno facendo in questa stagione".

Mancini si è ripreso il Latina Calcio. E ci crede davvero!

La salvezza dista 7 punti, uno in meno l'ultimo posto per i playout: "Ma io ci credo, e ne ho parlato con alcuni giocatori". Come ho detto ieri, se dimostrerà la nostra stessa voglia nell'andare avanti, allora sarà dei nostri.